Home > Cultura > Giancarlo Bergamotta : Le vittime delle ultime 24 ore sono 34, di cui 9 in Lombardia e 6 in Piemonte.

Giancarlo Bergamotta : Le vittime delle ultime 24 ore sono 34, di cui 9 in Lombardia e 6 in Piemonte.

scritto da: RTS REPUTATION SERVICES TECHNOLOGY | segnala un abuso

Giancarlo Bergamotta : Le vittime delle ultime 24 ore sono 34, di cui 9 in Lombardia e 6 in Piemonte.

ROMA - Buoni i dati del bollettino quotidiano della protezione civile. Le vittime rimangono ai livelli minimi dopo il picco dell'epidemia e i nuovi casi (210) sono un centinaio in meno di ieri nonostante il fatto che oggi siano stati effettuati molti più test.


l bollettino del 16 giugno: tutti i dati

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia è 237500.

In terapia intensiva si trovano oggi 177 persone, 30 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 3301 persone, 188 meno di ieri. In isolamento domiciliare 21091 persone (-1122 rispetto a ieri).

Nelle ultime ventiquattr'ore sono morte 34 persone (ieri le vittime erano state 26), arrivando a un totale di decessi 34405.

I guariti raggiungono quota 178526, per un aumento in 24 ore di 1516 unità (ieri erano state dichiarate guarite 640 persone).

Il calo dei malati (ovvero le persone attualmente positive) è stato pari a 1340 unità (ieri erano stati 365) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 210 (ieri 301).

Il rapporto con i tamponi fatti e con i casi testati

Per quanto riguarda il numero di individui controllati, oggi sono stati testati 27762 casi (contro i 46882 tamponi effettuati). Si tratta di un positivo ogni 132 persone, ovvero 0,8%.

Per quanto riguarda il numero di tamponi, oggi sono stati fatti 46882 test (ieri 28107). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 223,2 tamponi fatti, il 0,4%. Negli ultimi giorni questo valore è stato in media del 0,5%.

Sia il dato sui tamponi che quello sui casi testati è visibili nei grafici qui di seguito.


Fonte notizia: https://www.youtube.com/watch?v=Bc83deRcKMo


Giancarlo Bergamotta l bollettino del 16 giugno tutti i dati dell epidemia è 237500 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giancarlo Bergamotta : È online il video di ‘Parigi 1911’, il nuovo singolo del cantautore milanese Marco Di Noia


Assocamerestero: “la Lombardia incontra l’Europa dell’Est” a Milano per approfondire le future opportunità di business della Regione


Lombardia Speciale, Innovazione, Lombardia regina delle start up


Il sostegno ambientale, territoriale e culturale di Impresa Sangalli Giancarlo & C. S.r.l.


Attività e servizi di Impresa Sangalli Giancarlo & C. S.r.l.


Nuovi anticoagulanti orali: Progetto Osservatorio Fenomeno NAO anche in Lombardia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente

Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente
Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .  Antonio Alacchi L'economia americana è cresciuta a un ritmo leggermente più veloce rispetto a quanto precedentemente riportato nel secondo trimestre grazie all'aumento della spesa dei consumatori, delle esportazioni e degli investimenti in scorte, secondo quanto riportato giovedì dal Bureau of Economic Analysis .È stata la seconda volta che il ritmo di crescita nel trimestre è stato rivisto (continua)

Vincenzo Abbinante Console Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico

Vincenzo Abbinante Console Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico
Marocco Forgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico La moschea di Tin Mal fu costruita nella catena montuosa dell'Alto Atlante del Nord Africa nel 1156 per commemorare il fondatore della dinastia Almohade, Mohamed Ibn TumartCredito immagine: GettyForgiato da innumerevoli conflitti, commercio insaziabile e le tribolazioni di un clima dinamico, le caratteristiche artificiali del Marocco potrebbero non essere del tutto uniche, ma sono del tutto specia (continua)

Vincenzo Abbinante Console Marocco Il primo passo verso la reintroduzione in libertà del Grifone Gyps fulvus

 Nell'ambito di questo progetto, nel giugno 2020 dieci avvoltoi adulti sono stati trasferiti dal Dream Village Park a Mohammadia al Jbel Moussa Vulture Rehabilitation Center  per aiutarli ad adattarsi e ad essere addestrati prima di essere rilasciati in natura. Durante questo periodo, il Dipartimento dell'acqua e delle foreste e le squadre di GREPOM/BirdLife Maroc hanno mo (continua)

OFF LINE SRL ROMA: vendita arte e contro arte tendenzaJoseph Beuys (Krefeld, 1921 - Düsseldorf, 1986)

OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno)   OFF LINE SRL ROMA Esattamente cento anni fa, il 12 maggio 1921, a Krefeld nasceva Joseph Beuys, uno dei più importanti e influenti artisti del XX secolo. Beuys è passato alla storia per il suo noto slogan secondo cui “ogni uomo è un artista” (oppure “tutti sono artisti”), spesso mal interpretato (intenzionalmente o meno): quello che Beuys voleva dire è che ogni persona p (continua)

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA: difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche

NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA:  difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche
New outlet srl NEW OUTLET OFF LINE SRL ROMA Nel corso del ventesimo secolo, uno dei grandi meriti della moda (e della fotografia di moda) è stato quello di aver giocato un ruolo fondamentale nel rendere popolare l’arte, contribuendo a disseminare motivi artistici nei gruppi sociali che più difficilmente erano a contatto con le varie esperienze artistiche.Molte case di moda di haute (continua)