Home > Pubblica amministrazione > Cosimo Minzera (P.E.R. Taranto): "Piena soddisfazione per i nuovi impianti di illuminazione pubblica a Talsano"

Cosimo Minzera (P.E.R. Taranto): "Piena soddisfazione per i nuovi impianti di illuminazione pubblica a Talsano"

scritto da: Matteoschinaia | segnala un abuso

Cosimo Minzera (P.E.R. Taranto):

Un altro importante risultato ottenuto dopo quello di via Mediterraneo, Unità d’Italia e zona adiacente la Chiesa Madonna di Fatima, che precede la prossima di zona Battaglia a Lama. I lavori di nuova illuminazione erano stati più volte richiesti dai cittadini e recepiti dal consiglio comunale con delibera approvata lo scorso 27 aprile 2018, che stanziava le necessarie risorse attraverso il bilancio comunale


L' Associazione politica P.E.R. Taranto (Passione - Etica - Responsabilità) esprime piena soddisfazione in merito alla messa in funzione dei nuovi impianti di pubblica illuminazione nelle vie Gargiulo, Alberti, Sannazzaro e Martellotta a Talsano (Taranto).

Un altro importante risultato ottenuto dopo quello di via Mediterraneo, Unità d’Italia e zona adiacente la Chiesa Madonna di Fatima, che precede la prossima di zona Battaglia a Lama.

I lavori di nuova illuminazione erano stati più volte richiesti dai cittadini e recepiti dal consiglio comunale con delibera approvata lo scorso 27 aprile 2018, che stanziava le necessarie risorse attraverso il bilancio comunale.

In merito agli interventi infrastrutturali previsti per il triennio 2018 – 2020, l' Associazione P.E.R. Taranto ha più volte organizzato dibattiti pubblici alla presenza del presidente della commissione bilancio del comune di Taranto, il consigliere comunale Dante Capriulo.

"Come associazione abbiamo sostenuto che i nuovi impianti, come in questo, devono completare intere zone scoperte e non singole strade come fatto in passato" commenta il coordinatore P.E.R. Taranto Cosimo Minzera "e continuiamo a sostenere l’amministrazione per l’attenzione verso questi bisogni primari, anche attraverso incontri con i cittadini e successive proposte".



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Silvano Trevisani: vi presentiamo “Alda Merini tarantina”


Don Cosimo il poeta di Dio, il poeta dell’Amore, il poeta dei record


GVM CARE & RESEARCH: il D’Amore Hospital di Taranto scende in campo a fianco della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori


"L’uso dell’acqua affinata dagli impianti di depurazione sia decisa dai cittadini di Taranto"


Il Mago di Taranto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Trofeo Fisr Piccole Orme 2020, in gara 21 atleti del Pattinaggio Artistico Taranto

Trofeo Fisr Piccole Orme 2020, in gara 21 atleti del Pattinaggio Artistico Taranto
L'evento, originariamente in programma a marzo a Bari prima di essere rinviato per l'emergenza covid-19, si terrà il 10 e l'11 ottobre al palazzetto "Palapansini" di Giovinazzo E’ quasi tutto pronto per il VII Trofeo Fisr “Piccole Orme”, il primo trofeo promozionale regionale organizzato dopo il lockdown che vedrà in pista tesserati delle associazioni pugliesi, dai più piccoli a quelli di alcune categorie federali.L’evento, originariamente in programma a marzo a Bari prima di essere rinviato per l’emergenza covid-19, si terrà il 10 e l’11 ottobre al palazzetto “Palapansi (continua)

Taranto, approvata la variazione di bilancio. Capriulo: "Gli investimenti del Comune per università, scuola, sport e sociale"

Taranto, approvata la variazione di bilancio. Capriulo:
Importo totale tra entrate ed uscite pari a 15 milioni di euro: l'intervento del Presidente Commissione Bilancio al Comune di Taranto Dante Capriulo Il 6 ottobre il Consiglio Comunale di Taranto ha approvato la variazione di bilancio, con un importo totale tra entrate ed uscite pari a 15 milioni di euro.Il Presidente Commissione Bilancio al Comune di Taranto Dante Capriulo evidenzia i principali provvedimenti approvati: "Segnalo maggiori entrate trasferite dallo Stato per 7 mln e 330 mila euro, la contrazione di un mutuo pe (continua)

"Memorial Sandro Balestri", in pista anche il Pattinaggio Artistico Taranto


Quattro le atlete in gara: Anna Basile, Sarah Carone, Giulia Gerunda e Eleonora Mazza. L'istruttrice Ilaria Di Maglie: "Abbiamo cercato di dare il massimo dopo la nostra ripartenza: sono già orgogliosa delle mie atlete" E' finalmente terminata l'attesa per la prima gara stagionale del Pattinaggio Artistico Taranto.Il sodalizio del presidente Giuliano Di Maglie, infatti, è già a Misano Adriatico, dove è in corso di svolgimento la la 44a Rassegna Nazionale “Memorial Sandro Balestri”, valevole quale Campionato Nazionale AICS di Pattinaggio Artistico, che si concluderà l'8 settembre.Quattro le atlete tarant (continua)

"Con i Giochi del Mediterraneo strutture più efficienti e moderne"


Il consigliere comunale Dante Capriulo, candidato alle elezioni regionali 2020: "Il grande evento sportivo internazionale rappresenta una svolta per la città. Lo sport è un veicolo importante per il turismo. Palestre sportive? Me ne farò carico per tutelare le piccole società sportive che ogni giorno fanno sacrifici” Lo sport come fattore di crescita per una città, come Taranto, che sta finalmente sapendo cogliere le opportunità. E' questo il pensiero del consigliere comunale Dante Capriulo, candidato alle elezioni regionali che si terranno il 20 e 21 settembre prossimi, che si sofferma sull'importanza dell'organizzazione dei Giochi del Mediterraneo 2026: "Li abbiamo voluti fortemente nella nostra città (continua)

Pattinaggio Artistico Taranto, a settembre ripartono le iscrizioni

Pattinaggio Artistico Taranto, a settembre ripartono le iscrizioni
Si torna a pattinare al Palamazzola di Taranto e al Pattinodromo Comunale di Carosino. Prima settimana di prova gratuita: per info è possibile contattare i numeri 3466903160 e 3318187452 E' quasi tutto pronto per la nuova stagione del Pattinaggio Artistico Taranto. La società del presidente Giuliano Di Maglie sta scaldando i motori per la ripartenza delle attività: confermati le sedi, quella del Pattinodromo Comunale di Carosino e del Palamazzola di Taranto.A settembre, intanto, ripartono le iscrizioni per la nuova stagione per bambini e bambine dai 4 ai 10 anni: la prima settiman (continua)