Home > Altro > Il Coronavirus non ferma le Giurie Letterarie. Lo scrittore Giovanni Margarone finalista a Roma con “E ascoltai solo me stesso” al trofeo premi della cultura “Medusa Aurea”

Il Coronavirus non ferma le Giurie Letterarie. Lo scrittore Giovanni Margarone finalista a Roma con “E ascoltai solo me stesso” al trofeo premi della cultura “Medusa Aurea”

scritto da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

Il Coronavirus non ferma le Giurie Letterarie. Lo scrittore Giovanni Margarone finalista a Roma con “E ascoltai solo me stesso” al trofeo premi della cultura “Medusa Aurea”


Roma, 14 aprile 2020

 

“E ascoltai solo me stesso”, l’ultimo romanzo dello scrittore Giovanni Margarone, è stato giudicato finalista al trofeo premi della cultura “Medusa Aurea”, conferito dall’Accademia Internazionale d’Arte Moderna Roma (della quale è Senatore accademico il Prof. Antonio Sgarbi) 43^ edizione, arti figurative premio «Gaio Valerio Catullo». Lo scrittore ha ringraziato la giuria, commosso come sempre, di averlo onorato, per la seconda volta, della sua attenzione.

Questo è il quarto riconoscimento attribuito al romanzo dalla sua pubblicazione. Nel 2019, l’Aiam di Roma aveva premiato quale finalista con Attestato di merito il romanzo “Le ombre delle verità svelate”, anch’esso destinatario di numerosi altri premi.

La cerimonia di premiazione avverrà in data da destinarsi causa emergenza covid-19.

---



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PRESENTAZIONE IL 21/2 DEL ROMANZO “E ASCOLTAI SOLO ME STESSO” DI GIOVANNI MARGARONE - SALA POLIFUNZIONALE DEL COMUNE DI CHIOPRIS-VISCONE (UD) PER IL CICLO “SERATE D’AUTORE IN BIBLIOTECA”


2020 Il mondo si è fermato - Ci avrà insegnato qualcosa? In uscita il nuovo saggio dello scrittore Giovanni Margarone


Ventesimo premio per lo scrittore Giovanni Margarone, finalista al Premio Letterario Città di Taranto con "E ascoltai solo me stesso"


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


PRESENTAZIONE DEL TROFEO TOPOLINO SCI DI FONDO, 30 ANNI DI SPORT E MAGIA


Continua il successo del romanzo “E ascoltai solo me stesso” dello scrittore Giovanni Margarone


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Tutte le donne del mondo”, pubblicato il saggio di Leonardo Dianda

“Tutte le donne del mondo”, pubblicato il saggio di Leonardo Dianda
È uscito sul panorama editoriale il saggio Tutte le donne del mondo di Leonardo Dianda, autore lucchese e Avvocato di professione, da sempre attento allo studio e alla comprensione dei Diritti Umani.Attraverso queste pagine, Dianda “ci racconta, con ammirazione e acume, di donne eccezionali e straordinarie divenute exempla per tutti”, come spiega nella prefazione la scrittrice Emma Fenu. (continua)

“Un prezioso francobollo rosso” di Auguste Groner, l’ultima uscita de Le Assassine per la collana Vintage

“Un prezioso francobollo rosso” di Auguste Groner, l’ultima uscita de Le Assassine per la collana Vintage
Arriva in Italia la penna di Auguste Groner con il giallo “Un prezioso francobollo rosso”, pubblicato per la collana Vintage dalla casa editrice Le Assassine.  Siamo a Vienna agli inizi del Novecento e Therese Schubert, una vedova benestante, viene trovata morta nel suo appartamento. Attraverso le vicende l’autrice, in ambito tedesco più popolare di Arthur Conan Doyle, non solo sa costrui (continua)

La felicità? È un viaggio - Conversazioni sulla vita tra un adulto e un@ adolescente

La felicità? È un viaggio - Conversazioni sulla vita tra un adulto e un@ adolescente
Di Giustiniano La Vecchia, TEDx Speaker e Keynote SpeakerPeople, Cultural & Social innovator. Storyteller, inspiring people e podcaster Il libro è stato autopubblicato su Amazon a Novembre 2021.Si tratta di un dialogo tra un adulto e un adolescente. L’autore invita i giovani lettori a fare alcune, partendo dal concetto della “Felicità” per poi riflettere su alcuni punti fondamentali dell’e (continua)

“L’anagramma della stella”, il nuovo libro di Barbara Cremaschi

“L’anagramma della stella”, il nuovo libro di Barbara Cremaschi
La scrittrice Barbara Cremaschi torna in libreria con L'anagramma della stella, per la casa editrice Il Prato e la collana Le Meleagrine.In questo suo secondo libro l’autrice intreccia realtà a fantasia, perché è convinta che la vita porti sempre con sé un po’ di magia, se solo glielo si permette.Cosa lega un cane che ringhia a chiunque veda, una capra vanitosa, una gatta con un solo occhio, (continua)

“Memoriale di un anomalo omicida seriale” Il cortometraggio ispirato al romanzo di Davide Buzzi selezionato al Festival del cinema di Cefalù

“Memoriale di un anomalo omicida seriale” Il cortometraggio ispirato al romanzo di Davide Buzzi selezionato al Festival del cinema di Cefalù
Dopo essere stato finalista lo scorso anno al Trailer Filmfest di Milano, il cortometraggio ispirato al romanzo di Davide Buzzi ‘Memoriale di un anomalo omicida seriale’ e pubblicato dalla casa editrice toscana 96, Rue de-La-Fontaine di Follonica, è stato nuovamente selezionato per un importante evento cinematografico.  Il film, infatti, è tra i finalisti del Festival del Cin (continua)