Home > Cultura > Il Coronavirus si combatte innanzitutto attraverso l’igiene. Ecco perché 10 star di Hollywood sono a rischio contagio.

Il Coronavirus si combatte innanzitutto attraverso l’igiene. Ecco perché 10 star di Hollywood sono a rischio contagio.

articolo pubblicato da: nando345 | segnala un abuso

Il Coronavirus si combatte innanzitutto attraverso l’igiene. Ecco perché 10 star di Hollywood sono a rischio contagio.

 Anche Hollywood è a rischio Coronavirus? Assolutamente si. Questo per via della mancanza delle basilari norme di igiene da parte di alcune delle star più in vista. Le celebrità amano spesso Cosa significa? Significa che molte star di Hollywood non solo non curano l’igiene personale, ma si fanno proprio un vanto di non averne. Ecco dunque spiegato il motivo per cui anche le star di Hollywood sono decisamente a rischio intaglio da Coronavirus.

Il Coronavirus si combatte innanzitutto attraverso l’igiene. Ecco perché 10 star di Hollywood sono a rischio contagio.vestire di lustrini, mettersi in mostra, guai a passare inosservate. Purtroppo però c’è anche chi se ne frega di tutto questo, preferendo ritornare, per così dire, alle vecchie, vecchissime abitudini degli uomini delle caverne. Anche di epoche più prossime, in effetti.

Cosa significa? Significa che molte star di Hollywood non solo non curano l’igiene personale, ma si fanno proprio un vanto di non averne. Ecco dunque spiegato il motivo per cui anche le star di Hollywood sono decisamente a rischio intaglio da Coronavirus.

Il Coronavirus si combatte innanzitutto attraverso l’igiene. Ecco perché 10 star di Hollywood sono a rischio contagio.

 

salvatore arturo di caprio | lenardo | frosinone | titanic |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brad Pitt e Leonardo DiCaprio sembrano così dannatamente belli a Cannes, è quasi inquietante


Susanna Esposito sul Coronavirus: la situazione, le precauzioni, l’allarmismo


Vanessa Hudgens e Austin Butler si sono lasciati dopo quasi 9 anni, ma il motivo è ancora un mistero


Igiene vertebrale: un progetto gratuito per gli smart worker


-Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)


"Festival della Salute Globale" - Padova, dal 12 al 15 novembre 2020


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Filippo Manelli Pronto soccorso, sede del progetto sperimentale «fast track»: un percorso clinico specialistico che faciliterà

Filippo Manelli Pronto soccorso, sede del progetto sperimentale «fast track»: un percorso clinico specialistico che faciliterà
 La grande novità si è concretizzata ieri, e fino al 2 settembre l’ospedale di Edolo funzionerà in modalità potenziata. Succede grazie all’intervento sul Pronto soccorso, sede del progetto sperimentale «fast track»: un percorso clinico specialistico che faciliterà gli accessi alla struttura ottimizzando i tempi di attesa e la gestione (continua)

novità in merito all’indisponibilità dell’accoglienza delle ambulanze ai Pronto Soccorso di Esine ed Edolo ed è lo stesso direttore Filippo Manelli, primario ff di Medicina e Chirurgia, ad informare

novità in merito all’indisponibilità dell’accoglienza delle ambulanze ai Pronto Soccorso di Esine ed Edolo ed è lo stesso direttore Filippo Manelli, primario ff di Medicina e Chirurgia, ad informare
 Monno e Paisco Loveno, salvo variazioni dell’ultima ora, sono per ora le uniche «isole felici» fra i paesi della Valle Camonica con zero casi, dopo che al sindaco di Corteno Ilario Sabbadini era stata comunicata nella tarda serata dell’altro ieri da Ats Montagna la positività, la prima, di un suo concittadino a Covid -19. In ogni modo alcuni Comuni per ora sono (continua)

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Lariana. Lo ha annunciato ieri il dottor Maurizio Galavotti, direttore generale dell’azienda camuna presentando il neo responsabile.

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Lariana. Lo ha annunciato ieri il dottor Maurizio Galavotti, direttore generale dell’azienda camuna presentando il neo responsabile.
Il dottor Filippo Manelli, che proviene dall’Asst di Brescia, assume oggi la direzione del pronto soccorso degli ospedali di Esine ed Edolo. Sostituisce il dottor Matteo Soccio, nominato direttore sanitario dell’Asst Lariana. Lo ha annunciato ieri il dottor Maurizio Galavotti, direttore generale dell’azienda camuna presentando il neo responsabile. Manelli, originario di Gavardo, (continua)

Salvatore di caprio :Leonardo Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020.

Salvatore di caprio :Leonardo Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020.
  Leonardo DiCaprio è protagonista del nuovo spot della Fiat 500 elettrica. Uno spot che fa sua la sfida che abbiamo di fronte: combattere la crisi climatica.   È l’attore e attivista per il clima Leonardo DiCaprio il protagonista del nuovo spot di Fca dedicato alla nuova Fiat 500 elettrica, disponibile da ottobre 2020. Uno spot che coglie pienam (continua)

Giancarlo Bergamotta: I look più belli della principessa Charlène di Monaco

Giancarlo Bergamotta: I look più belli della principessa Charlène di Monaco
 La sua carriera è iniziata con tute sportive e costumi da bagno per le competizioni agonistiche. Infatti, prima di entrare a far parte di una delle famiglie reali più conosciute d'Europa, era una nuotatrice ai più alti livelli, premiata diverse volte con prestigiose medaglie e qualificatasi persino per le Olimpiadi di Pechino del 2008, prima di ritira (continua)