Home > Altro > Festa delle Donne del Vino, una tavola rotonda a Buttrio con tema portante l’ambiente

Festa delle Donne del Vino, una tavola rotonda a Buttrio con tema portante l’ambiente

articolo pubblicato da: studioagora | segnala un abuso

Festa delle Donne del Vino, una tavola rotonda a Buttrio con tema portante l’ambiente

Talk Show Donne del Vino FVG

Il 5 Marzo 2020 alle 18 l’Associazione Nazionale Le Donne del Vino delegazione del Friuli Venezia Giulia organizza a Buttrio, a Villa di Toppo Florio, la tavola rotonda “I cambiamenti climatici e le ripercussioni in vigna e cantina”, in collaborazione con l’Assessorato all’agricoltura del Comune di Buttrio.

L’incontro, aperto a tutti gli interessanti, sarà animato da esperti del settore, enologi e ricercatori che si confronteranno sul delicato tema che riguarda il presente ed il futuro della viticoltura sul nostro territorio. Per l’occasione sarà ospite il relatore della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige che illustrerà alcuni passaggi fondamentali della ricerca “Visione 2019/2028” sugli aspetti dei cambiamenti climatici e le conseguenze per gli ecosistemi naturali. Gli aumenti della temperatura registrati in tutto l’emisfero settentrionale influiscono sull’agricoltura e sulle attività umane connesse ad essa. Gli effetti dei cambiamenti climatici a livello di ecosistema e di economia locale necessitano di risposte urgenti da parte di tutti gli attori coinvolti.

Le Donne del Vino hanno fatto proprio il tema dell’ambiente e della sostenibilità ambientali nella pratica già da molti anni e il 2020 sarà l’anno consacrato a questo argomento in tutte le loro manifestazioni: Donne, Vino e Ambiente è infatti il leitmotiv scelto non solo per la Festa delle Donne del Vino, che si tiene dal 1 al 14 Marzo in tutta Italia, ma è il filo conduttore dell’operatività di quest’anno.

Le Donne del Vino del Friuli Venezia Giulia, guidate dalla delegata Cristina Cigolotti e dalla vice delegata Liliana Savioli, hanno quindi coinvolto un parterre di personalità del nostro territorio per discutere di questo argomento: l’Assessore alle risorse Agroalimentari forestali e ittiche Stefano Zannier, la Vice Presidente delle Donne del Vino Antonella Cantarutti,  il Presidente Assoenologi FVG Rodolfo Rizzi, gli enologi Gianni Menotti, Chiara Peresani,  Alessandro Dal Zovo e l'agronomo Carlo Petrussi, Elena Roppa racconterà le esperienze e prassi delle Donne del Vino FVG.

Al termine della tavola rotonda, ci sarà un momento conviviale offerto dal catering ErbaVoglio di Barbara Martina e dall’Albergo Belvedere di Silvia delle Case con il servizio delle sommelier e i vini delle Donne del Vino FVG e gli assaggi delle colombe dell'Antica Pasticceria Muzzi.
 

http://www.donnedelvino-fvg.com/

​​​​​​​https://www.facebook.com/donnedelvinofvg/

donne del vino | fvg | cambiamenti climatici | vino |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Donne, Vino e Design, 2 e 8 Marzo gli appuntamenti in Campania delle Donne del Vino


La Callaltella : Vino IGT Veneto e Vino DOC Treviso


A Capodanno scegli il Vino della tua Passione!!!


LUGANA doc: la storia di un vino


Vini Toscani di Qualità


Greco di Tufo, Oro d'Irpinia, Vino come cultura, economia, turismo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Grido d'allarme dall'Unione Ristoranti del Buon Ricordo

Grido d'allarme dall'Unione Ristoranti del Buon Ricordo
Dai Ristoratori del Buon Ricordo ”Un grido d’allarme”. Eccolo. "Dal quel terribile 22 febbraio 2020 sono oramai trascorsi 38 giorni. Per tantissimi di noi ristoratori da quel momento gli incassi si sono azzerati. La paura ha iniziato a serpeggiare tra i clienti e gli eventi in programma sono stati tutti annullati. Subito abbiamo dovuto mettere il personale in ferie. P (continua)

Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo - Covid-19. Anche il Buon Ricordo si ferma

Nota dell'Unione Ristoranti Buon Ricordo  - Covid-19. Anche il Buon Ricordo si ferma
56 anni di storia. 103 professionisti che tengono alta l’immagine della cucina della tradizione italiana nel mondo. Da oggi in Italia siamo ufficialmente chiusi da Decreto. Nella nostra storia non era mai accaduto. Anche il Buon Ricordo si ferma. 56 anni di storia alle spalle, siamo 103 professionisti che tengono alta l’immagine della cucina della tradizione italiana nel mondo. (continua)

La Scuola Italiana di Potatura della Vite avvia i corsi di Dendrochirurgia

La Scuola Italiana di Potatura della Vite avvia i corsi di Dendrochirurgia
 A marzo 2020 in Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Toscana Simonit&Sirch hanno messo a punto una tecnica innovativa per salvare i vigneti dal mal d’esca, probabilmente la più grave e diffusa malattia che colpisce le vigne di tutto il mondo, e in particolar modo quelle europee: la dendrochirurgia. Si tratta di un intervento letteralmente “chirurgico” (continua)

Settimane FIT all’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano: un’occasione per migliorare il proprio stile di vita

Settimane FIT all’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano: un’occasione per migliorare il proprio stile di vita
 Per un’equilibrata diminuzione del peso e per ridurre i principali fattori di rischio cardio-vascolare, programmi di Ricerca Scientifica a prezzi speciali e Settimane FIT personalizzate in ogni momento dell’anno Dimagrire, non solo per un fattore estetico, ma anche e soprattutto per stare meglio fisicamente, riducendo contemporaneamente i fattori di rischio cardiovas (continua)

Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini (Sa) “Hotel of The Year” agli European Hotel & Restaurant Awards 2020

Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini (Sa) “Hotel of The Year” agli European Hotel & Restaurant Awards 2020
 Il Monastero Santa Rosa Hotel & Spa di Conca dei Marini (Sa), sulla Costiera Amalfitana, è Hotel of The Year by European Hotel Awards 2020. Il prestigioso premio è stato consegnato al Direttore Generale Flavio Colantuoni, durante l’elegante serata degli European Hotel & Restaurant Awards organizzata dalla rivista Référen (continua)