Home > Primo Piano > MYYOUR sposta la produzione: dagli arredi di design ai dispositivi ospedalieri sfruttando il brevetto Poleasy®

MYYOUR sposta la produzione: dagli arredi di design ai dispositivi ospedalieri sfruttando il brevetto Poleasy®

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

MYYOUR sposta la produzione:  dagli arredi di design ai dispositivi ospedalieri sfruttando il brevetto Poleasy®


Grazie al grande know-how nel settore plastico, il brand padovano MYYOUR non si ferma e decide di dedicare tutte le sue risorse alla produzione di attrezzature per il settore ospedaliero. Poleasy®, il suo polietilene brevettato facilissimo da igienizzare, viene oggi utilizzato non più per gli arredi ma per realizzare carrelli, comodini e lettini da destinare agli ospedali italiani e stranieri in cui si combatte contro il Coronavirus.

  

Nella lotta al Coronavirus c’è bisogno dell’aiuto di tutti. Per questo MYYOUR, brand padovano specializzato nella produzione di arredi outdoor in Poleasy®, ha deciso di dedicare la sua produzione completamente alla realizzazione di dispositivi ospedalieri. Carrelli, comodini e lettini destinati agli ospedali dove ogni giorno si combatte in prima linea il virus, che sfruttano le caratteristiche dello speciale polietilene brevettato da Myyour nel 2012 per essere estremamente durevoli nel tempo e facili da pulire e igienizzare. Studi recenti effettuati dai ricercatori del National Institutes of Health, stimano che sulla plastica la carica infettante risulti dimezzata dopo circa 7 ore e completamente azzerata in 72. È quindi necessario, in ambienti come gli ospedali igienizzare le superfici con appositi detergenti, operazione che risulta più facile e sicura in presenza di attrezzature realizzate in Poleasy®, dove le microporosità sono praticamente assenti.

 

 

“Myyour è una giovane fucina di idee che fonda le sue radici all’interno di Rolling Plast, azienda con una trentennale esperienza nella lavorazione di materie plastiche” - racconta il socio Cristian Ronco, che continua - “Questo approccio votato all’innovazione, unito al grande know-how dell’azienda madre, ci permette anche oggi, in una situazione di emergenza e di grande difficoltà per molte imprese che lavorano nel settore arredo, non solo di non fermarci ma soprattutto di fare qualcosa di buono per il nostro Paese.”

 

Myyour, oltre ad aver da subito adottato la modalità smart working per i dipendenti occupati negli uffici amministrativi e commerciali, ha impiegato tutte le risorse che fino a poche settimane fa si dedicavano alla realizzazione di arredi di design alla produzione per il settore medicale.

 

Ringraziamo tutti i nostri collaboratori che, con le dovute misure di protezione e sicurezza, in questi giorni stanno lavorando nei reparti di stampaggio con ritmi davvero sostenuti, realizzando circa 300 pezzi al giorno da spedire ad ospedali sia italiani che esteri. La loro disponibilità e dedizione ci lascia senza parole ma non stupiti, sappiamo di essere una grande famiglia! – dichiara il socio Davide Ronco – che chiude: “Il nostro è un gesto che sentiamo dovuto e che ci permette di stare uniti non solo con il popolo italiano, ma con tutto il popolo europeo.”

 

CARATTERISTICHE DEL “POLEASY®” e VANTAGGI D’USO NEL SETTORE OSPEDALIERO

Messo a punto attraverso un lavoro di ricerca e sviluppo durato anni, coperto da un brevetto esclusivo a livello mondiale, Poleasy® è uno speciale polietilene lineare nel quale sono quasi totalmente assenti le microporosità superficiali, responsabili della formazione di antiestetiche patine e depositarie dello sporco. Grazie a questa caratteristica il materiale garantisce performance uniche in fatto di durata, lavabilità e brillantezza dei colori.

