Home > Sport > FLORIAN CAPPELLO È GOLD MEMBER MARCIALONGA. LORENZO BUSIN MIGLIOR FONDISTA ALLA “RUNNING”

FLORIAN CAPPELLO È GOLD MEMBER MARCIALONGA. LORENZO BUSIN MIGLIOR FONDISTA ALLA “RUNNING”

scritto da: Newspower | segnala un abuso

FLORIAN CAPPELLO È GOLD MEMBER MARCIALONGA. LORENZO BUSIN MIGLIOR FONDISTA ALLA “RUNNING”

Domenica Marcialonga Coop da Moena a Cavalese, preludio della sfida invernale Niente male il Team Robinson Trentino, con Cappello ottimo ‘combinatista’ Lorenzo Busin 16° si difende bene anche con le scarpette A fine mese un nuovo “camp” col team al completo


Un po’ tutti ci stiamo godendo gli ultimi scampoli d’estate, anche se i fondisti si sono già “immersi” nell’inverno con gli allenamenti in vista della stagione che ufficialmente - per i granfondisti e gli specialisti delle lunghe distanze - inizierà a novembre a Livigno con le due giornate di prologo del Visma Ski Classics.

Attività intensa all’interno del Team Robinson Trentino che ha perfezionato l’iscrizione al challenge delle lunghe distanze nel quale, anche nella stagione 2019/2020, risulta essere la miglior squadra italiana.

In attesa del raduno del Team a fine mese, c’è chi si diletta a indossare il pettorale col sapore d’inverno e mette in mostra doti niente male, di buon auspicio per la stagione entrante. Domenica scorsa infatti è andata in scena Marcialonga Coop, la sfida per i runners giunta alla 18.a edizione.

Se per le posizioni di vertice occorre snocciolare nomi difficili come quello del burundese Onesphore Nzikwinkunda, autentica gazzella in corsa sui 24 km da Moena a Cavalese – stesse location della prossima Marcialonga Skiing ma ovviamente con un chilometraggio diverso, fa spicco il 16° posto di Lorenzo Busin, primo dei fondisti in gara: “Ho trovato un altro atleta che andava con lo stesso passo, sempre distanziati, ma da vicino e quindi abbiamo tenuto il ritmo. Verso il finale, a Masi, ero un po’ stanco, poi mi sono ripreso e ho accelerato. Quest’inverno alle gare Visma Ski Classics spero di piazzarmi fra i migliori italiani. Il lockdown non mi ha fermato perché mi allenavo sempre da solo”.

Lorenzo Busin ha messo in mostra una buona forma fisica ed ha portato in alto il nome del Team Robinson Trentino, che vanta con Florian Cappello anche il primo posto nella speciale classifica Marcialonga Gold Member Superstar Club. L’atleta di Lasa ha colto il 37° posto assoluto di giornata alla Marcialonga Coop e appunto la vittoria della ‘combinata’, sommando i tempi della gara podistica con quelli della scorsa Marcialonga e della Virtual Cycling: “Dura ricominciare a far gare però… finalmente! L’ho vissuta in ‘modalità allenamento’: mi sto preparando con il Team Robinson, che per me è come una famiglia e che, devo dire, fa tantissimo per me, quasi tutto! Oggi gareggiare in individuale ha fatto poca differenza rispetto al gruppo: io procedo sempre con la mia testa, ma capisco che per alcuni possa essere mancato l’elemento del gruppo, un po’ come stimolo, un po’ per fare tattica.”

Terzo fondista in classifica Patrick Klettenhammer, 54° nell’assoluta maschile in una gara con tanti specialisti del running: “Bellissima questa Marcialonga! Sono passato da poco al Team Robinson e oggi ho cercato di tenere il passo del mio compagno di squadra, Florian Cappello. Non ci sono riuscito: alla fine mi sono arrangiato trovando il mio ritmo, ho bevuto una Coca Cola prima del traguardo e tutto è andato bene! La stagione di fondo si prospetta interessante: avevo bisogno di motivazione e ho seguito Florian non solo in gara oggi, ma anche in squadra”.

A “controllare” che tutto stesse andando per il verso giusto anche uno degli skimen del Team Robinson Trentino, Mauro Debertolis che ha chiuso 113°. Non ha corso come gli è solito, con bastoncini e sci in mano per i “suoi” atleti, ma evidentemente ha… sciolinato bene le scarpette di Busin, Cappello e Klettenhammer, un po’ meno le sue!

 

Info: www.robinsonskiteam.com  

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARCIALONGA: UN PATRIMONIO PER LA COMUNITÁ, L’IMPATTO DELLA SKI MARATHON SUL TURISMO TRENTINO


“The Heart of Kenyan Running”: Due settimane di sport, benessere, cultura


MARCIALONGA AL COSPETTO DELLA “MADUNINA”. ZORZI-BETTINI-CHECHI-ROSSI: CHE STAFFETTA!


