Home > Ambiente e salute > Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Claudio Bertini ha concluso il seminario intitolato "AIA-AUA delle attività produttive" con l'esposizione di alcuni esempi pratici relativi a diverse realtà produttive attive nelle Marche. Il consulente è intervenuto parlando della struttura e degli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi.

Claudio bertini

Claudio Bertini docente per il seminario di Fast Ambiente Academy

Claudio Bertini, consulente e verificatore ambientale, è stato selezionato dalla Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche come docente per il corso di aggiornamento professionale intitolato "AIA-AUA delle attività produttive". Il seminario, organizzato da FAST Ambiente Academy, si è svolto durante le giornate del 19 e 26 giugno. La due giorni si è concentrata sugli aspetti normativi, tecnici e di controllo, con un particolare focus sull'emergenza sanitaria in corso. Il seminario è stato suddiviso in due moduli con l'obiettivo di analizzare sia la normativa AIA (Autorizzazione Integrale Ambientale) sia le più recenti disposizioni regionali riguardo l'AUA (Autorizzazione Unica Ambientale), con un approfondimento sulle modalità di presentazione dell'istanza e le funzioni di controllo da parte dell'Arpa. Durante la parte conclusiva del seminario, Claudio Bertini, in qualità di Responsabile Cae - Centro Assistenza Ecologica di Ancona, ha portato l'esempio pratico di diverse realtà produttive attive nelle Marche, discutendo struttura ed effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi.

Claudio Bertini: il ritratto professionale

Consulente e verificatore ambientale, Claudio Bertini fornisce le sue conoscenze a svariate aziende di medie e grandi dimensioni. Laureato in Biologia, è specializzato in Biologia Marina e ha conseguito un Master in Recupero Ambientale con l'utilizzo di tecnologie innovative, Bioremediation e Biotecnologie. Ha frequentato il corso per Revisori Ambientali/Ecoauditors ai sensi della norma UNI EN ISO 14001 presso Confindustria (Roma), specializzandosi in seguito nella gestione aziendale di problematiche relative all'ambiente (smaltimento dei rifiuti, emissioni in atmosfera, scarichi idrici, energia, suolo e sottosuolo, End of Waste, Environmental Risk Analysis e Money Saving Ambientale).

Claudio Bertini ha collaborato con la Camera di Commercio dell'industria e artigianato di Ancona tra il 2001 e il 2004, svolgendo il ruolo di docente e formatore in corsi di formazione per Verificatori Ambientali singoli della scuola Emas di Ancona. Dal 1999 è impegnato in attività di consulenza per Cae - Centro Assistenza Ecologica di Ancona. Attualmente è inoltre responsabile tecnico del settore Autorizzazione Integrata Ambientale (IPPC), responsabile tecnico per l'implementazione, la gestione e la verifica dei Sistemi di Gestione Ambientale e docente formatore per corsi inerenti al suo settore.


Fonte notizia: https://www.portaleconomia.net/fast-ambiente-academy-claudio-bertini-protagonista-del-corso-di-formazione-aia-aua/


Claudio Bertini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Consulenza ambientale: la storia di Claudio Bertini


Claudio Bertini, il percorso professionale come consulente e responsabile ambientale


Tutela dell’ambiente in azienda: la carriera di Claudio Bertini


Le mec du mec Art...Gianni Bertini Solo show per Arte Fiera 2017


Evento Visual Arts - Milano 26 giugno 2019


RoccaTre inaugura per la notte delle arti contemporanee a Torino " Il Tempo", personale di Gianni Bertini a cura di Raffaella A. Caruso


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Moby Spa, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato Armatori): l’approccio green alla navigazione

Moby Spa, Tirrenia e Toremar, le tre compagnie di navigazione del Gruppo Onorato Armatori, da tempo portano avanti iniziative per il benessere degli animali in mare e a bordo delle navi, unite a progetti di salvaguardia ambientale.Moby Spa, Tirrenia e Toremar: l'attenzione verso il mare e l'ambienteProteggere gli ecosistemi naturali significa avere a cuore il benessere dell'intero pianeta: di ques (continua)

Andrea Mascetti: lo Studio Legale illustra l’art. 264 del D.L. “Rilancio”

Andrea Mascetti: lo Studio Legale illustra l’art. 264 del D.L. “Rilancio”
L'Avvocato Nicolò F. Boscarini (Studio Legale di Andrea Mascetti) descrive le misure previste dal D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, il cosiddetto "Decreto Rilancio", in tema di liberalizzazione e semplificazione dei procedimenti amministrativi. Andrea Mascetti: art. 264 D.L. "Rilancio", procedimenti amministrativi e autocertificazioniCome illustrato nel focus dello Studio Legale di Andrea Mascetti, t (continua)

“Il Foglio”, intervista a Vito Gamberale: il manager come “trofeo di caccia” dei PM

"I risvolti d'una malattia italiana tra pregiudizio e protagonismo giudiziario": le indagini che coinvolgono i manager tra giustizia ed esposizione mediatica nell'intervista de "Il Foglio" a Vito Gamberale. Vito Gamberale: le indagini sui manager non diventino trofei di caccia grossa per i PMParla di "moda del massacro" Vito Gamberale, intervistato lo scorso 11 luglio per "Il Foglio" sul caso Auto (continua)

Gruppo Riva: la strategia dedicata alle fermate estive

Gruppo Riva: la strategia dedicata alle fermate estive
Per prepararsi alla ripresa post fermate, Gruppo Riva ha eseguito numerosi interventi nei cinque stabilimenti dislocati sul suolo italiano.Gruppo Riva: gli interventiGli stabilimenti siderurgici vengono sottoposti ad una forma di manutenzione straordinaria generalmente due volte l'anno. Vengono infatti sfruttate le cosiddette "fermate" estive o natalizie, periodi dove gli impianti non so (continua)

Da Cliché Motta a Federico Motta Editore: la storia della Casa Editrice milanese

Da Cliché Motta a Federico Motta Editore: la storia della Casa Editrice milanese
La storia di Federico Motta Editore è strettamente legata al fulcro dell'editoria milanese: fondata nel 1929, la Casa Editrice ha affermato la propria autorevolezza attraverso collaborazioni importanti, tra le quali si annoverano figure di primo piano come Margherita Hack e Umberto Eco. Federico Motta Editore: le origini della Casa EditriceMarchio di qualità e simbolo della fervente attività edito (continua)