Home > Ambiente e salute > Le Farmacie Comunali riattivano il servizio Cup

Le Farmacie Comunali riattivano il servizio Cup

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Le Farmacie Comunali riattivano il servizio Cup


Le Farmacie Comunali di Arezzo riattivano il servizio Cup. La data della ripartenza è fissata per mercoledì 3 giugno quando tutte le otto farmacie di città e frazioni torneranno a disposizione dei cittadini per la prenotazione, la disdetta o lo spostamento di esami specialistici, strumentali e diagnostici, oltre che per il pagamento dei ticket per le prestazioni ricevute.

Il collegamento diretto con il servizio sanitario permetterà in tempo reale di conoscere la disponibilità di posti, la sede in cui verrà erogata la prestazione, e la data e l’ora fissate per l’appuntamento, con la stampa di un documento che accerterà la prenotazione. Il servizio sarà garantito dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00, e per accedervi sarà necessario semplicemente presentare la ricetta rossa del medico di base e la tessera sanitaria. La riattivazione del Cup rappresenta il primo passaggio per la graduale ripresa dei servizi socio-sanitari offerti dalle Farmacie Comunali che continuerà nei prossimi giorni.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Farmacie Comunali, un bilancio del 2019 con il segno “più”


Un nuovo portale web per le Farmacie Comunali di Arezzo


Farmacie Comunali Arezzo, un anno di investimenti per il territorio


Esami e Social Meeting: ripartono le iniziative delle Farmacie Comunali


Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale

Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale
Graziella&Braccialini vara il suo primo showroom virtuale. Il lancio del progetto è avvenuto nel corso del Mipel di Milano, la maggiore fiera internazionale dedicata alla pelle e agli accessori di moda, dove la maison toscana è stata protagonista con un proprio stand in cui sono state esposte le nuove borse firmate dalla fiorentina Braccialini in abbinamento ai gioielli bijoux ideati dall (continua)

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività
Una giornata di festa per i venticinque anni di attività del Lions Club Arezzo Mecenate. L’importante traguardo sarà celebrato sabato 26 settembre attraverso un ricco programma di iniziative nel centro storico che spazieranno tra visite mediche gratuite per i cittadini, un convegno sulla storia del club e una conviviale con il tradizionale passaggio della campana tra vecchio e nuovo president (continua)

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino
Consulenze e approfondimenti per il benessere dell’intestino. L’arrivo dell’autunno e la ripresa delle attività dopo la pausa estiva configurano un momento dell’anno particolarmente delicato che è spesso caratterizzato da fastidiosi disturbi gastrointestinali, dunque le Farmacie Comunali di Arezzo hanno promosso un’iniziativa dedicata a questo tema volta a fornire sostegno, aiuto e consigli a (continua)

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate
Una casentinese tra le maggiori promesse del karate italiano. L’avvio della nuova stagione dell’Accademia Karate Casentino è stato impreziosito dalla convocazione di Elisa Liguri al raduno collegiale della nazionale giovanile in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre a Napoli. L’atleta del 2004 è rientrata nella ristretta cerchia di ragazze che, selezionate per i risultati ottenuti nel 2019, (continua)

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese
Una giornata di studio dedicata all’arte in Casentino tra quattordicesimo e quindicesimo secolo. Questo è il tema della sedicesima edizione de “I colloqui di Raggiolo” che sabato 26 settembre, a partire dalle 10.00, riunirà docenti universitari e studiosi dell’arte nei locali dell’Ecomuseo della Castagna di Raggiolo per un’occasione di formazione, di approfondimento e di confronto dedicata al (continua)