La sua applicazione nel settore ospedaliero, dove l’igiene e la pulizia giocano un ruolo fondamentale, risulta ottimale in quanto si pulisce con una facilità senza eguali. Inoltre, Poleasy® è per natura estremamente resistente e può essere sottoposto a sollecitazioni ed usure elevate, come capita per i letti d’ospedale. La versatilità, la resistenza e la facilità di pulizia di Poleasy® offrono in quest’ambito considerevoli vantaggi di impiego e manutenzione, ancora più evidenti nel tempo.

myyour | design | produzione | poleasy | coronavirus | presidi ospedalieri | veneto | padova |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A bordo piscina: le proposte d'arredo MYYOUR


#POLIdesignWeek


LOPS ARREDI DESIGN DISTRICT, HUB AND CONSULTING: IL MEGLIO DEL DESIGN MADE IN ITALY, IN UNA CORNICE ESPERIENZIALE UNICA


Il farmaco generico e le norme sulla responsabilità nella prescrizione


Lops Arredi allarga i suoi orizzonti: Nuove strategie distributive per un’offerta a 360° tutta made in Italy


Linee guida del Garante EU su Privacy e BYOD


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Legno naturale e design multi-funzione: i nuovi complementi d’arredo firmati TEAM 7

Legno naturale e design multi-funzione: i nuovi complementi d’arredo firmati TEAM 7
Scala italic e tavolino clip sono i nuovi complementi d’arredo in puro legno naturale dell’austriaca TEAM 7. Eleganti, compatti e versatili, italic e clip personalizzano in poco spazio gli ambienti di casa e rispondono a diverse necessità di utilizzo. Fare i conti con le effettive disponibilità di spazio può spesso costituire un ostacolo nella scelta degli arredi di casa. Esistono però soluzioni pensate proprio per chi non intende sovraccaricare troppo l'ambiente e, al contempo, necessita di complementi in grado di offrire numerose funzionalità.Nella sua ricca offerta di mobili e arredi per la casa, l’azienda austriaca TEAM 7 dedica un vasto as (continua)

Nuovo ingresso in La San Marco: Dante Monastero è il nuovo Direttore Commerciale e Marketing

Nuovo ingresso in La San Marco: Dante Monastero è il nuovo Direttore Commerciale e Marketing
Entrato a far parte del team La San Marco lo scorso 4 maggio, Monastero assume la gestione dei dipartimenti vendite e marketing della storica azienda di Gradisca d’Isonzo (GO). Nell’anno del suo primo centenario,La San Marco S.p.A. dà il benvenuto al suo nuovo Direttore Commerciale e Marketing, Dante Monastero, che lo scorso 4 maggio è entrato a far parte del team della storica azienda di Gradisca d’Isonzo (GO) produttrice di macchine da caffè e attrezzature professionali per bar e ristoranti. Matrice veneta, visione internazionale. Una laurea in Ingegneria Elett (continua)

FriulMedica decide di riaprire per rispondere alle numerose richieste da parte di medici di base e privati

FriulMedica decide di riaprire per rispondere alle numerose richieste  da parte di medici di base e privati
Da lunedì 6 aprile accesso solo su appuntamento per prelievi del sangue, prestazioni ambulatoriali e attività radiologiche con ecografie.     FriulMedica, poliambulatorio specialistico con sede a Codroipo, riapre le porte. Lo fa da lunedì 6 aprile con il consueto orario, dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00.  “La decisione - spiega il tit (continua)

Idealservice dona 4 respiratori destinati all’Ospedale Santa Maria Degli Angeli di Pordenone e all’ASL 3 di Genova e continua senza sosta ad assicurare i servizi essenziali di sanificazione, pulizia e raccolta rifiuti

Idealservice dona 4 respiratori destinati all’Ospedale Santa Maria Degli Angeli di Pordenone e all’ASL 3 di Genova e continua senza sosta ad assicurare i servizi essenziali di sanificazione, pulizia e raccolta rifiuti
La Cooperativa friulana garantirà anche la pulizia e la sanificazione di tutti gli spazi interessati all’attività sanitaria sulla GNV Splendid, prima nave-ospedale per pazienti affetti da Covid-19 (continua)

Collezione filigno di TEAM 7: per una casa che comunica

Collezione filigno di TEAM 7: per una casa che comunica
L’azienda austriaca TEAM 7 arricchisce le possibilità di progettazione e personalizzazione della zona living e presenta due nuovi complementi della collezione filigno in sottile legno naturale: la vetrina filigno e la credenza filigno. La casa contemporanea esce dagli schemi tradizionali e abbatte i confini tra le diverse stanze, dando vita ad ambienti aperti e fluidi. Ecco quindi (continua)