Home > News > Una mostra per presentare la nuova rivista degli studenti aretini

Una mostra per presentare la nuova rivista degli studenti aretini

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

Una mostra per presentare la nuova rivista degli studenti aretini

Una mostra per presentare la nuova rivista della Fds - Federazione degli Studenti della provincia di Arezzo. L’appuntamento è fissato per sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo, all’interno di Camere Civico 15 in palazzo Chianini Vincenzi, e rappresenterà l’occasione per raccontare il lavoro giornalistico svolto da un gruppo di studenti aretini che ha portato alla nascita della zine dal titolo “Ma-però”. La testata, distribuita gratuitamente negli eventi della stessa FdS, verrà fatta conoscere alla cittadinanza attraverso una mostra sensoriale allestita direttamente dai ragazzi e strutturata con un percorso tra gli articoli del giornale che saranno appesi alle pareti e che verranno letti dalla voce dei loro redattori.

La giornata di domenica sarà arricchita da un’ulteriore iniziativa: dalle 16.00, gli studenti intervisteranno il giornalista aretino Francesco Caremani in una sorta di talk con l’obiettivo di comprendere e di far comprendere l’arte del giornalismo ai tempi dei social media, delle fake news e dei titoli acchiappaclick. «Ogni edizione del nostro giornale propone molti articoli interessanti - afferma Giada Alisi della FdS, nonché redattrice di “Ma-però”, - spaziando dal sempre più irriverente oroscopo alle poesie che, insieme ai disegni fatti da alcuni ragazzi delle superiori, aiutano a completare una zine che consideriamo la nostra piccola opera d’arte».

La mostra sarà ad ingresso gratuito con orario dalle 9.00 alle 19.00 e, nel corso dell’intero fine settimana, i visitatori potranno osservare e portare a casa una copia di “Ma-però”, facendo affidamento anche sulla presenza dei ragazzi della zine che saranno a disposizione per rispondere a domande e curiosità, spiegando i contenuti di pagine che affrontano tematiche diversificate: dalla politica al green, dallo sport all’arte, dal territorio all’oroscopo. L’invito rivolto all’intera cittadinanza è anche a portare un contributo alla realizzazione della testata della FdS e, per questo motivo, sarà allestito un angolo dove ognuno potrà lasciare pensieri, articoli o opinioni.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

È online Rivista Natura Blog, aggiornamenti quotidiani in tema di Natura e Ambiente


App Rivista Natura, Da non perdere il Nuovo numero, Gratis!


MARCO BOTTI LANCIA DA AREZZO L'ULTIMO LIBRO DI GIORGIO FERI SUI 7 COLLI DELLA CONCA ARETINA


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


Ripetizioni Di Analisi Matematica e Fisica a Bologna.


LE IMMAGINI DELLA FANTASIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Aneddoti e ricordi per vivere il borgo di Raggiolo ai tempi del Coronavirus

Aneddoti e ricordi per vivere il borgo di Raggiolo ai tempi del Coronavirus
Una raccolta di storie, ricordi e aneddoti per vivere un piccolo borgo montano nei giorni del Coronavirus. L’iniziativa riguarda Raggiolo in Casentino ed è motivata dall’obiettivo di rompere l’isolamento causato dall’attuale situazione sanitaria attraverso una positiva condivisione di pensieri e di emozioni che è stata promossa dalla Brigata di Raggiolo. Quest (continua)

Stop al campionato: termina la stagione della Union Rugby Arezzo

Stop al campionato: termina la stagione della Union Rugby Arezzo
Stop ai campionati di rugby. La federazione ha reso nota la sospensione definitiva della stagione 2019-2020 e la mancata assegnazione di titoli, promozioni e retrocessioni, dunque la Union Rugby Arezzo archivia la sua prima esperienza nella serie C1 nazionale con un ottavo posto. Quattro vittorie e sette sconfitte è il bilancio di una società che, costituitasi la scorsa estate, avev (continua)

Scuola Basket Arezzo, la stagione sportiva di pallacanestro è terminata

Scuola Basket Arezzo, la stagione sportiva di pallacanestro è terminata
La stagione sportiva 2019-2020 di pallacanestro è terminata. Ad averlo comunicato è stata direttamente la federazione che, a fronte dell’attuale situazione sanitaria, ha optato per la conclusione di tutti i campionati e le manifestazioni organizzate dai comitati regionali, interrompendo ogni attività dal minibasket alla serie C. Giunge al capolinea, dunque, anche la stag (continua)

“Video Chiamiamoci”, la Casa Pia mette in contatto ospiti e familiari

“Video Chiamiamoci”, la Casa Pia mette in contatto ospiti e familiari
La Casa di Riposo “Fossombroni” ha attivato il progetto “Video Chiamiamoci” per mantenere costante il contatto tra gli ospiti e i loro parenti. La necessità di prevenire la diffusione del Coronavirus ha indotto la storica struttura cittadina ad attuare una drastica restrizione agli ingressi dei visitatori che dal 25 febbraio sono stati consentiti esclusivamente per m (continua)

La Sgrevi in campo per evitare il blocco del settore edile

La Sgrevi in campo per evitare il blocco del settore edile
Misure immediate con l’obiettivo di non bloccare il settore edile nonostante il Coronavirus. Ad averle adottate è stata la Sgrevi di Ca’ de Cio, uno dei principali magazzini edili del centro Italia, che negli ultimi giorni ha predisposto tutte le precauzioni necessarie per adeguarsi a quanto previsto dai decreti relativi al contenimento della patologia e per poter così co (continua)