Home > Libri > A PORTE CHIUSE, 2000DICIASSETTE EDIZIONI. TRENTAQUATTRO AUTORI SI RACCONTANO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

A PORTE CHIUSE, 2000DICIASSETTE EDIZIONI. TRENTAQUATTRO AUTORI SI RACCONTANO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

scritto da: Redazione | segnala un abuso

A PORTE CHIUSE, 2000DICIASSETTE EDIZIONI. TRENTAQUATTRO AUTORI SI RACCONTANO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

Ennesima uscita editoriale per la casa editrice campana, 2000diciassette edizioni, fondata e guidata dalla scrittrice: Maria Pia Selvaggio, che non poteva esimersi dal trattare un argomento così delicato e triste, come la solitudine imposta dalla pandemia del coronavirus


Ennesima uscita editoriale per la casa editrice campana, 2000diciassette edizioni, fondata e guidata dalla scrittrice: Maria Pia Selvaggio, che non poteva esimersi dal trattare un argomento così delicato e triste, come la solitudine imposta dalla pandemia del coronavirus. L’idea di dare voce ancora una volta alle fragilità si è trasformata in una silloge narrativa, atta a selezionare e pubblicare racconti nel silenzio irreale del sospeso, nel transito stranito dalla confusione al vuoto, come afferma il curatore del progetto e della collana editoriale: “racconti brevi”, lo scrittore: Angelo Salvione. Gli Autori, nazionali ed in qualche caso dall’estero, hanno colto il senso della proposta, ne hanno cavalcato l’onda nascente, hanno costruito storie intense, profondamente intime e cristalline. Alcuni di loro hanno fatto prevalere la fantasia pura, altri la rabbia o la paura, altri ancora hanno colorato di parole la loro esistenza strana e incredula, in un Tempo che sarà ricordato come incerto e improbabile. I disagi del tempo vissuto, le relazioni interrotte, le innaturali sensazioni sono protagonisti delle narrazioni, ma tra le pagine si affaccia sempre, prepotente e imperioso, un altro soggetto, una presenza impalpabile e volatile che le attraversa, tracciando un filo comune che le lega e le rende vive: la speranza. 

A seguire i nomi degli autori ed i titoli scelti:
“A porte chiuse, di Maria Luparia; Albatri, di Giampaolo “Sismo” Bertero; Anima e la ragione ritrovata, di Cristina Liberti; Altrimenti, di Carlo Baratta; Anna, di Monica Ferrari; Il Volo, di Bianca Silvestri; Petali di solitudine, di Carlotta Tommaselli; Coronaviru: meditazione sulla solitudine, di Alessandra Cesselon; Dialogo con me stessa, di Cristina Silvestri; I tre bruchi, di Domenico Fabris; Il grido della terra, di Amalia Barbara Di Bartolo; Il rumore del silenzio, di Esther Buonanno; Il biglietto, di Anna Romano; # iorestoacasa, di Cesare Diligenti; Irene al quarto piano, di Maria Rosa Arena; L’anima è nel bulbo, di Silvia Favaretto; L’inizio di un sogno, di Maria Romina Zocco; La boiserie bianca, di Alessandro Gabrielli; La camera dei ragazzi, di Valeria Cirillo; La finestra sul mondo, di Piera Smeriglio; Levità, di Enzo Saponara; Liam e i mostri, di Egle De Mitri; Pegaso, di Valentina Napoletano; L’infinito di stelle, di Patrizia Bove; Penelope, di Angela D’Agostino; Resto qua, di Pierpaolo De Santo; Solitudini d’amore ai tempi del coronavirus, di Alfonso Annunziata; Tre pesci colorati, di Donatella Dell’Anna; Una casa grande, di Elisabetta Marino; I ragazzi del ’99, di Rosanna Fappiano; Una insolita primavera, di Vittoria Principe; Una storia a “quattro  zampe” e a “quattro mani”, di Alessandra Di Meola e Rosetta Di Cerbo; Vuoti di solitudine, di Paola Fortuna;

Fonte notizia: https://www.edizioni2000diciassette.com


Coronavirus | Maria Pia Selvaggio | Edizioni 2000diciassette | libri |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MUSICA LIRICA: SUONIAMO ITALIANO, I PRELUDI DEI GRANDI MAESTRI


Porte artigianali Roma- FATTE BENE in falegnameria


Inferriate di sicurezza: solidità e bellezza di grate per porte e finestre per sentirsi più sicuri.


