Home > Informatica > Come Aggiornare Programmi sul tuo Apple Mac in Modo Semplice e Veloce

Come Aggiornare Programmi sul tuo Apple Mac in Modo Semplice e Veloce

scritto da: Tecnico Vincente | segnala un abuso

Come Aggiornare Programmi sul tuo Apple Mac in Modo Semplice e Veloce

Grazie ad un programma completamente gratuito, sarai in grado di tenere sott'occhio ed avere tutti i tuoi programmi installati sul tuo computer Apple Mac sempre aggiornati! Verrà eseguita una scansione al giorno in modo completamente automatico e ti verranno segnalati eventuali aggiornamenti!


Un computer o pc portatile sicuro non è soltanto quello dove sono stati installati ed applicati tutti gli ultimi aggiornamenti del sistema operativo. Non basta ad oggi installare solo gli ultimi hotfix e aggiornamenti rilasciati mensilmente da Microsoft o Apple per stare al sicuro da attacchi hacker o virus informatici.

Oltre a questo, un'azione molto importante (e bisogna essere costanti in questo) è quella di tenere sempre i propri programmi installati sul sistema operativo (Windows o macOS o OSX su Apple) aggiornati all'ultima versione. Il motivo è semplice: rendere il sistema ancora più sicuro, ogni giorno che passa.

Non esistono programmi o tools perfetti. Ogni app rilasciata ed installata sul proprio computer può contenere (o può esser scoperto con il tempo) qualche bug, qualche errore di programmazione che può aprire le porte a malintenzionati che con attacchi mirati possono prendere possesso del tuo computer o sferrare attacchi anche massivi.

Perché rischiare quindi? Vediamo oggi quanto sia semplice e veloce (ma soprattutto gratis) tenere tutti i programmi installati sul sistema operativo macOS o OSX di Apple aggiornati all'ultima versione grazie ad un programma leggerissimo e poco invasivo.

Come Tenere Traccia di Tutti gli Aggiornamenti dei Programmi su Apple Mac

Per prima cosa, il programma che dovrai andare a scovare ed installare si chiama MacUpdater della casa CoreCode. Trovi l'ultima versione aggiornata qui. Viene rilasciato con licenza gratuita e ne è prevista una versione a pagamento (un upgrade che costa 10€) ma secondo noi la versione free è più che sufficiente per lo scopo della guida!

Cose da sapere: richiede una versione minima di macOS per esser installato (macOS High Sierra) e non è ancora stato tradotto in italiano ma il programma è davvero semplice e non avrai problemi nel capirne il suo funzionamento te lo assicuriamo!

Vediamo ora come procedere per installare tutti gli aggiornamenti di tutti i programmi installati sul tuo computer fisso o pc portatile Apple Mac e mantenere in totale sicurezza il tuo ambiente di studio o di lavoro:
  1. Procedi quindi per prima cosa con l'installazione del programma MacUpdater sul tuo sistema operativo (macOS High Sierra o superiore mi raccomando)
  2. Una volta avviato, troverai la sua icona (e dovrai quindi sempre richiamarlo da lì) in alto a sinistra dello schermo (è rappresentata dall'icona di una A cerchiata). Cliccaci con il mouse e clicca ora su Open MacUpdater...
  3. Sei nel cuore del programma. Davvero leggero e semplice. Cliccando su Settings, potrai impostare al meglio e secondo le tue necessità o desideri il programma. Puoi scegliere se farlo caricare all'avvio del sistema (altamente consigliato), dove far apparire l'icona (da nessuna parte, nella parte inferiore quindi nel dock o nella barra di menu), stabilire ogni quanto il programma farà partire la scansione automatica e molto altro
  4. Cliccando invece ora su App (sempre dal menu richiamato dall'icona - vedi punto 2) hai davanti a te la lista completa di tutti i programmi installati sul tuo Mac. In presenza di un aggiornamento, il tool MacUpdater ti segnerà di colore rosso la riga corrispondente e sulla destra troverai un tasto cliccabile (Update app). NON lo cliccare ma procedi manualmente all'aggiornamento del programma aprendolo (questo perché nella versione free hai diritto a solo 4 aggiornamenti direttamente dall'app quindi perché sprecarli quando è cosi semplice farlo in autonomia? :-) )
Semplice vero? Ah un'altra cosa: il programma lancerà in automatico una scansione in base a come lo hai impostato ma potrai, se lo desideri, lanciare anche tu e manualmente una scansione completa alla ricerca degli aggiornamenti (ne hai disponibile una solo al giorno manuale). La scansione durerà pochi minuti e una volta terminata ne riceverai comunicazione attraverso una notifica direttamente sul tuo Mac.

Cosa c'è di meglio di un computer ottimizzato, sano e costantemente protetto ed aggiornato su "tutti i fronti"? La sicurezza prima di tutto, sopratutto nel campo dell'informatica! E tu, quanti programmi hai dovuto aggiornare? Scrivicelo nei commenti!

Fonte notizia: https://www.tecnicovincente.it/


assistenza | computer | roma | pc | apple | Mac | iMac | MacBook | riparazione | portatile | notebook |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La nuova stagione di Villa Pagoda a Genova Nervi tra cabaret, musica dal vivo e specialità culinarie


La nuova stagione di Villa Pagoda, tra risate, cucina innovativa e musica dal vivo


“L’amore non ha età” Il nuovo Singolo di Angelo Avarello Feat MirAngel nei digital store dal 13 maggio e in rotazione su tutte le radio


REGIONE UMBRIA - Progetto "Attenti Online"


I FINALISTI DI RAGUSA DEL PREMIO MUSA D’ARGENTO


“Watermap – Il Festival dell’acqua e dei suoni armonici” : Sabato 1 e Domenica 2 Ottobre presso il Porticciolo e la Garzaia di Pomponesco


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'app Tomtom per iPhone si aggiorna

L'app Tomtom per iPhone si aggiorna
L'app Tomtom per dispostivi Apple (iPhone ed iPad) proprio ieri ha ricevuto un aggiornamento in app store. Siamo giunti alla versione 1.21.2. Si tratta di un aggiornamento minore ma importante in quanto va a correggere gli errori e migliora la stabilità e le prestazioni.  L'app in questione, nonostante l'ormai vecchia ed ancora non aggiornata veste grafica per i dispositivi retina, si (continua)