Home > Internet > Ecco Ottazon, la risposta ottavianese ad Amazon

Ecco Ottazon, la risposta ottavianese ad Amazon

scritto da: Maria Parente | segnala un abuso

Ecco Ottazon, la risposta ottavianese ad Amazon


Si chiama Ottazon la piattaforma di e-commerce promossa dal Comune di Ottaviano e messa a disposizione gratuitamente dei commercianti della cittadina vesuviana, che così potranno vendere on line i propri prodotti e incrementare gli affari in un periodo di profonda crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria in atto

Il markeplace è stato presentato nel corso di una conferenza stampa (che si è tenuta on line nel rispetto delle norme anti-covid) alla quale hanno partecipato il sindaco di Ottaviano Luca Capasso e il ceo di to.do.lab, la società che realizzerà la piattaforma, Gerardo Catapano.

“Ottazon è la risposta ottavianese ad Amazon, che peraltro non paga le tasse in Italia, ma è anche un modo per dare una mano concreta al commercio locale. Hanno aderito già una settantina di negozi al dettaglio, saremo operativi tra una decina di giorni. Molti amministratori hanno criticato il commercio on line, invitando a spendere nei negozi: ma la verità è che siamo in zona rossa, moltissimi negozi non possono stare aperti e, in generale, la gente tende giustamente a uscire di meno e quindi a spendere. Piuttosto che limitarci alla critica, abbiamo preferito fare una proposta innovativa: probabilmente siamo il primo ente pubblico a promuovere una piattaforma e-commerce e soprattutto a offrirla gratuitamente ai commercianti”, ha spiegato il sindaco

Luca Capasso ha anche elencato le attività che il Comune di Ottaviano ha avviato in questo ultimo periodo emergenziale: il servizio notturno di automedica, gli aiuti ai commercianti, la proposta di un fondo di solidarietà regionale. Quest’ultimo, peraltro, nascerà come fondo cittadino: l’amministrazione aprirà un conto con 100mila euro da dare ai bisognosi, a chi non lavora e alle attività in crisi, destinato a crescere grazie alle donazioni dei privati

Gerardo Catapano, infine, ha spiegato i dettagli tecnici dell’iniziativa: ogni commerciante che aderisce avrà a disposizione un pannello di controllo e potrà gestire in maniera autonoma la propria vetrina on – line.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come spedire merce dalla Cina direttamente ai magazzini Amazon


Dropshipping su Amazon: la guida


Gestire il tuo inventario Amazon: 3 errori da evitare


Amazon Prime : Guida completa Italiano


Analisi Amazon siti di recensioni dopo il Covid-19


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

HYRIA SPACE: NASCE HYRIA-CINE DRIVE, IL PRIMO DRIVE-IN DELL’AGRONOLANO.

HYRIA SPACE: NASCE HYRIA-CINE DRIVE, IL PRIMO DRIVE-IN DELL’AGRONOLANO.
 Inaugura a Nola, sulla statale 7bis, una delle arterie di collegamento principali della piccola   cittadina il primo DRIVE IN ossia il primo cinema all’aperto.  Il progetto è firmato HYRIA SPACE. HYRIA SPACEè la galleria commerciale al cui interno si trovano UPIM, UNIEURO, LAMA OPTICS, BRONX COLORS, JOYA GIOIELLI, TEMPO JOB. Oltre che il CONAD SUPER STORE e il bar/rist (continua)

Gioca Family Park Riparte Con Il Servizio Delivery: Com E Dove È Possibile Ordinare

Gioca Family Park Riparte Con Il Servizio Delivery: Com E Dove È Possibile Ordinare
Al via con il servizio delivery! Anche “GIOCA family Park” in via Raggi 195, nella città di Ottaviano(NA), riparte da lunedì 4 maggio con grande entusiasmo iniziando dalle consegne a domicilio con la possibilità di fare gli ordini direttamente dall’app “Consegnam” disponbile per Android e IOs. Le città in provincia di Napoli che momentaneam (continua)

“Consegnam”La Spesa A Casa: L’app Food Delivery Dall’agro Nolano

“Consegnam”La Spesa A Casa: L’app Food Delivery Dall’agro Nolano
 n momenti di straordinaria emergenza come quello attuale, in cui uscire di casa anche solo per fare la spesa rappresenta un potenziale pericolo per se e per gli altri, le app di delivery ci vengono in soccorso grazie all’intuizione di consegnare la spesa direttamente a casa piuttosto che ordini da ristorazione: nella provincia di Napoli, e con precisione dall’agro nolan (continua)

Ottaviano(NA), convegno sulla malasanità. Avv.Caterina Areniello:"Dalla parte delle famiglie"

Ottaviano(NA), convegno sulla malasanità. Avv.Caterina Areniello:
 La salute è un diritto per tutti? Negli effetti, la legge, garantisce piena attuazione del diritto a tutti i cittadini italiani? In teoria si, nella pratica la situazione viene ribaltata da scriminanti che non rendono facilmente accessibile “il diritto alla sanità” che per natura dovrebbe essere alla portata di ognuno: l’Avv.Caterina Areniello, docente fo (continua)

Camera Di Commercio Caserta, “Garanzia Giovani: Si Riparte! 84 Milioni Per L’avvio Della Fase II”

Camera Di Commercio Caserta, “Garanzia Giovani: Si Riparte! 84 Milioni Per L’avvio Della Fase II”
 Giovedì 6 febbraio 2020 dalle ore 16.00 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Caserta sita in via Roma 75 si terrà il convegno “Garanzia giovani: si riparte! 84 milioni per l’avvio della fase II”. L’evento sarà inaugurato con i saluti istituzionali del Dott. Tommaso De Simone Presidente della Camera di Commercio,Dott. Carlo Marino S (continua)