Home > Lavoro e Formazione > Perché è importante avere la certificazione ISO 9001?

Perché è importante avere la certificazione ISO 9001?

scritto da: Sistemi e Consulenze | segnala un abuso

Perché è importante avere la certificazione ISO 9001?

Perche è importante la certificazione qualità Iso 9001? I consumatori vogliono la qualità. Sì, proprio così. È sinonimo di garanzia, fiducia e di una esperienza di acquisto felice. Un consumatore diventa cliente solo quando si fida realmente di un’impresa e della qualità dei suoi servizi/prodotti, tanto da decidere di non comprare dalla concorrenza


Perché è importante avere la certificazione ISO 9001?

Perché è importante la certificazione qualità Iso 9001? I consumatori vogliono la qualità.  Sì, proprio così. È sinonimo di garanzia, fiducia e di una esperienza di acquisto felice. Un consumatore diventa cliente solo quando si fida realmente di un’impresa e della qualità dei suoi servizi/prodotti, tanto da decidere di non comprare dalla concorrenza.

 Come fanno le aziende a garantire la qualità ai propri clienti?

A livello internazionale esiste una norma standardizzata sui Sistemi di Gestione della Qualità (SGQ) aziendali che definisce i requisiti da rispettare per le organizzazioni che vogliono raggiungere la certificazione qualità Iso 9001 secondo criteri comuni e condivisi.

La norma in questione è la ISO 9001. Sotto forma di principi generici e non come rigide  regole sul modo di produrre, fornisce i requisiti minimi che tutte le attività dovrebbero soddisfare per essere definite “di qualità”.

Per questo può essere applicata a ogni tipo di organizzazione, pubblica o privata, di grandi o piccole dimensioni e soprattutto di qualsiasi settore.

Il suo obiettivo è quello di aiutare le attività a migliorarsi da un punto di vista organizzativo e qualitativo basandosi sull’approccio per processi (si vede l'impresa come un insieme di processi da coordinare) per il raggiungimento della Customer Satisfaction, la soddisfazione dei clienti.  Grazie all’adozione di un sistema di gestione qualità secondo la norma di certificazione iso 9001 sarà possibile:

  •        Definire il contesto aziendale, le parti interessate e le loro aspettative. Punto fondamentale per avere la capacità di individuare i requisiti applicabili e definire coerentemente obbiettivi ed indicatori misurabili;
  • Approcciare a tutte le fasi di processo attuando i principi del risk management. Definendo e prevenendo pro attiva,mente i pericoli che possono impattare sul raggiungimento degli obbiettivi;
  • Monitorare continuamente il proprio operato in ogni processo;
  • Valutare con metodologie precise i risultati ottenuti tramite dati ed evidenze;
  • Migliorare la partecipazione, la competenza e la consapevolezza di tutte le risorse umane impiegate nei processi;
  • Confrontare i propri dati con quelli dei competitors;
  • Aumentare la soddisfazione dei clienti;
  • Migliorare la capacità produttiva riducendo le inefficienze;
  • Migliorare la reputazione aziendale.

Il Sistema di Gestione Qualità e la Certificazione ISO 9001

Avere un Sistema di Gestione della Qualità basato sulla norma di certificazione ISO 9001 ha molti vantaggi per l’impresa. Ecco i più importanti:

  1.  Più trasparenza, visibilità e competitività nel mercato;
  2. Accesso a bandi e gare pubblici specifici dove è richiesta la certificazione;
  3. Analisi e controllo dei processi interni all’organizzazione applicando il principio del rischio;
  4. Capacità di individuare e soddisfare i requisiti e bisogni dei clienti;
  5. Maggiore produttività, redditività ed efficienza organizzativa;
  6. Risparmio di tempo, denaro e risorse, ovvero una riduzione degli sprechi e delle inefficienze;
  7. Migliorare i processi di qualifica aziendale;
  8. Coinvolgimento della forza lavoro in una nuova cultura aziendale del continuo miglioramento.

Non esiste un unico Sistema di Gestione della Qualità che si può implementare allo stesso modo ad ogni impresa. La ISO 9001 vuole essere una linea guida standardizzata ma flessibile verso il miglioramento sul lungo termine delle organizzazioni. Se un’attività vuole essere di qualità certificata, deve trovare il modo migliore per adattare a sé la norma ISO 9001.

 Come ottenere la propria certificazione ISO 9001?

Un consulente è quello che serve se si vuole implementare e ottenere la certificazione ISO 9001. È un esperto della norma e dei processi d’impresa, sa trovare la soluzione più adatta ad ogni organizzazione. L'organizzazione non deve affidarsi però di pancia ad un professionista. Ma deve mettere in atto una efficace politica di qualifica del fornitore. Perche è verò è molto importante raggiungere l'obbiettivo della certificazione Iso 9001, quindi dovranno essere presi in considerazione i fattori come:

  • Esperienza e referenze sia sulla norma Iso 9001 sia sul settore di appartenenza aziendale;
  • Formazione specifica;
  • Capacità comunicative e leadership;
  • Elasticità;
  • Servizi offerti correlato all'implementazione del sistema di gestione Iso 9001, come formazione, audit, affiancamenti;
  • Costi:
  • Tempistiche.

Fonte notizia: https://www.sistemieconsulenze.it/certificazione-iso-9001/


certificazione iso 9001 | certificazione qualità | iso 9001 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il programma di formazione per la professione da auditor


QINTESI, azienda certificata ISO 9001:2015


Utilizzare i sistemi di gestione nell’ottica dei rischi


I sistemi di gestione nell’ottica dei rischi


Scegliere uno Standard Alimentare di Certificazione


Il riconoscimento del sistema di gestione qualità di Gico Systems


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il programma di formazione per la professione da auditor

Il programma di formazione per la professione da auditor
La professione del valutatore o auditor è la più bella del mondo. Tuttavia, è ancora sconosciuta o comunque non è chiara a molti, anche se di sicuro suscita un forte fascino e interesse. Vediamo di fare un po’ di chiarezza su come un professionista possa diventare auditor, quali sono le competenze per la qualifica di questa professione così come la formazione e l’esperienza necessarie. Al giorno d’oggi, il mercato richiede alle organizzazioni la ricerca continua del miglioramento rispetto ai requisiti obbligatori contrattuali e agli obiettivi prefissati... Il programma di formazione per la professione da auditorLa professione del valutatore o auditor è la più bella del mondo. Tuttavia, è ancora sconosciuta o comunque non è chiara a molti, anche se di sicuro suscita un forte fascino e interesse.Vediamo di fare un po’ di chiarezza su come un professionista possa diventare auditor, quali sono le competenze per la qualifica di questa professione co (continua)

Scegliere uno Standard Alimentare di Certificazione

Scegliere uno Standard Alimentare di Certificazione
I Sistemi di Gestione per la Certificazione Alimentare sono ormai molto diffusi, ma come fa un’organizzazione a orientarsi e scegliere uno standard alimentare di certificazione per potersi proporre sul mercato e risponderne alle richieste? Oppure, come deve muoversi un’attività che vuole semplicemente analizzare e migliorare i propri processi? Scegliere uno Standard Alimentare di Certificazione I Sistemi di Gestione per la Certificazione Alimentare sono ormai molto diffusi, ma come fa un’organizzazione a orientarsi e scegliere uno standard alimentare di certificazione per potersi proporre sul mercato e risponderne alle richieste? Oppure, come deve muoversi un’attività che vuole semplicemente analizzare e migliorare i propri proc (continua)