Home > News > Primo trimestre 2020: la performance di Terna

Primo trimestre 2020: la performance di Terna

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso

Terna, i risultati del primo trimestre 2020 confermano il processo di accelerazione degli investimenti, a testimonianza del ruolo strategico nel processo di transizione energetica in atto nel nostro Paese


Terna presenta i risultati della prima trimestrale 2020: numeri in crescita, nonostante i primi effetti dell'emergenza sanitaria e del lockdown.

Terna: luigi ferraris

Terna in crescita nel primo trimestre 2020: il focus sui risultati

Per Terna il primo trimestre 2020 si chiude in crescita, nonostante l'emergenza Coronavirus ne abbia inevitabilmente segnato il corso. Qualche dato: utili a 186,6 milioni, in aumento dello 0,3% sullo stesso periodo dell'anno scorso e ricavi a 567,5 milioni (+5,7%). Le attività regolate, unitamente alle commesse per l'interconnector Italia-Montenegro e per le concessioni in Brasile hanno inciso sulla performance. In crescita anche l'EBITDA, a 434,2 milioni di euro (+3,3%), e gli investimenti, saliti del 32,3% rispetto al primo trimestre 2018, a quota 217,5 milioni di euro, mentre l'indebitamento finanziario netto è stato di 8,4 miliardi, contro gli 8,2 miliardi di dicembre. Risultati positivi dunque, nonostante uno scenario complesso: come riporta Terna in una nota, l'impatto economico dell'emergenza sanitaria sulle attività del Gruppo è attualmente in fase di determinazione, tuttavia non si attendono impatti diretti significativi dato il profilo strettamente regolato del business.

Terna: ricavi e utili in aumento nel primo trimestre 2020

Nel commentare i "risultati positivi del primo trimestre dell'anno", l'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna Luigi Ferraris ha sottolineato come siano "frutto del costante processo di accelerazione degli investimenti del gruppo, a testimonianza del ruolo strategico di Terna nel processo di transizione energetica in atto nel nostro Paese verso la piena integrazione delle fonti rinnovabili". Numeri che confermano l'efficacia di una strategia "che pone al centro di tutte le azioni manageriali una rete elettrica sempre più sicura, efficiente e sostenibile al servizio del Paese e delle comunità territoriali". Forti di questi risultati dunque Terna proseguirà nella realizzazione di quanto previsto nel Piano Strategico 2020-2024, orientato all'ulteriore sviluppo e integrazione delle fonti di energia rinnovabile e all'efficienza energetica. Senza trascurare "persone, innovazione, digitalizzazione e attenzione ai territori", elementi portanti su cui continuerà sempre più a puntare anche in futuro.


Fonte notizia: https://www.milanofinanza.it/news/terna-l-utile-del-trimestre-sale-a-186-7-milioni-202005131520485061


Terna | Luigi Ferraris |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Luigi Ferraris AD Terna illustra i risultati del primo trimestre 2017


Sostenibilità: Flavio Cattaneo e i progetti Terna per una rete elettrica integrata euromediterranea


MARR: approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2020


Terna, in Sardegna laboratorio hitech


Lasco Guardia di Finanza conferma di legalità, trasparenza e ambiente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Stefano Donnarumma (Terna): “Infrastrutture di rete centrali nel processo di transizione”

L'AD e DG di Terna Stefano Donnarumma è stato intervistato dal "Corriere della Sera" in merito alla recente nomina come Presidente di GO15: "Eventi climatici, decarbonizzazione e transizione green rendono indispensabile investire su stabilità e sicurezza delle reti".Stefano Donnarumma: necessario che le reti siano pronte a gestire eventi non più "eccezionali"Non molti sono a conoscenza del fatto c (continua)

Stefano Donnarumma: Terna confermata nel Dow Jones Sustainability World Index

Terna tra le "sole 7 utility elettriche quotate al mondo presenti nel prestigioso indice finanziario che seleziona l'eccellenza nel campo della sostenibilità": così il Gruppo guidato dall'AD e DG Stefano Donnarumma sul recente riconoscimento conseguito.Stefano Donnarumma: Terna nel Dow Jones Sustainability World IndexTerna si riafferma tra i leader globali in materia di sostenibilità. Per il 13° a (continua)

Terna4Green: l’azienda guidata da Stefano Donnarumma lancia la piattaforma che misura il risparmio di CO2

Prosegue l'impegno di Terna verso gli obiettivi di decarbonizzazione: la società guidata da Stefano Donnarumma ha inaugurato Terna4Green, piattaforma in grado di calcolare le emissioni e il risparmio di anidride carbonica legate alla produzione di energia elettrica.Stefano Donnarumma: trasparenza e sostenibilità, i dettagli della nuova piattaforma di TernaRealizzata con l'obiettivo di monitorare l (continua)

Stefano Donnarumma: investire nelle reti e aumentare la produzione di energia rinnovabile

"Oggi il rinnovabile copre circa il 35-36% del fabbisogno" e "Terna porta sulle proprie spalle un grosso carico che riguarda la transizione energetica". Lo ha dichiarato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale Stefano Donnarumma durante il Talk "Transizione Green e Investimenti" di Rcs Academy.Stefano Donnarumma: Italia, hub energetico al centro del MediterraneoL'obiettivo di Terna nei pros (continua)

Stefano Donnarumma: per la transizione ecologica affidiamoci alle competenze delle grandi imprese

Il dibattito organizzato da Terna per riflettere sulla transizione ecologica è stato animato da diverse voci autorevoli: all'evento ha partecipato anche l'AD e DG Stefano Donnarumma, intervenuto per parlare delle grandi imprese e del loro prezioso contributo sostenibile.Stefano Donnarumma al dibattito "La sfida della transizione ecologica""La sfida della transizione ecologica": questo il titolo de (continua)