Home > Altro > Brad Pitt e quella dichiarazione d’amore a Leonardo DiCaprio

Brad Pitt e quella dichiarazione d’amore a Leonardo DiCaprio

scritto da: RTS REPUTATION SERVICES TECHNOLOGY | segnala un abuso

Brad Pitt e quella dichiarazione d’amore a Leonardo DiCaprio


 UN'AMICIZIA E UNA SINTONIA NATE GRAZIE A QUENTIN TARANTINO E C'ERA UNA VOLTA A... HOLLYWOOD. DIMOSTRATE IN QUESTI MESI. E, SOPRATTUTTO, DURANTE I GOLDEN GLOBE 2020, QUANDO BRAD PITT HA RINGRAZIATO IL SUO «PARTNER IN CIRME» LEONARDO DICAPRIO CON UNA BATTUTA/DICHIARAZIONE D'AMORE CITANDO TITANIC. MA I DUE SI CONOSCONO FIN DAGLI ANNI 90, COME DIMOSTRA QUESTA FOTO DEL 1995.

È nata una coppia. Di amici. Colleghi. Di «partner in cirme», come l’ha definita uno dei due.

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sono stati la rivelazione del 2019. E questo nuovo anno non poteva che aprirsi nel migliore dei modi.

Brad Pitt: Perché Leonardo sì e Jennifer Aniston no?

Perché mentre ritirava il premio come migliore attore non protagonista di C’era una volta a… Hollywood ai Golden Globe 2020, il ringraziamento più sincero e divertente di Brad Pitt è stato proprio per Leonardo DiCaprio.

 

Una frasetta di poche parole. Sfuggita ai più. Ma che racconta di una sintonia mostrata sullo schermo e portata anche fuori nella vita reale.

 

Dopo aver ringraziato il suo «partner in crime», definendolo «un grande attore e un vero gentleman», Brad Pitt si è nuovamente rivolto a Leonardo DiCaprio.

O LDC, come lo ha soprannominato, dicendo: «Still, I would’ve shared the raft». Ovvero: «E comunque, io avrei condiviso con te la zattera». Una dichiarazione d’amore fraterno in piena regola.

Quella scena di Titanic

Il riferimento, chiaro anche se non immediato, è per la scena finale di Titanic. Dove Rose, interpretata da Kate Winslet, si salva perché galleggia sopra un detrito della nave. Mentre il povero Jack-Leonardo sprofonda negli abissi gelidi dell’oceano.

Jack si sarebbe potuto salvare? Rose avrebbe potuto fargli spazio sulla zattera? Sono queste le domande che hanno animato il dibattito attorno a Titanic da quel lontano 1997.

La discussione è tornata in auge proprio durante il tour promozionale di C’era una volta a… HollywoodVi ricordate? Ve lo avevamo raccontato qui.

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt

BRAD PITT E LEONARDO DICAPRIO. FOTO ANSA

Tra le risate generali di Brad Pitt e Margot Robbie, Leonardo DiCaprio non aveva voluto rispondere. In fondo, perché svelare la magia di un film che gli ha portato fama, ricchezza. E un’amicizia speciale con Kate Winslet.

GUARDA QUI LE FOTO DEL LEGAME SPECIALE DI KATE WINSLET E LEONARDO DICAPRIO.

Brad & Leo: storia di una relazione speciale

La battuta di Brad Pitt sul palco del Golden Globe (insieme alla trollata clamorosa: «Prima di The Revenant guardavo anno dopo anno gli attori nominati assieme a lui ritirare premi, alzarsi e ringraziarlo di cuore»), non è stata estemporanea.

Leonardo DiCaprio, Brad Pitt

BRAD PITT E LEONARDO DICAPRIO IN UNA SCENA DI C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD (2019).

Ma ha sottolineato la profonda intesa che i due hanno scoperto di avere sul set del film di Quentin Tarantino. Era la prima volta che recitavano insieme.

Eppure si conoscono dagli anni 90. Hanno mosso insieme i primi passi, come hanno ricordato entrambi negli ultimi mesi. Sono diventati famosi con due percorsi molto diversi.

Ma hanno raggiunto la cima e non ne vogliono sapere di scendere. Per questo sono loro la nuova coppia di Hollywood.

SFOGLIA LA GALLERY E GUARDA LE FOTO PIÙ BELLE DI LEONARDO DICAPRIO E BRAD PITT

arturo salvatore di caprio frosinone |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Leonardo DiCaprio: i suoi migliori film


Il finale di Inception confonde Leonardo DiCaprio anche dopo 10 anni


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


leonardo di caprio: a scorsa settimana Quentin Tarantino ha finalmente svelato il trailer di uno dei film più attesi degli ultimi anni:


Leonardo DiCaprio agli Oscar 2020 ci sorprende nella notte con la fidanzata Camilla Morro


Su Red Bull TV arriva “Brad Binder: Becoming 33”, il film sul primo e unico pilota sudafricano a vincere una gara in MotoGP


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente
Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .  Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .È stata la seconda volta che il ritmo di crescita nel trimestre è stato rivisto (continua)

Vincenzo Abbinante Console Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico

Vincenzo Abbinante Console Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico
Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico La moschea di Tin Mal fu costruita nella catena montuosa dell'Alto Atlante del Nord Africa nel 1156 per commemorare il fondatore della dinastia Almohade, Mohamed Ibn TumartCredito immagine: GettyForgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico, le caratteristiche artificiali del Marocco potrebbero non essere del tutto uniche, ma sono del tutto specia (continua)

Vincenzo Abbinante Console Marocco Il primo passo verso la reintroduzione in libertà del Grifone Gyps fulvus

 Nell'ambito di questo progetto, nel giugno 2020 dieci avvoltoi adulti sono stati trasferiti dal Dream Village Park a Mohammadia al Jbel Moussa Vulture Rehabilitation Center  per aiutarli ad adattarsi e ad essere addestrati prima di essere rilasciati in natura. Durante questo periodo, il Dipartimento dell'acqua e delle foreste e le squadre di GREPOM/BirdLife Maroc hanno mo (continua)

OFF LINE SRL ROMA: vendita arte e contro arte tendenzaJoseph Beuys (Krefeld, 1921 - Düsseldorf, 1986)

OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno)   OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno): quello che Beuys voleva dire è che ogni persona p (continua)

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA:  difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche
New outlet srl NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA Nel corso del ventesimo secolo, uno dei grandi meriti della moda (e della fotografia di moda) è stato quello di aver giocato un ruolo fondamentale nel rendere popolare l’arte, contribuendo a disseminare motivi artistici nei gruppi sociali che più difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche.Molte case di moda di haute (continua)