Webinar gratuito: lavoro e sicurezza ai tempi del Coronavirus


Susanna Esposito sul Coronavirus: la situazione, le precauzioni, l’allarmismo


Okey Porte: Vivere sicuro senza tralasciare qualità e design


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il delitto di via Puccini diventa un film ispirato al nuovo romanzo di Maria Pia Selvaggio

Il delitto di via Puccini diventa un film ispirato al nuovo romanzo di Maria Pia Selvaggio
Maria Pia Selvaggio, rimodula quello che è stato un delitto passionale per gli inquirenti del tempo e ne tratteggia scenari insoliti, coraggiosi e coinvolgenti. Quella che fino ad oggi poteva sembrare la storia coniugale di una coppia aperta, dedita a erotismo sfrenato e vizi di una classe nobiliare nella Roma “bene” degli anni sessanta, nel romanzo: Il delitto di via Puccini, il confidente (anonimo), si tinge di giallo e diventa un vero e proprio “affare di Stato”. Siglato il contratto cinematografico e televisivo che prevede la produzione di un film sulle controverse figure di Anna Fallarino ed il marchese Casati-Stampa di Soncino, protagonisti sfortunati del delitto di via Puccini, che la penna di Maria Pia Selvaggio tratteggia in una veste, in giallo, rinnovata e clamorosa. A firmare l’intesa, che vede coinvolto il romanzo: ”Il delitto di via Puccini, Il (continua)

La fashion blogger Teresa Morone:< Quarantena e lockdown hanno provocato, involontariamente, un'escalation di violenza domestica>

La fashion blogger Teresa Morone:< Quarantena e lockdown hanno provocato, involontariamente, un'escalation di violenza domestica>
Sono ore tese quelle che riguardano il mondo della moda e dello spettacolo e tutti gli eventi a esso dedicati; a causa dell'emergenza Coronavirus tutti gli eventi sono stati posticipati o annullati. Il fermo forzato causato dalle misure di contenimento attuate dal presidente del consiglio Giuseppe Conte non hanno avuto solo il beneficio di contenere i contagi ma hanno provocato in via accidental (continua)

La fashion blogger Teresa Morone si schiera contro la violenza sulle donne insieme ad USACLI

La fashion blogger Teresa Morone si schiera contro la violenza sulle donne insieme ad USACLI
La fashion blogger campana Teresa Morone per il secondo anno consecutivo impegnata nella lotta al bullismo e alla violenza di genere La blogger campana Teresa Morone scende in campo per lottare contro la violenza di genere, il bullismo e il cyberbullismo. La fashion blogger, 28 anni, originaria del Sannio Beneventano, spesso impegnata in eventi che riguardano la moda e la bellezza ha deciso di a (continua)

“A porte chiuse”, antologia della casa editrice campana 2000diciassette al tempo del coronavirus

“A porte chiuse”, antologia della casa editrice campana 2000diciassette al tempo del coronavirus
La Casa Editrice campana 2000diciassette ha organizzato un Concorso letterario per racconti brevi, che attraversino il solco di questo singolare periodo che stiamo vivendo. Il concorso ha lo scopo di fermare con parole forti e taglienti le sensazioni, i drammi, le piccole e grandi gioie, che pur sopravvivono in questa fase della storia dell’umanità, cementandole in racconti brevi. La (continua)