Home > Cibo e Alimentazione > CANTINA TRAMIN: LEO TIEFENTHALER CONFERMATO PRESIDENTE

CANTINA TRAMIN: LEO TIEFENTHALER CONFERMATO PRESIDENTE

scritto da: Studiocru | segnala un abuso


 I soci dell’Azienda cooperativa riuniti per eleggere il nuovo Consiglio direttivo. Rinnovata la carica anche al vicepresidente Franz Scarizuola

 

L'Assemblea ordinaria dei soci ha confermato a larga maggioranza Leo Tiefenthaler nel ruolo di presidente di Cantina Tramin. Il presidente si è dichiarato estremamente soddisfatto del consenso raccolto, sottolineando il senso di appartenenza che contraddistingue i membri dell'Assemblea: "Una sola persona non fa nulla in una cooperativa, ma tutte insieme possono realizzare grandi cose".

Le elezioni si sono svolte lunedì 9 dicembre e hanno registrato una partecipazione record nella storia della Cantina. Oltre al presidente Tiefenthaler, ai vertici di Tramin dal 2004, i soci hanno rinnovato la fiducia anche al vicepresidente Franz Scarizuola. Tali risultati si prestano a essere letti come la volontà, da parte dei soci, di proseguire un percorso di crescita e successo all'insegna della continuità, riconoscendo la qualità del lavoro svolto dal 2004 a oggi anche alla luce di una chiusura di bilancio nettamente positivo presentato, per l'occasione, dall'amministratore delegato Stephan Dezini.

Tra le numerose attività svolte, il responsabile delle vendite Wolfgang Klotz ha illustrato il workshop internazionale che ha coinvolto i maggiori esperti di Gewürztraminer. Lo scorso ottobre, circa 100 sommelier provenienti da 13 Paesi si sono riuniti a Cantina Tramin per confrontarsi sulle caratteristiche e potenzialità del Gewürztraminer. La passione di Tramin per questo vitigno è già stata premiata a settembre con il riconoscimento ottenuto dal Gewürztraminer Terminum come terzo miglior vino in Italia ai "Best Italian Wine Awards".

"Il 2019 è stato un anno molto intenso per Cantina Tramin – afferma Willi Stürz, enologo – Ringraziamo i soci per il lavoro svolto e invitiamo tutti a proseguire la strada della viticoltura di qualità. Un alto valore aggiunto riguarda l'occhio di riguardo per i temi ambientali, relativi al consumo dell'acqua, alla protezione delle colture, alla vita del suolo e alla tutela della biodiversità."

Gli altri membri del Consiglio direttivo confermati dal precedente mandato sono Anton Kieser, Alois Tengler, Dr. Manfred Huber, Hermann Franzelin e Helmut Kofler, mentre i nuovi entrati sono Josef Amort, Erich Mayr, Patrick Pernstich e Greta Oberhofer.

 

Press info:

Michele Bertuzzo
Giulia Tirapelle

cantinetramin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

WEINWIRTSCHAFT: CANTINA TRAMIN MIGLIOR COOPERATIVA VITIVINICOLA IN ITALIA NEL 2019 A PARI MERITO CON CANTINA TERLAN


SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE A CANTINA TRAMIN


LA NOTTE DELLE CANTINE: UNA SERATA DI DEGUSTAZIONI A CANTINA TRAMIN


CANTINA TRAMIN: CONQUISTA I PALATI METROPOLITANI


ALLA CANTINA TRAMIN UN INCONTRO TRA I GRANDI ESPERTI DI GEWÜRZTRAMINER, IL VITIGNO PIÙ CONTROVERSO AL MONDO


GOURMANDIA 2017: SONO 13 LE MIGLIORI ENOTECHE ITALIANE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SAN VALENTINO IN ROSA: IL CHIARETTO DI BARDOLINO PROTAGONISTA DI LAGO DI GARDA IN LOVE E DI AMORE. ASPETTANDO VERONA IN LOVE

