Home > Moda e fashion > Luigi Auletta nominato coordinatore campano Wedding Confesercenti

Luigi Auletta nominato coordinatore campano Wedding Confesercenti

scritto da: Harry di Prisco | segnala un abuso

Luigi Auletta nominato coordinatore  campano Wedding Confesercenti

Nel Mezzogiorno il wedding è fondamentale Confesercenti far sì che il Governo riconosca questa categoria che sviluppa economia


Il lusso nella moda per cerimonia è prerogativa di pochi? Non necessariamente, con i marchi: Impero Couture, Impero Diamonds, Luigi Auletta, Impero Sposa, Impero Uomo, Rosi Girl e Impero Junior della “Luigi Auletta Alta Moda”.

Ad Aversa, in provincia di Caserta, l’azienda fondata da Luigi Auletta nel 2000 è diventata in breve tempo il punto di riferimento nel mercato nazionale della moda cerimonia. Grazie allo spirito imprenditoriale e all’energia coinvolgente del fondatore l’idea di creare abiti da cerimonia si traduce in un nuovo modo di vedere la cerimonia come un evento in cui scegliere un outfit, cioè l’insieme di abiti e accessori coordinati, fondamentale per fa parlare di sé. Oggi i punti di forza di Impero sono: lo stile italiano presente in ogni collezione, alti standard qualitativi e l’offerta di prodotti di lusso ad un costo contenuto.

L’imprenditore Luigi Auletta, presidente della Maison Impero Couture, è stato premiato per le sue iniziative imprenditoriali ed è stato nominato “Coordinatore Regionale Wedding/Confesercenti” dal Presidente di Confesercenti Campania Vincenzo Schiavo, al fine di rappresentare e coinvolgere gli imprenditori del settore verso le attività sindacali e i servizi offerti dalla Confesercenti Regionale Campania. Tale ruolo onorifico, conferito oggi, avrà la durata di un anno.

«Sono grato al Presidente Vincenzo Schiavo e al consigliere Lorenzo Crea per avermi conferito  questo ruolo. Siamo al centro della crisi più dura nella storia del comparto cerimonie e wedding. Adesso è il momento di ripartire e, ascoltando le esigenze di tutti i rappresentanti di un settore in ginocchio, faremo delle proposte concrete alle Istituzioni per rilanciare tutta la filiera nel massimo del rispetto dei protocolli anti Covid» ha dichiarato Auletta. Vincenzo Schiavo ha così commentato:

«Siamo onorati di poter avere in Confesercenti un imprenditore del settore così esperto. L’obiettivo è cercare di soddisfare e rappresentare le esigenze di una categoria che in maniera trasversale raccoglie circa 30 attività commerciali. Nel Mezzogiorno il wedding è fondamentale, sono eventi da centinaia di persone, scatena economie importanti, migliaia di euro di fatturati  lavoro per tanti che Confesercenti vuole tutelare e  far sì che il Governo riconosca questa categoria che sviluppa economia. Siamo pronti per dettare regole per garantire l’economia del nostro Paese ed applicare eventuali protocolli ».

 

Harry  di  Prisco

 

 

 

Luigi Auletta |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Wedding, arriva in Parlamento il protocollo sanitario per ripartire in sicurezza


The Destiny of Wedding. L’importanza di formare le grandi professionalità nel Destination Wedding in Italia


Top Three Choices for Beach Weddings at Pickeddresses


EVEHO GROUP SIGLA ACCORDO CON LA CONFESERCENTI PROVINCIALE DI FIRENZE


Wedding, la Regione Sicilia accoglie il protocollo di Auletta per ripartire in sicurezza


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Rossella Cea una pugliese a Mosca

Rossella Cea una pugliese a Mosca
Le opere dell’artista Rossella Cea saranno ospitate nel centro culturale Meridian nella Piazza Rossa Dodici fumetti di un’esposizione a Mosca Approdano nella capitale russa le opere dell’artista barese Rossella Cea, fumettista molto apprezzata nel panorama dell’arte contemporanea. Per tutto il mese di marzo sarà dedicata a lei una Personale full immersion nella Galleria del Centro culturale Meridian a due passi dalla piazza Rossa. Le opere saranno proiettate su maxischermi per far viver (continua)

327 Volontari in ferma prefissata hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana

327 Volontari in ferma prefissata hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana
Un giorno carico di emozione e significato per i Volontari del 4° Blocco  Presso i Reggimenti Addestramento Volontari 17° “Acqui” di Capua e 80° “Roma” di Cassino, hanno avuto luogo le cerimonie di Giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana di 327 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP1) appartenenti al 4° Blocco 2019. Al cospetto delle gloriose bandiere di guerra degli Enti Formativi, il Comandante della Scuola di Fanteria, Generale di Brigata R (continua)

Il Tempo Fermo anatomia di un amore per caso

Il Tempo Fermo  anatomia di un amore per caso
Un romanzo di Giuseppe Storti edito da Guida Editori Conosciamo Giuseppe Storti, Autore di questo bellissimo Libro edito dalla  importante Casa Editrice Guida Editori che  nell’anno 2020 ha compiuto i suoi 100 anni di storia. Storti  svolge un ruolo dirigenziale presso il Consiglio Regionale della Campania. Giurista di professione, giornalista per passione è iscritto all’Albo dei giornalisti, elenco pubblicisti della Campania (continua)

L’Associazione Mani D’Oro e Solania sempre più vicine per lo sviluppo del comparto dell’arte bianca e dell’oro rosso

L’Associazione Mani D’Oro e Solania sempre più vicine per lo sviluppo del comparto dell’arte bianca e dell’oro rosso
Solania e Mani D’Oro stringono un patto di unione per la formazione di pizzaioli e fornai   La  Solania  Srl, azienda leader nel settore della produzione, trasformazione e commercializzazione del pomodoro San Marzano e l’Associazione Mani D’oro, che promuove corsi di formazione per aspiranti pizzaioli e fornai nonché corsi di approfondimento per maestri pizzaioli e titolari di attività già avviate che vogliono approfondire nuove tecniche di lavorazione degli impa (continua)

Boniviri vince il “premio speciale green” al concorso internazionale di packaging e innovazione “Le forme dell’olio 2021”

Boniviri vince il “premio speciale green” al concorso internazionale di packaging e innovazione “Le forme dell’olio 2021”
Le emissioni di Co2 generate dalla produzione dell’olio, incluse quelle prodotte dal packaging, sono compensate con progetti di riforestazione La start up siciliana Boniviri, società benefit che produce alimenti di altissima qualità selezionando le eccellenze del territorio, valorizzando la filiera agricola locale  e tutelando l’ambiente, si è aggiudicata il “Premio Speciale Green” al Concorso di packaging e innovazione "Le forme dell'olio 2021". La giuria ha premiato, in particolare, il packaging dell’olio extra (continua)