Home > Eventi e Fiere > COSMODONNA: ALLA FIERA DI BRESCIA QUATTRO GIORNI DEDICATI ALL’UNIVERSO DONNA

COSMODONNA: ALLA FIERA DI BRESCIA QUATTRO GIORNI DEDICATI ALL’UNIVERSO DONNA

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

COSMODONNA: ALLA FIERA DI BRESCIA QUATTRO GIORNI DEDICATI ALL’UNIVERSO DONNA

 130 incontri e workshop rivolti al benessere femminile, tendenze moda, cosmetica, tempo libero, viaggi e mondo mamma. Appuntamento con più di 300 espositori al Brixia Forum di Brescia dal 20 al 23 marzo 2020

 

Brescia è nata Cosmodonna, la prima fiera italiana per il mondo femminile in programma al Brixia Forum dal 20 al 23 marzo 2020. Le visitatrici saranno le protagoniste di quattro giornate interamente dedicatealla donna, potranno conoscere i maggiori esperti del benessere femminile, partecipare a laboratori e incontri dedicati al tempo libero, alla maternità, alla cosmetica e all’abbigliamento e potranno acquistare direttamente migliaia di prodotti provenienti da tutto il territorio nazionale.

“Cosmodonna nasce per permettere ad aziende di nicchia di presentarsi a migliaia di donne – spiega Mauro Grandi, direttore del gruppo Area Fiera – I prodotti in esposizione, realizzati da aziende selezionate in serie limitate o addirittura in pezzi unici, creati per dare la possibilità ad ogni donna di differenziarsi e distinguersi. Nello stesso luogo le visitatrici potranno fare acquisti, ma anche partecipare a tantissimi eventi che regaleranno cultura, emozioni ed esperienze a 360°”.

Per migliorare l’esperienza fieristica, gli oltre 300 espositori saranno suddivisi in otto aree tematiche dedicate ad accessori moda, abbigliamento, cosmetica e cosmeceutica, creatività, mondo mamma, sport e tempo libero, oggettistica e professionisti.

In fiera saranno presenti sei aree eventi dove troveranno spazio 130 appuntamenti ideati per soddisfare le esigenze di qualunque donna: sfilate, esibizioni, laboratori creativi, seminari, conferenze e beauty experience. È stata inoltre sancita un’importante collaborazione con i maggiori istituti ospedalieri di BresciaASST Spedali Civili, Gruppo San Donato e Fondazione Poliambulanza, che tratteranno tematiche specifiche dalla prevenzione al percorso nascita passando anche per tematiche legate al benessere psicofisico della donna.
Cosmodonna darà spazio anche alle scuole del territorio e ospiterà le sfilate degli Istituti Moda della provincia che presenteranno le loro creazioni sartoriali, mentre gli alunni di otto Centri di Formazione Professionale di Brescia saranno a disposizione delle visitatrici proponendo appuntamenti gratuiti di estetica e parrucchiera direttamente in fiera all’interno dell’area beauty experience.

Durante le quattro giornate non mancheranno inoltre presentazioni di libri, racconti di viaggio, monologhi al femminile ma anche lezioni di discipline sportive come il kangoo e il kanga fit mamma bimbo, sedute di massaggi particolari come lo snail massage o trattamenti con acqua termale oltre a workshop dedicati all’armocromia e alla mise en place.

Il biglietto di ingresso per Cosmodonna è disponibile al costo di €10,00 sul sito www.cosmodonna.it o direttamente in cassa durante i giorni della fiera.

 

Ufficio stampa:

Anna Sperotto
Carlotta Faccio

cosmodonna | brescia | femminile | brixia forum | mauro grandi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

COSMODONNA: L'UNIVERSO FEMMINILE SI INCONTRA A BRESCIA


COSMODONNA: L’UNIVERSO DONNA PER QUATTRO GIORNI A BRESCIA


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Nuovi Trasporti Lombardi Via libera a progetto di joint venture tra ATB Mobilità Bergamo, Brescia Mobilità e FNM


Massimo Paracchini ad Arte Genova 2020


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

COSMODONNA A BRESCIA: INCONTRI E LABORATORI DEDICATI AL MONDO FEMMINILE DI OGNI TEMPO

COSMODONNA A BRESCIA: INCONTRI E LABORATORI DEDICATI AL MONDO FEMMINILE DI OGNI TEMPO
 Al Brixia Forum dal 20 al 23 marzo appuntamenti con workshop creativi, talk sul benessere femminile e sull’immagine della donna nell’antichità grazie alla collaborazione con Fondazione Brescia Musei. Navette gratuite dalla stazione centrale Brescia si prepara ad un fine settimana dedicato all’universo femminile con Cosmodonna, l’evento in programma&n (continua)

UNIONBIRRAI: VITTORIO FERRARIS CONFERMATO PRESIDENTE

UNIONBIRRAI: VITTORIO FERRARIS CONFERMATO PRESIDENTE
 A Beer&Food Attraction l’assemblea dell’Associazione dei Piccoli Birrifici Indipendenti ha rinnovato le cariche e si è data un nuovo assetto organizzativo. Più spazio alla promozione del settore L’assemblea ordinaria dei soci di Unionbirrai, l’Associazione dei piccoli birrifici indipendenti, ha rinnovato al Beer&Food Attraction di Rimi (continua)

UNIONBIRRAI: ACCORDO CON LA CIA PER I BIRRIFICI AGRICOLI

UNIONBIRRAI: ACCORDO CON LA CIA PER I BIRRIFICI AGRICOLI
 L’annuncio nel corso di Beer&Food Attraction. Un adattamento del marchio Indipendente Artigianale verrà utilizzato per identificare anche i birrifici agricoli   Unionbirrai e CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) uniti per promuovere i veri birrifici agricoli. È quanto è emerso oggi al Beer&Food Attraction  (continua)

COLOMBA PERE E CIOCCOLATO VIDAMÀ: IL CONNUBIO DI GUSTI DELLA PASTICCERIA FILIPPI

COLOMBA PERE E CIOCCOLATO VIDAMÀ: IL CONNUBIO DI GUSTI DELLA PASTICCERIA FILIPPI
 Il dolce pasquale proposto dall’azienda di Zanè (Vicenza) è un mix tra i sapori genuini del cioccolato fondente Vidamà della Costa d’Avorio e della pera candita Un connubio speciale di gusti per una Pasqua che sorprende. La Pasticceria Filippi di Zanè, in provincia di Vicenza, propone per le festività pasquali la Colomba Pere e Cioccolato, re (continua)

UNIONBIRRAI: RITUAL LAB È IL BIRRIFICIO DELL’ANNO 2020

UNIONBIRRAI: RITUAL LAB È IL BIRRIFICIO DELL’ANNO 2020
 Al Beer&Food Attraction premiate le birre vincitrici del Concorso Birra dell’Anno per le 42 categorie in gara. Continuano fino a martedì gli appuntamenti in fiera dedicati alla birra artigianale italiana Ritual Lab è il miglior birrificio artigianale italiano del 2020. La consegna del premio da parte di Unionbirrai è avvenuta durante la prima giornat (continua)