“MARCIALONGHISTI” CON LE SCARPETTE. IL 4 SETTEMBRE È TEMPO DI RUNNING


TUTTO PRONTO PER LA MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA, PRESENTATA OGGI LA 42.a EDIZIONE DELLA GRANFONDO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

GIOVANI BIKERS SULLE ORME DI… FREUD. LA MTB IMPENNA SULL’ALPE CIMBRA

GIOVANI BIKERS SULLE ORME DI… FREUD. LA MTB IMPENNA SULL’ALPE CIMBRA
Finale di Coppa Italia Giovanile a Lavarone: freddo, un po’ di pioggia e un pizzico di sole L’aretino Bartolini “smuovendo le potenze dell’inferno” vince al fotofinish in impennata Un podio tutto altoatesino con Hanni, Pallweber e Auer Percorso bello, duro, per una nuova gara destinata a diventare una classica “Se non riuscirò a piegare gli dei del cielo, smuoverò le potenze dell'inferno”... è solo una delle innumerevoli citazioni che ci ricordano Sigmund Freud, il quale adorava trascorrere le proprie vacanze nel magnifico territorio dell'Alpe Cimbra, sulle rive del Lago di Lavarone. Proprio in questa località è stato allestito dai dirigenti dello Sci Club Millegrobbe, in collaborazione con l'APT A (continua)

ALPE CIMBRA: TEAM RELAY TRICOLORE A BOLZANO 1. LOMBARDIA E PIEMONTE COMPLETANO IL PODIO

ALPE CIMBRA: TEAM RELAY TRICOLORE A BOLZANO 1. LOMBARDIA E PIEMONTE COMPLETANO IL PODIO
Rungger, Bacher, Auer, Hanni e Illmer vincono i Campionati Italiani MTB Team Relay XCO Lombardia 1 spodestata all’ultimo giro Terzo posto insperato per Piemonte 1 a 1’22’’ dai vincitori Domani ultima tappa della Coppa Italia Giovanile XCO Con la stagione sciistica alle porte, l'Alpe Cimbra si appresta a chiudere nell'arco di questo weekend le competizioni 2020 relative alla mtb, nello specifico al cross country giovanile. Oggi, in una giornata uggiosa e dalle temperature piuttosto rigide, i ragazzi delle categorie Esordienti ed Allievi si sono sfidati a colpi di pedale per la conquista del Campionato Italiano Team Relay per Comitat (continua)

UNA LAUREA CON “MASTER” IN MOUNTAIN BIKE. GLI AMATORI ALLA CONQUISTA DEL CIOCCO (LU)

Concluso il lungo carosello del Campionato Italiano di mtb in Valle del Serchio Titoli a Valsecchi, Panizza, Righetti, Balducci, Piazza, Pezzi, Redaelli, Zanoletti e Burzi Tra le donne campionesse italiane Sesenna, Petruccioli, Zocca e Bonacina Bilancio positivo per i dieci giorni elettrizzanti del Ciocco, in futuro ancora mtb Come scrisse Manzoni nella sua celebre poesia dedicata a Napoleone, “Il Cinque Maggio”... “Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al... Ciocco”. Certamente, non si tratta di una citazione completa, ma con un pizzico di sfrontatezza ci prendiamo i rischi del caso nell'alterare questi versi, visto che il grande condottiero francese conquistò la Repubblica di Lucca all'ombra delle Alpi Apuane, anche (continua)

IL CIOCCO LANCIA LE SUE “FRECCE TRICOLORI”. 8 CAMPIONI DEL DOMANI DANNO SPETTACOLO

IL CIOCCO LANCIA LE SUE “FRECCE TRICOLORI”. 8 CAMPIONI DEL DOMANI DANNO SPETTACOLO
Campionati italiani giovanili mtb oggi al Ciocco Bike Circle Esordienti ed allievi fanno ben sperare per il ciclismo del domani Un successo toscano con lo “scricciolo” di S.Giovanni Valdarno Elisa Ferri In oro anche Fabbro, Fregata, Temperoni, Corvi, Prà, Milesi e Auer Campionati italiani giovanili mtb oggi al Ciocco Bike CircleEsordienti ed allievi fanno ben sperare per il ciclismo del domaniUn successo toscano con lo “scricciolo” di S.Giovanni Valdarno Elisa FerriIn oro anche Fabbro, Fregata, Temperoni, Corvi, Prà, Milesi e AuerGiovanni Pascoli nei suoi Poemetti scriveva…“C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d'antico...”.Con grande irriverenza, ma anche u (continua)

I GIOVANI TALENTI IN VETRINA AL CIOCCO. MAGLIE E MEDAGLIE PER LA MTB DEL DOMANI

I GIOVANI TALENTI IN VETRINA AL CIOCCO. MAGLIE E MEDAGLIE PER LA MTB DEL DOMANI
Sabato e domenica Campionato Italiano al Ciocco Bike Circle in Garfagnana Percorsi “vecchio stampo” a temprare le giovani leve Sono già 500 gli iscritti, c’è voglia di sport nella struttura d’elite di Barga Pronostici difficili, allievi ed esordienti scalpitano, poi toccherà ai “grandi” Sabato e domenica Campionato Italiano al Ciocco Bike Circle in Garfagnana Percorsi “vecchio stampo” a temprare le giovani leveSono già 500 gli iscritti, c’è voglia di sport nella struttura d’elite di BargaPronostici difficili, allievi ed esordienti scalpitano, poi toccherà ai “grandi”Campionati Italiani giovanili di mtb al Ciocco Bike Circle, sabato e domenica. La prima bella notizia è che i (continua)