Home > Musica > "Mi sono rotto" lo sfogo degli italiani contro il coronavirus.

"Mi sono rotto" lo sfogo degli italiani contro il coronavirus.

scritto da: | segnala un abuso

Il nuovo pezzo del simpaticissimo trio contro questo terribile virus.


"Mi sono rotto" è il nuovo singolo dei tre simpaticissimi Agresti, Lauretta e De Marinis.

Da una parte Andrea Agresti, importante membro del team delle Iene e dall'altra Claudio Lauretta, speaker radiofonico e imitatore eccezzionale che, tra l'altro, ci fa la sua famosa rappresentazione di Renato Pozzetto tra un verso e l'altro.

La preziosa partecipazione del mitico Davide de Marinis impreziosisce il brano, che ha scritto lui stesso di suo pugno durante questo periodo di ulteriori chiusure. Infatti il titolo di questa ironica canzone è a pennello per questo periodo: il suo obiettivo è quello di scaricare tutta la tensione emotiva che la maggior parte di noi sta provando.

Queste tre simpatiche figure si sono unite dopo 7 mesi, per la seconda volta, in una situazione simile al loro primo incontro.

La prima canzone era un progetto di beneficenza dal titolo "Andrà tutto bene" che all'inizio del primo lock-down ci voleva dare speranza e fiducia nel futuro. Questa volta, oltre alla speranza, ci troviamo a fare i conti con la stanchezza e il fastidio. Anche se ultimamente la leggerezza è diventata una sensazione lontana per via di tutti i vari blocchi e D.P.C.M., ascoltarla ci farà sentire sia capiti e spensierati, proprio perchè la sincerità e semplicità di questo brano ci da uno sprint allegro per affrontare questi momenti.

Essa è una piacevole "valvola di sfogo" alla portata di tutti. Questo brano non vuole fare riferimenti alla politica, ma ha il solo intento di ribellarsi al virus e a tutti gli effetti che sta avendo nella nostra vita.

Strofa per strofa sentiamo una serie di situazioni odierne, purtoppo condivise da tutti come mettersi la mascherina, disinfettare le mani e creare la tanto amata pizza fatta in casa.

A questo punto possiamo mettere da parte l'ansia e il nervosismo e cantare a tempo di musica "Mi sono rotto"!

Il messaggio di fondo è soprattutto che tutti coloro che si sentono bloccati in qualità di ristoratori, tassisti, baristi, attori sono dei veri eroi della reistenza. Il loro invito e sprone è quello di continuare a tener duro che questo momento passerà.

"Mi sono rotto" con la sua gogliardicità sfida faccai a faccia questo Covid 19 con una morale nel suo finale: con la massima serietà Davide, Andrea e Claudio ringraziano di cuore medici e infermieri per lo straordinario lavoro che stanno svolgendo.

musica | coronavirus | mi sono rotto | davide de marinis | andrea agresti | claudio lauretta | musica italiana | andrà tutto bene |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Coronavirus e acqua del rubinetto, smontiamo la bufala


Marketing post-coronavirus: 10 trend da non sottovalutare


Webinar gratuito: lavoro e sicurezza ai tempi del Coronavirus


Coronavirus, l’impegno di Terna per il Paese: Luigi Ferraris a “La Stampa”


L’esperto Corrado Maria Daclon: “Crisi da coronavirus è solo un assaggio”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Michele Pecora dedica una canzone a Maradona.

Michele Pecora dedica una canzone a Maradona.
Il nuovo singolo di Michele Pecora. Una canzone di pura ispirazione per un ritratto di un campione del calcio mondiale. Guarda il video — > https://youtu.be/_byXlT-e7iI“Credo che, un pò come per tutti, le canzoni sembrano nascere da sole, sorprendendo a volte noi autori per primi, come questo brano…Ho sempre amato lo sport e le storie del calcio: quelle legate alle leggende che hanno reso indimenticabili momenti sportivi legandoli indissolubilmente a momenti storici, raccontando un’intera generazione oltre (continua)

Nuove song per gli "of NEW TROLLS".

Nuove song per gli
La mitica band in studio per preparare il nuovo album. Due brani inediti incisi su vinile bianco a 45 giri, che, usciranno entro la fine Novembre 2020. All’interno del cofanetto un cadeau per i fans. “Sogni” e “Fuori di qua” entreranno, con altri gemelli, nel doppio vinile che arriverà soltanto alla fine Ottobre del 2021.Questa pubblicazione ci mostra la costruzione di un progetto molto ambizioso che vede gli OF NEW TROLLS entrare frequentement (continua)

Rocco Monea allo specchio.

Rocco Monea allo specchio.
Intervista al giovane interprete. Ciao Rocco: raccontaci di te. Quale pregio ti raffigura di più ?Ciao. Chi mi conosce mi descrive quale persona onesta, rispettosa, puntuale, curiosa, responsabile, gioiosa. Ti senti in rivalità con i tuoi colleghi cantanti? Assolutamente no! Ho sempre da imparare da tutti. Pensi che per chi desidera diventare un cantante di successo sia necessario un insegnamento da parte di chi ha pi (continua)

Massimiliano Fichera: una voce verso il cielo.

Massimiliano Fichera: una voce verso il cielo.
Pubblicato "Tuona il cielo", il nuovo singolo del celebre baritono Massimiliano Fichera, già conosciuto da tempo, sta continuando a ricevere tuttora apprezzamenti e enormi successi in ogni parte del mondo per il suo talento.Con il brano “Tuona il cielo”, Massimiliano Fichera si farà ancora una volta riconoscere e amare in molteplici importantissime trasmissioni televisive e radiofoniche internazionali.La forza che traspare dal tono di voce di Massimiliano (continua)

Melody of confusion: un "Ladro di stelle" per amore.

Melody of confusion: un
Fuori il nuovo singolo del duo . Pubblicato “Ladro di stelle”, il primo singolo del duo MELODY OF CONFUSION.Lei, Angelica De Sanctis, è la giovane voce mentre lui, Marco Serapiglia è il chitarrista che con le sue note sottolinea l' atmosfera della canzone.Un amore perduto è la tematica del brano: gli eventi della vita hanno fatto si' che uno dei due innamorati dovesse andar via ma non prima di rubare le stelle del cielo (continua)