Home > Libri > Arriva il libreria "Leah, dall'altra parte del mare"

Arriva il libreria "Leah, dall'altra parte del mare"

scritto da: EdizioniLeucotea | segnala un abuso

Arriva il libreria

La nuova opera della scrittrice Antonella Squillace è un romanzo di esodo, dove sentimenti ed eventi storici si intrecciano in un afflatu sinergico.


Ambientato nella Spagna 1492, l’anno della scoperta dell'america (spartiacque convenzionale tra medioevo ed età moderna) ma anche quello della reconquista e della cacciata degli ebrei e dei conversos. 

Qui troviamo Leah, la giovane protagonista, un esempio di resilienza e di emancipazione, a dispetto di tutte le vicende negative, personali e storiche, che attraversano la sua vita.

Sullo sfondo un esodo imponente e le sofferenze di un popolo, simbolo di tutti gli esodi e di tutte le sofferenze causate da ignoranza e manipolazione, fanatismo religioso, ma non solo, esclusione ed emarginazione delle minoranze, qualunque esse siano.

La fuga di Leah è anche un viaggio nella memoria di una storia caduta nell’oblio per secoli, come – ad esempio - quello della presenza ebraica nell’Italia meridionale, una memoria che si trasmette per via femminile e che ha il volto della speranza.

La storia della protagonista è frutto della fantasia dell’autrice, ma la ricostruzione dei fatti storici si basa su diverse fonti e documenti analizzati e rivisitati alla luce della vicenda raccontata.

 

Antonella Squillace, sanremese, insegnante di scuola media, bibliofila instancabile, amante di storia e cultura ebraica si è dedicata nel corso degli anni alla lettura di romanzi e saggi legati all’Ebraismo. Il tema del viaggio e del migrare la appassiona da sempre e ha scritto questo romanzo dopo un viaggio a Cordoba. L’esigenza di esplorare altre esperienze e culture si è espressa negli anni nell’impegno in attività di mediazione culturale e stimoli a pubblicazioni come Sguardi di donne che arrivano da lontano (2007) e Migrare ieri e oggi. Il viaggio della mia famiglia (2008) che hanno permesso di dare voce a tante storie e persone di provenienze diverse. Un percorso naturale che è proseguito con Ho combattuto anche per te (2016), dove, riportando alla luce ricordi familiari, restituisce dignità al suo bisnonno ed ai tanti dispersi della prima guerra mondiale, con particolare attenzione alle fonti storiche. Con questo romanzo prosegue il suo cammino nella memoria.

 

leah | mare | edizioni leucotea | ebraismo | storia | squillace | romanzo |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!

Incipit nero: fare rabbrividire il vostro Halloween!
Esce oggi "Incipit nero, racconti giovanili del terrore" Rendete più spaventevole le vostre serate con l'ultimo lavoro dell'autore sanremasco Daniele Siri. Un uomo trascinato a forza nel parco di una casa maledetta. Una segreteria telefonica che riceve messaggi inquietanti senza chiamate in entrata. La scia di cadaveri dietro a un imbattibile giocatore di carte. Il cuore della foresta morta trafitto da una spada di metallo nero. E poi un negozio sospeso tra il tempo e lo spazio, che appare in sogno a chi si sta smarrendo, e il sogno di una notte (continua)

“Abbracciati alla notte” è il nuovo romanzo di Estella Milianti.

“Abbracciati alla notte” è il nuovo romanzo di Estella Milianti.
Una sola notte cambierà le loro vite per sempre... La vita di campagna, quella dei piccoli borghi, della tranquillità del vivere e del lavoro quotidiano, può diventare insostenibile, carica di gesti già fatti e di giornate tutte uguali, che spezzano i desideri e il futuro. Così pensano quattro amici, uniti sin dall'infanzia, che progettano e compiono una rapina a mano armata sanguinosa e temeraria.Sfidano la sorte, che sembra favorevole, non (continua)

È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani

È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani
Dodici affreschi in grado di trasmettere serenità, trepidazione e trascendenza, per una lettura poliedrica dell’esitenza. È arrivato in libreria “Dire, fare, baciare… il racconto della vita”, la nuova antologia di Caterina Vitagliani Dodici affreschi in grado di trasmettere serenità, trepidazione e trascendenza, per una lettura poliedrica dell’esitenza. Ogni giorno assaporiamo la vita, e poi arriva la morte. Potrebbe sembrare qualcosa di triste – e in parte lo è – ma è anche la quotidianità della vita, (continua)

Le complicazioni Giuliana Balzano esce in libreria con un nuovo giallo.

Le complicazioni Giuliana Balzano esce in libreria con un nuovo giallo.
Ambientato tra Genova e il Sudtirolo dove scopriamo Adele Pivetto, vedova cinquantaquattrenne, dipendente di un'azienda produttrice di attrezzature per l'industria farmaceutica. La donna, impazzita lucidamente decide di non cercare aiuto, anzi recita una parte, quella che ha interpretato da sempre: una donna controllata, disponibile e sorridente con tutti. In realtà lei odia i suoi compagni di lavoro e ha un feroce desiderio: uccidere due sue colleghe. È consapevole di essere diventata una cattiva persona con uno sdoppiamento di personalità, ma attribuisce la colpa d (continua)

Uccidere l’amore

Uccidere l’amore
Il nuovo romanzo di Lucia Morlino sarà disponibile a partire da oggi sul sito dell’editore. Adalberto, fratello del re, incontra un giorno sulla riva del lago una giovane ed affascinante fanciulla di nome Lucrezia. Si innamora perdutamente di lei, ma la ragazza è già stata promessa al marchese di Castiglione e nulla può fare per impedire quelle nozze.Per sfuggire all’angoscia del cuore infranto si trasferisce in Toscana dove trova conforto in un nuovo affetto: è Giuseppe, un bambino (continua)