Home > News > Aneddoti e ricordi per vivere il borgo di Raggiolo ai tempi del Coronavirus

Aneddoti e ricordi per vivere il borgo di Raggiolo ai tempi del Coronavirus

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Aneddoti e ricordi per vivere il borgo di Raggiolo ai tempi del Coronavirus


Una raccolta di storie, ricordi e aneddoti per vivere un piccolo borgo montano nei giorni del Coronavirus. L’iniziativa riguarda Raggiolo in Casentino ed è motivata dall’obiettivo di rompere l’isolamento causato dall’attuale situazione sanitaria attraverso una positiva condivisione di pensieri e di emozioni che è stata promossa dalla Brigata di Raggiolo. Questa realtà ha lanciato sui propri social network il concorso “Racconta Raggiolo” che contiene un invito a scrivere un sintetico testo dedicato al paese alle pendici del Pratomagno che è stato rivolto a tutti coloro che sono legati a Raggiolo da qualche ricordo (abitanti, villeggianti, amanti della montagna, artisti o semplici spettatori dei tanti eventi organizzati durante l’anno). «L’obiettivo è di concretizzare lo slogan “distanti ma vicini” - scrive la Brigata di Raggiolo nella presentazione dell’iniziativa, - con l’intenzione di far vivere il borgo anche nell’attuale momento di lontananza».

Ogni elaborato dovrà avere una lunghezza di tre righe e dovrà essere pubblicato entro domenica 12 aprile direttamente nei post dedicati all’iniziativa sulla pagina facebook e sul profilo instagram della Brigata di Raggiolo, stimolando così una condivisione di momenti, relazioni, tradizioni, luoghi e racconti del borgo in una dimensione intima e personale. I primi giorni dell’iniziativa sono stati accompagnati da entusiasmo e partecipazione, con numerosi testi inviati in poche ore che raccontano le più diversificate storie: da nostalgici ricordi d’infanzia a passeggiate tra boschi e sentieri acciottolati, fino ad arrivare a messaggi in cui l’attuale situazione di emergenza è contrapposta alla pace della vita nel borgo. I testi andranno a costituire un piccolo patrimonio immateriale volto a raccontare e a valorizzare l’unicità di uno dei borghi più belli d’Italia caratterizzato da antichi vicoli in pietra e da una suggestiva posizione naturale, con la Brigata di Raggiolo che provvederà alla raccolta degli scritti e alla loro successiva pubblicazione direttamente sui propri social network.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Un nuovo percorso turistico per collegare Raggiolo al ponte di Prata


Raggiolo a misura di bambino: 300 studenti nel mondo della castagna


Festa di Castagnatura, a Raggiolo rivivono le tradizioni dell’autunno


Una domenica ricca di eventi per la Festa di Castagnatura di Raggiolo


Un convegno a Raggiolo per rilanciare la castanicoltura in Casentino


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Tante vite in una vita”, tre incontri per scoprire le proprie potenzialità

“Tante vite in una vita”, tre incontri per scoprire le proprie potenzialità
Un ciclo di incontri per permettere ai giovani di confrontarsi con uomini e donne capaci di realizzare grandi progetti. L’iniziativa, dal titolo “Tante vite in una vita”, si inserisce all’interno della rassegna #InspiringPeople promossa dall’Urban Creativity Lab di Arezzo e prenderà il via da venerdì 5 giugno, sviluppandosi attraverso tre appuntamenti a partecipazione gratuita in videoconfer (continua)

Un’estate all’insegna dell’inglese con l’Accademia Britannica

Un’estate all’insegna dell’inglese con l’Accademia Britannica
Un’estate di corsi, workshop e laboratori dedicati all’apprendimento on-line dell’inglese. A promuoverla è l’Accademia Britannica IH Arezzo che giovedì 28 maggio, alle 18.00, presenterà il programma di “rESTATEacasa” attraverso un inedito open-day in videoconferenza su Zoom che permetterà ad allievi e ad aspiranti allievi di conoscere un ricco calendario di iniziative al via dal mese di giugn (continua)

La creatività aretina al servizio del colosso europeo del trasporto di gas

La creatività aretina al servizio del colosso europeo del trasporto di gas
La creatività aretina al servizio del colosso europeo dei trasporti di gas e carburanti. L’immagine della Acerbi di Alessandria, leader continentale nella produzione di cisterne dal 1962 e recentemente acquisita dal Menci Group, è stata ridisegnata da un’agenzia del territorio che ha effettuato un delicato restyling del suo storico marchio che verrà apposto su veicoli in movimento sulle strade (continua)

Valtiberina Tennis&Sport, tornano in campo i tennisti di Sansepolcro

Valtiberina Tennis&Sport, tornano in campo i tennisti di Sansepolcro
Tornano in campo gli atleti del Valtiberina Tennis&Sport. Il circolo di Sansepolcro sta vivendo una graduale ripartenza dell’attività sportiva rivolta ad oltre duecento persone di diverse discipline e di tutte le età e, negli ultimi giorni, è tornato ad animarsi con la ripresa degli allenamenti individuali e con la riapertura dei corsi della scuola tennis fissata da lunedì 25 maggio. Il c (continua)

La Casa di Riposo Fossombroni programma le visite dei parenti

La Casa di Riposo Fossombroni programma le visite dei parenti
Gli anziani non possono più attendere: la Casa di Riposo “V. Fossombroni” procede verso una ripartenza umana e affettiva. Lo storico istituto cittadino, a partire da martedì 26 maggio, programmerà le visite dei parenti degli ospiti attraverso incontri che si svolgeranno nel rigido rispetto delle regole necessarie per prevenire il contagio da Covid-19. La Casa Pia aveva attuato un’immediata e (continua)