Home > Musica > Massimo Bussoli:"Dove sei ?"

Massimo Bussoli:"Dove sei ?"

articolo pubblicato da: music universe | segnala un abuso

Massimo Bussoli:

Dove sei” è un brano che parla della ricerca di un amore immaginario, fra le persone, nelle strade, come potrebbe essere l'amore della nostra vita. Magari l'abbiamo incrociato di sfuggita una sera, ci siamo passati vicino e lo abbiamo sentito: ritrovarsi nello stesso locale o su un autobus, sulla metro, averlo vicino e non sapere che è lui. Sono tutte sensazioni descritte nel singolo del giovane cantautore Massimo Bussoli.
Umbro di nascita ma senigalliese di adozione,
Massimo è stato uno dei finalisti del celebre concorso Cantagiro 2019: il brano partecipante è stato inserito nel CD ufficiale del concorso.
In uscita nei primi giorni del 2020 ed in promozione radiofonica il brano
DOVE SEI, primo singolo Edito da Caramella Blues su Label Edit Music Italy. Il brano è distribuito in tutto il mondo da Believe Digital S.p.a., partner di Music Univers ac.m..
Attualmente
Massimo Bussoli sta preparando il suo primo tour che, dalla prossima estate, lo vedrà nelle location più importanti d’Italia: sarà accompagnato da una band che gia' da ora, sta collaborando anche alla preparazione del suo album che sarà sul mercato entro l' anno corrente.

massimobussoli | dovesei | cantautore | editmusicitaly | cristianoronaldo | musicuniversepromotion | caramellablues | luigimosello |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


L'inglese per i bambini di Hocus&Lotus arriva anche alla Fiera di Modena aprile 2016


Intervista di Alessia Mocci a Massimo Pinto: vi presentiamo la silloge poetica “Cento Farfalle e… più”


Intervista di Alessia Mocci a Massimo Bianco ed al suo Capelli, Rupe Mutevole Edizioni


Come eliminare gli occhiali da vista naturalmente con PVS


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Un pensiero indelebile" per Caterina Ferri.


Si intitola “Un pensiero indelebile", il secondo singolo estratto dal minialbum “In quella notte...” pubblicato dalla cantante versiliese Caterina Ferri . Il brano, composto da Fabio Mosello, è l' espressione di un amore mai dimenticato e che spesso ritorna in mente in modo insistente provocando ricordi ma anche desideri impossibili. Il testo recita "SEI SEMP (continua)

Alessia Canoro: "Ma sei tu ?"

Alessia Canoro:
 - Ciao Alessia. Ti vuoi descrivere ?-- Sono una ragazza di 19 anni e abito a Lucca. Ho da poco terminato i miei studi. Nel mio tempo libero amo leggere e fare volontariato alla “Croce Verde”. La mia passione per il canto è iniziata cosi per caso: quando ero in terza superiore con delle amiche, per divertimento, avevamo creato un gruppo sui social dove si pubblicav (continua)

Sabrina Russo: fuori "Se guarderai le stelle"

Sabrina Russo: fuori
 La diciannovenne Sabrina Russo pubblica il singolo “Se guarderai le stelle” composto per lei da Fabio Mosello. Il brano tratta dell'amore universale, quell' amore che, in particolar modo quando si è giovani, si desidera sia una priorita' del genere umano. Metaforicamente si associa all'infinito espresso in modo chiaro da un cielo stellato che rappresenta l'equilibrio ra (continua)

La modella e cantante Bonnie Psyco si mette a nudo.

La modella e cantante Bonnie Psyco si mette a nudo.
 E' di prossima pubblicazione il nuovo singolo di Bonnie Psyco dal titolo “Tu sei strana”, una song dal suono assolutamente rock e sapientemente ponderato dall' arrangiatore e produttore Andrea De Paoli. Incontriamo la cantante /modella nel “ Multimedia Sound Studio“ dove sta lavorando gia' al suo nuovo album. Da dove proviene il nome Bonnie Psyco? Bonnie &egra (continua)

Valeria Viva pubblica " Frangenti note "

Valeria Viva pubblica
 Imminente pubblicazione del nobile album “Frangenti note” della poetessa salentina Valeria Viva. La scrittrice si è cimentata a comporre, recitare e cantare 20 sue opere tutte inedite. Gli argomenti trattati sono molto terreni ma hanno un riscontro anche nella filosofia della rivisitazione dell' inconscio: la soddisfazione dell' esaltazione della natura aumenta l' autost (continua)