SAN VALENTINO IN ROSA: IL CHIARETTO DI BARDOLINO PROTAGONISTA DI LAGO DI GARDA IN LOVE E DI AMORE. ASPETTANDO VERONA IN LOVE
Sarà il vino rosa del Garda Veronese il filo conduttore delle due iniziative dedicate agli innamorati, che quest’anno si svolgeranno in forma virtuale. Per l’occasione il Consorzio ha creato una bottiglia di Chiaretto in edizione limitata Il Chiaretto di Bardolino sarà anche quest’anno il #VinoRosadellAmore, il vino ufficiale di Lago di Garda in Love e di Amore. Aspettando Verona in Love, le due iniziative dedicate agli innamorati sul lago di Garda e nella città di Verona nel giorno di San Valentino. In tempi di pandemia i due eventi si svolgeranno in forma virtuale, sui social e in televisione, anziché coi consuet (continua)

ARRIVA L’APP FIVI: TROVARE I VIGNAIOLI INDIPENDENTI NON È MAI STATO COSÌ FACILE

ARRIVA L’APP FIVI: TROVARE I VIGNAIOLI INDIPENDENTI NON È MAI STATO COSÌ FACILE
Aggiornamenti sul mondo FIVI, geolocalizzazione delle cantine e info utili su eventi e fiere: in contatto diretto con i Vignaioli grazie alla nuova applicazione Si chiama App FIVI l’applicazione ufficiale della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, la prima tra le associazioni di vignaioli in Europa a utilizzare questo strumento di comunicazione e condivisione. L’app apre un canale diretto sul mondo FIVI, dando la possibilità di accedere facilmente al sito e di restare aggiornati sulle news dell’associazione. L’applicazione facilita inoltre l’incon (continua)

GELLIUS KNOKKE È IL MIGLIOR RISTORANTE ITALIANO IN BELGIO PER LA GUIDA GAULT&MILLAU

GELLIUS KNOKKE È IL MIGLIOR RISTORANTE ITALIANO IN BELGIO PER LA GUIDA GAULT&MILLAU
Il locale, aperto da tre anni nella cittadina fiamminga, è guidato dal giovane chef Davide Asta. Nel menù si combinano materie prime italiane e belghe, con tre percorsi degustazione dedicati alla pasta La cucina del Gellius brilla anche in Belgio. Nella sua diciottesima edizione la nota guida francese Gault&Millau ha assegnato a Gellius Knokke il premio come Miglior Ristorante Italiano in Belgio. Dopo aver visitato anonimamente oltre milleduecento ristoratori, la guida ha premiato la cucina del giovane chef Davide Asta, per quattro anni allievo di Alessandro Breda al Gellius di Od (continua)

PASTICCERIA FILIPPI: UN CLICK E IL PANETTONE È SOTTO L’ALBERO

 PASTICCERIA FILIPPI: UN CLICK E IL PANETTONE È SOTTO L’ALBERO
Regali a distanza grazie al rinnovato e-commerce della Pasticceria vicentina. Con l’ordine si consegnano anche messaggi d’auguri ad amici e parenti Con lo shop online tinto di rosso e decorato con addobbi natalizi, la Pasticceria Filippi si presta al ruolo di Babbo Natale dei dolci. L'azienda situata a Zanè (Vicenza) offre la possibilità di regalare e inviare panettoni e altre delizie ai propri cari, accompagnando il dono con un messaggio di auguri realizzato sulla nuova grafica natalizia targata Filipp (continua)

AIS VENETO PRESENTA VINETIA 2021 E I SETTE MIGLIORI VINI DELLA REGIONE

AIS VENETO PRESENTA VINETIA 2021 E I SETTE MIGLIORI VINI DELLA  REGIONE
Online dal 20 novembre la nuova edizione della guida dedicata ai vini veneti. Assegnato il Premio Fero alle etichette che si sono distinte tra gli oltre duemila assaggi L'Associazione Italiana Sommelier Veneto presenta la nuova edizione di Vinetia – Guida ai vini del Veneto, portale online dedicato alle eccellenze enologiche della regione che sarà consultabile al sito vinetia.it a partire dal 20 novembre 2020.I Sommelier hanno inoltre assegnato il Premio Fero ai sette vini che, durante i panel di degustazione per la redazione della guida, hanno ottenuto il punteg (continua)