Home > News > Renord: l'aiuto della concessionaria al San Raffaele per l'emergenza Coronavirus

Renord: l'aiuto della concessionaria al San Raffaele per l'emergenza Coronavirus

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Renord: l'aiuto della concessionaria al San Raffaele per l'emergenza Coronavirus


La Concessionaria organizza una raccolta fondi per l’attivazione del terzo reparto di terapia intensiva dell’ospedale milanese.

In questo momento di emergenza sanitaria e sociale che sta mettendo alla prova tutto il Paese, anche Renord, concessionaria dei brand Renault, Dacia e Nissan, ha deciso di fare la sua parte per supportare concretamente il lavoro di medici e personale ospedaliero.
 
Con questo obiettivo ha quindi scelto di contribuire alla creazione del terzo reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele di Milano effettuando una donazione e organizzando una campagna di raccolta fondi. Quanto raccolto sarà direttamente devoluto all’ospedale per il rafforzamento della terapia intensiva e l’acquisto delle attrezzature necessarie come ventilatori, dispositivi di ventilazione non invasiva, monitoraggio emodinamico, monitor.
 
Da sempre Renord vive in uno stretto rapporto con il territorio, le istituzioni e le realtà locali, sostenendo e finanziando attività di carattere sociale e impegno civile. In un momento delicato come questo, ha quindi da subito adottato tutte le norme necessarie per garantire la sicurezza e la salute di clienti e dipendenti, sentendo inoltre l’esigenza di agire in modo concreto, in linea con i suoi valori, per aiutare e supportare chi è in prima linea nella lotta a questa emergenza.
 
“Una realtà come la nostra con più di 150 dipendenti e 50 anni di storia sul territorio non può non sentire un forte senso di appartenenza alla sua comunità, fare per gli altri in questo momento è fare per tutti, perché solo uniti e insieme potremo riuscire a superare questo momento di crisi. Speriamo che la campagna abbia successo e ispiri altri a effettuare donazioni e ad organizzare iniziative di solidarietà, certi che tutto andrà bene se ciascuno di noi darà una mano. “ Così ha commentato l’iniziativa Renato Bolciaghi Presidente di Renord Spa.
 
Per contribuire alla campagna è possibile effettuare un bonifico direttamente sul conto dell’Ospedale San Raffaele.

IBAN: IT55V0200805364000101974276, causale: emergenza Coronavirus.
 
Renord S.p.A.
Sede Legale: Via Veglia, 2 – 20159 Milano – Capitale Sociale € 3.000.000,00 i.v. – REA Milano 810796 – Reg. Imprese, Cod. Fisc. e P.IVA: 00858180151 - Tel. 02.24.880.1 - www.renord.com
 

 

Renord | emergenza coronavirus | sostegno | raccolta fondi |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Credit Group Italia: le indagini aziendali per analizzare l’affidabilità di un’azienda

Credit Group Italia: le indagini aziendali per analizzare l’affidabilità di un’azienda
L’affidabilità economica di un’azienda con la quale si intende stringere accordi commerciali può essere oggetto di indagini specifiche allo scopo di prevedere e contenere eventuali rischi di insolvenza. Milano, ottobre 2021 – Credit Group Italia, società di riferimento per Gestione e Recupero del Credito, Business Information e Tutela Legale, consiglia sempre di effettuare tutti i passaggi necessari per verificare l’affidabilità economica di un’azienda, prima di arrivare a stringere un accordo commerciale. Le indagini aziendali sono uno strumento fondamentale in questo senso perché permettono di (continua)

Che cosa regalare a Natale? Perché scegliere i prodotti Bennati per gli amanti del cibo

Che cosa regalare a Natale? Perché scegliere i prodotti Bennati per gli amanti del cibo
L’azienda milanese propone anche per Natale 2021 una ricca offerta di prodotti genuini e certificati per cesti natalizi dal gusto unico e inconfondibile Milano, ottobre 2021 – L’anno in corso sta ormai avviandosi al suo tramonto e già si può cominciare a pensare alle idee regalo per Natale. Un compito piacevole ma che talvolta può suscitare qualche piccola preoccupazione, in particolare quando si tratta di trovare il dono perfetto per tutti. Per uscire dall’impasse che possono creare alcuni regali di Natale, un’ottima idea è optare per un pensiero (continua)

Enterprise Content Management: di cosa si tratta? - Kyocera

Enterprise Content Management: di cosa si tratta? - Kyocera
L’ECM garantisce un grande risparmio di tempo, di costi e di energie e, soprattutto, una maggiore sicurezza: la soluzione ideale in materia di archiviazione dei documenti Milano, ottobre 2021 – L’Enterprise Content Management (ECM) è un sistema di archiviazione e gestione centralizzata di documenti digitali: all’interno di un sistema informatico smart che permette a tutti i collaboratori dell’azienda di reperire file, dati e materiali in modo rapido e di condividerli e commentarli attraverso i vari flussi di lavoro.L’Enterprise Content Management è un sistema di ar (continua)

La Margherita: come smaltire i rifiuti di uno sgombero nel rispetto della normativa

La Margherita: come smaltire i rifiuti di uno sgombero nel rispetto della normativa
L’azienda è un importante punto di riferimento sul territorio lombardo nel settore degli sgomberi e dei traslochi. Grazie a un servizio efficiente e a prezzi competitivi, La Margherita rappresenta la scelta ideale per chi deve effettuare un lavoro con rapidità e precisione.Milano, ottobre 2021 – Sgomberi e traslochi sono interventi che comportano un grande carico di stress: oltre alla necessità di (continua)

Lo sport a Milano con Quanta Club: tutti i servizi

Lo sport a Milano con Quanta Club: tutti i servizi
Il club meneghino, centro d’eccellenza che vanta oltre 30 strutture e più di 20 discipline tra cui scegliere, offre numerosi servizi adatti a ogni esigenza. Milano, ottobre 2021 – Quanta Club rappresenta un importante punto di riferimento a Milano per gli amanti dello sport: con i suoi 62.000 metri quadri di spazi verdi, il centro è una vera e propria oasi dove rilassarsi e dedicare parte del proprio tempo a praticare la disciplina sportiva che si preferisce. Il tutto a pochi passi dal centro della città.Per il board di Quanta Club, il benessere dei s (continua)