Home > Cultura > WikiFilosofia al suo primo congresso nazionale, Irene Ambrosini eletta presidente

WikiFilosofia al suo primo congresso nazionale, Irene Ambrosini eletta presidente

scritto da: Renatoongania | segnala un abuso

WikiFilosofia al suo primo congresso nazionale, Irene Ambrosini eletta presidente

21 novembre 2020. WikiFilosofia, enciclopedia filosofica contemporanea, ha tenuto il primo congresso nazionale online. Eletto il nuovo presidente dott.ssa Irene Ambrosini che riceve il testimone da Renato Ongania.


21 novembre 2020. WikiFilosofia, enciclopedia filosofica contemporanea, ha tenuto il primo congresso nazionale online. Eletto il nuovo presidente dott.ssa Irene Ambrosini che riceve il testimone da Renato Ongania.

Nell'accogliere i congressisti Renato Ongania ha dichiarato "WikiFilosofia è nata lo scorso 17 febbraio, prima che arrivasse la pandemia. Il giorno che abbiamo scelto per fondare WikiFilosofia coincide con l'anniversario dell'uccisione di Giordano Bruno, un tributo doveroso a un grande pensatore e filosofo. Tra le iniziative di maggior successo del mio mandato vi sono sicuramente le attività legate alla figura del filosofo statunitense L. Ron Hubbard. Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato in questo periodo riempiendo l'enciclopedia di contenuti di qualità".

“Ringrazio la comunità di WikiFilosofia per la fiducia – afferma la dott.ssa Irene Ambrosini, neo-eletta presidente di WikiFilosofia - nel mio mandato che ha durata annuale, insieme a tutto il Direttivo intendo dare continuità al progetto wiki, farlo crescere e farlo diventare sempre più utile al mondo della filosofia, sia in ambito accademico che a livello popolare, cercando di dare visibilità ai premi e agli operatori culturali che animano la filosofia".

Confermati gli altri componenti del Consiglio Direttivo: Renato Ongania, Vincenzo De Lucia (Segretario) e dott. Luca Boncore (Tesoriere).

WikiFilosofia contiene informazioni relative ai premi di filosofia che si tengono in Italia, dei festival e dei filosofi contemporanei. E' presente una scheda per ogni facoltà di Filosofia presente in Italia, così come per ogni rivista a carattere filosofico (sia online che cartacea).

Si tratta di un infomediario in continua evoluzione per filosofi, editori, lettori, operatori culturali, ma anche per coloro che si avvicinano per la prima volta al vasto mondo dei premi letterari e sono alla ricerca di una bussola che li possa orientare.

Si fonda esclusivamente sul volontariato e sul concetto di cultura partecipativa. WikiFilosofia non ha un editore ed è completamente autonoma.

Per maggiori informazioni: www.wikifilosofia.it


Fonte notizia: https://www.wikifilosofia.it


filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SIO Roma 2016: Sconfiggere la Sordità


I Settanta Anni Dell' UDI nel messaggio del Presidente Sergio Mattarella


SICM Chirurgia Mano: Esperti A Confronto Su Mano, Polso E Gomito Nello Sport


Daiichi Sankyo: Congresso ESC 2017, Ictus e fibrillazione atriale


Congresso ESC 2018- Aderenza e terapie DOAC, la nuova confezione di LIXIANA®


Presentazione 1° Congresso Mondiale della Trasformazione Educativa il 26 ottobre al Maschio Angioino


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

70° anniversario di Dianetics - Il libro di L. Ron Hubbard venne pubblicato il 9 maggio 1950

	70° anniversario di Dianetics - Il libro di L. Ron Hubbard venne pubblicato il 9 maggio 1950
Milano, 9 maggio 2020. Settanta anni fa L. Ron Hubbard (1911-1986) pubblicava la prima copia di Dianetics. Fu un successo senza precedenti che cambiò la vita di milioni di americani. “Oggi festeggiamo il 70° anniversario di un best-seller che non ha rivali – afferma Renato Ongania, direttore dell’ufficio delle relazioni pubbliche personali di L. Ron Hubbard - si tratta del primo testo definitivo circa il funzionamento della mente. In Italia il libro è arrivato nel 1951 con una traduzione pubblicata a Roma da Gherardo Casini Editore. Fortunatamente New Era Publications Internat (continua)

Al via il Premio Poetico “Amici di Ron”

Al via il Premio Poetico “Amici di Ron”
 L’associazione Amici di Ron apre le iscrizioni online al premio poetico nazionale dedicato a L. Ron Hubbard e invita i poeti a iscriversi gratuitamente.     “Io Amo” è il tema che i partecipanti al premio poetico nazionale amici di Ron sono chiamati a declinare in questa sesta edizione: poeti, artisti e musicisti potranno interpretarlo sviluppandolo seco (continua)

Premio poetico nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard, Milano 30 aprile 2017

Premio poetico nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard, Milano 30 aprile 2017
  Poesia inedita: grande attesa per il vincitore del premio nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard   Mentre vi è parere unanime nell’attribuire la prima posizione nella vendita dei libri di poesia ad Alda Merini (che da anni è in cima alle classifiche dei bestseller di poesia), il mondo dei premi letterari è in grande fermento e c’&egr (continua)

Poesia inedita: grande attesa per il vincitore del premio nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard

Poesia inedita: grande attesa per il vincitore del premio nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard
  Poesia inedita: grande attesa per il vincitore del premio nazionale degli Amici di L. Ron Hubbard   Mentre vi è parere unanime nell’attribuire la prima posizione nella vendita dei libri di poesia ad Alda Merini (che da anni è in cima alle classifiche dei bestseller di poesia), il mondo dei premi letterari è in grande fermento e c’&egr (continua)

Poesia: pubblicati i nomi dei finalisti del Premio Poetico Nazionale dedicato a L. Ron Hubbard

Poesia: pubblicati i nomi dei finalisti del Premio Poetico Nazionale dedicato a L. Ron Hubbard
Milano – 12 aprile 2017. Contrariamente alla tradizione delle passate edizioni, gli Amici di L. Ron Hubbard hanno pubblicato preventivamente su premiodipoesia.it i nomi dei finalisti della IV edizione del premio di poesia che ha come tema “Vivo sul pianeta Terra”. Cerimonia prevista a Milano, palazzo Visconti, il prossimo 30 aprile 2017.    “L’artista rive (continua)