Home > Cibo e Alimentazione > A cena con il Vesuvio nel cuore

A cena con il Vesuvio nel cuore

scritto da: Harry di Prisco | segnala un abuso

A cena con il Vesuvio nel cuore


 

Una serata di beneficenza per contribuire a salvare le vite di bambini malnutriti attraverso il progetto "Ristoranti contro la Fame"

Sabato 22 Febbraio alle ore 20.30, la “Locanda da Peppe”, all'interno della "La Baita del Re Resort"  di Ottaviano  in Via Valle delle Delizie n.13,  in collaborazione con la delegazione  Comuni Vesuviani  dell'Associazione Italiana Sommelier e la “Tenuta Le Lune del Vesuvio” di Terzigno presentano la serata di beneficenza dal titolo:  A cena con il Vesuvio nel cuore. Un evento tutto da degustare  riferendosi ai prodotti del territorio  campano in rapporto con l'unica e sola eccellenza di sempre, il Vesuvio !   Gli approfondimenti e le degustazioni saranno guidate dal  Delegato Ais Comuni Vesuviani, Ernesto Lamatta. Media partner: spaghettitaliani.com.

Questi i vini in assaggio messi a disposizione  dalla azienda Tenute Le Lune del Vesuvio: Janesta

Cratere bianco; ‘O Cuognolo; Cratere rosso; la Grappa del Vesuvio è della Distilleria Amato 1881.

 

Il Menù dello chef prevede:

 

Quenelle di capesante e carciofi croccanti;

Crocchette di caciocavallo Dop e verdurine del Vesuvio, montanara con stracciata, mortadella di bufala e granella di pistacchio;

Carpaccio di baccalà con coulis di pomodoro del piennolo, salsa olivata ed emulsione di olio all'aglio e polvere di origano;

Pasta e fagioli con stoccafisso;

Bocconcino di filetto di maialino razza bianca ripieno di torzelle con salsa allo scalogno e lampone;

La Sacher incontra il Vesuvio

L’evento è a numero chiuso con prenotazione obbligatoria, ticket Euro30.

Una parte del ricavato andrà alla  “Fondazione Azione contro la Fame Italia” Onlus, un'organizzazione umanitaria internazionale che si occupa di salvare le vite di bambini malnutriti attraverso il progetto "Ristoranti contro la Fame".

 

Per info 081.827.07.93

 

Harry di Prisco

 

 

Fondazione Azione contro la Fame Italia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"I Professionisti del Vino" a Portici per discutere di mercato produttivo e alta qualità


San Valentino a Napoli, un’esperienza HappyNing alle pendici del Vesuvio


Gran successo al Palazzo Rospigliosi a Roma per la 7a edizione del Premio Internazionale Doc Italy assegnato dall’ANDI


Chiusura con botto per la VI edizione di Beer&Food Attraction


Pomigliano d’Arco. Oltre il fuoco distruttore, un canto per la vita ed il rispetto della natura con “Vesuvio” dell’ultraquarantennale Gruppo Operaio “E’ Zezi”. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La prova costume evidenzia qualche chilo di troppo? niente paura arrivano le "sfogliatelle virtuali"

La prova costume evidenzia qualche chilo di troppo? niente paura arrivano le
L'aperitivo "neapolitan style" a base di Spritz, sfogliatelle rustiche e taralli 'nzogna e pepe Sfogliatella Happy Hour Experience E per i nostalgici di Napoli, arrivano le "sfogliatelle virtuali" Durante le giornate estive non c’è niente di meglio che godersi momenti di relax come quello dell’aperitivo. Approfittando delle ricchezze gastronomiche locali, Vincenzo Ferrieri - patron del marchio "SfogliateLab", da anni impegnato nella valorizzazione dell'arte pasticciera napoletana e dei prodotti tipici campani - propone nel nuovo bar pasticceria ubicato a piazza Dante un aperitivo "neapolita (continua)

A Venezia Napoli è presente con "Le Mosche" di Edgardo Pistone

A Venezia Napoli è presente con
Open Mind Film concorre alla 35° Settimana Internazionale della Critica di Venezia (SIC) con il cortometraggio “Le Mosche” La società di produzione cinematografica, guidata da Sergio Panariello e Luca Zingone, presenta infatti l’unica opera “made in Naples” nella sezione Short Italian Cinema, rappresentando dunque la città partenopea nella prestigiosa rassegna cinematografica internazionale in calendario dal 2 al 12 Settembre prossimi. “Le mosche” è un poetico racconto in bianco e nero che narra in 15 minuti le v (continua)

I primi risultati del MAC – Monterusciello Agro City presentati a Pozzuoli

I primi risultati del MAC – Monterusciello Agro City presentati a Pozzuoli
Il progetto europeo di rigenerazione punta a trasformare il paesaggio-agro urbano i suoli abbandonati e depredati possano essere fonte produttiva e di benessere per la comunità Il Comune di Pozzuoli, in collaborazione con il partenariato Monterusciello Agro City (MAC), ha presentato nella serata del 20 luglio i risultati raggiunti dal MAC, un progetto cofinanziato dall’Urban Innovative Action. Location dell'evento sono state alcune aree del progetto situate nei pressi di “Torre Santa Chiara”. «Il progetto Monteruscello Agro City è un bell’esempio di collaborazion (continua)

A Salerno si gioca con l'evento che unisce sport, cultura e spettacolo per la 42° edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno

A Salerno si gioca con l'evento che unisce sport, cultura e spettacolo per la 42° edizione di GiocaItalia/GiocaSalerno
A Salerno prende il via la kermesse che unisce sport, cultura e spettacolo42esima edizione di GiocaItalia/GiocaSalernoTra i tanti protagonisti: Giulio Rapetti Mogol, Umberto Scipione e il trio "Appassionante"La kermesse "GiocaItalia/GiocaSalerno" compie 42 anni. L'iniziativa, organizzata dalla S&M Production torna a Salerno dopo aver girato il mondo per un ventennio, e lo fa in grande stile in (continua)

Alla Masseria Ficazzana di Salve sta per nascere una gustosa novità

Alla Masseria Ficazzana di Salve sta per nascere una gustosa novità
Sarà dolce o salata? Ispirata dalla bellezza della campagna salentina e delle sue antiche tradizioni, la solare e vulcanica Susanna Pepe, titolare della Masseria Ficazzana, Pescoluse Salve (LE), ha inventato un’altra attesa novità gastronomica fresca fresca e leggera per l’estate. Sarà dolce o salata? Il segreto sarà rivelato lunedì 13 luglio nella Masseria Ficazzana, sulla SP Salve-Pescoluse a Salve, in u (continua)