Home > Musica > Dopo l'avventura alle preselezioni di Sanremo, ecco il video di "Verranno Giorni" di Daveede

Dopo l'avventura alle preselezioni di Sanremo, ecco il video di "Verranno Giorni" di Daveede

articolo pubblicato da: Antonella.Me | segnala un abuso

Dopo l'avventura alle preselezioni di Sanremo, ecco il video di

 Fuori oggi per la regia di Virginia Pavoncello (Second Life videos) il video di “Verranno Giorni”, inedito, per la prima volta in italiano, del cantante Daveedee ammesso alla prima fase di selezione della settantesima edizione di Sanremo.

Il singolo, prodotto da Soul Flake e Daniel Mendoza per Street Label Records, sposa le tematiche care all'artista : la vita nelle sue sfaccettature, l'amore per il mondo e la ricerca di un senso all'interno dell'universo.

Attraverso una rivisitazione in chiave moderna delle sonorità soul ed rnb ispirandosi ai grandi degli anni '90, Daveede descrive la vita nel susseguirsi di giorni che si presentano in un caleidoscopio di colori ed emozioni differenti suscitando stati d’animo che vanno dalla gioia e l’amore alla tristezza e alla solitudine. Ogni persona affronta il suo percorso ponendosi costantemente domande. Ognuna ha il suo senso, la sua missione e la sua traccia da lasciare e, attraverso i Giorni, può riuscire a concretizzare qualcosa che gli darà un posto nell’Universo.

Verranno Giorni”, proprio a inizio dell'anno nuovo, rappresenta un brano intimistico e a carica motivazionale. La vita é meravigliosa, ma difficile. Ma c’è sempre un Senso,un Sentimento, un Sogno che può darci la forza di affrontare tutto.

daveede | verranno giorni | video | soul | musica |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“VentiDue”, Musica e Fotografia, fuori il nuovo progetto di Marla e Silvia Menni

“VentiDue”, Musica e Fotografia, fuori il nuovo progetto di Marla e Silvia Menni
  Dopo la pubblicazione del singolo “Mediolanum”, il rapper Milanese Marla e la fotografa Silvia Menni lanciano finalmente “VentiDue”. Il disco, disponibile in digitale su Spotify e acquistabile online in copia fisica in due eleganti formati, è definito dagli stessi artisti di Fotografia e Musica. Il titolo, formato dalle parole scomposte “due” (continua)

Thaz si avvicina al pop con il nuovo singolo Nuvole

Thaz si avvicina al pop con il nuovo singolo Nuvole
Niente é quello che si pensa. Nel video di “Nuvole”, per la regia di Virginia Pavoncello (Second Life videos), il finale é a sorpresa. E quando diciamo a sorpresa intendiamo davvero a sorpresa !!!!!  Due giovani partono da due diversi punti della città per incontrarsi. Sono probabilmente amanti .... o almeno é quello che vogliono far credere!  (continua)

Socrate propone il video di Listen, la consapevolezza dopo la perdita

Socrate propone il video di Listen, la consapevolezza dopo la perdita
 "Listen" é il primo singolo estratto da "Tra ieri e domani", disco ufficiale dell'artista Napoletano Socrate disponibile da qualche settimana nei migliori store digitali.  Testa Hip Hop dagli anni '90, organizzatore di eventi e speaker radiofonico, Socrate propone al pubblico un video dal sapore classico. Il brano, prodotto da Nervo & Domecost ( DLL STU (continua)

Fra reggae e hip hop arriva Illegyal, il nuovo singolo di Stoma Emsi

Fra reggae e hip hop arriva Illegyal, il nuovo singolo di Stoma Emsi
 Stoma Emsi, Milanese della classe '85, nasce come rapper e beatmaker per poi evolversi come cantante reggae. Nel 2015 entra nel gruppo “Tana delle Tigri” fondato da Esa, collabora nello stesso anno con Dj Jad, successivamente con Inoki per il singolo “Nebbia” e con numerosi altri artisti di “Rap Pirata Lombardia”. Negli anni si é dedicato allo stud (continua)

Un tributo a Milano fra latino, rap e fotografia. Fuori il nuovo brano di Marla e Silvia Menni

Un tributo a Milano fra latino, rap e fotografia. Fuori il nuovo brano di Marla e Silvia Menni
 “Mediolanum” è il secondo estratto dal progetto “VentiDue” che vede protagonista la fotografa Silvia Menni e il rapper Marla, entrambi di Milano rispettivamente della classe 1988 e 1993.  Il brano fa parte di un progetto peculiare in uscita per dicembre: un vero e proprio album di fotografie e musica. Non semplici canzoni e immagini abbinate, ma una ver (continua)