Home > Musica > Kill The Beast Band, una band fuori dal coro

Kill The Beast Band, una band fuori dal coro

scritto da: MartaMecatti | segnala un abuso

Kill The Beast Band, una band fuori dal coro

La Rock band e Record Label internazionale lega la musica al cinema


Si chiama Kill The Beast Band la rock band italiana al 100% on air in numerose radio internazionali presenti sia negli Stati Uniti (Los Angeles, San Diego, San Francisco, Santa Clarita e altre città) che in Inghilterra (Londra, Lancaster, Manchester, Daventry, Portsmouth e altre), collezionando un successo dietro l’altro.

Il nome del gruppo deriva dal lato oscuro, la bestia appunto, presente in ciascuno di noi. Molto spesso latente, molto spesso no (dipende dalla personalità del singolo), c’è chi riesce a farla emergere alla prima sollecitazione e chi, invece, necessita di una forte provocazione. Tutti, comunque, la teniamo nascosta dentro di noi, pronta a esplodere se sollecitata; possiamo tentare di controllarla, l’importante è non lasciarsi sopraffare dalla sua potenza.

Per incanalare bene la nostra energia, ecco il sound rock di Kill The Beast Band, dalla forte impronta anni settanta e ottanta, periodi adesso tornati più che mai in auge anche tra i millennials, e non solo tra i nostalgici delle due epoche rispettivamente della ribellione e del cosiddetto “riflusso”.

Tutto inizia nel 2011 con Wolf, cantautore (musica e testi), frontman e chitarra acustica del gruppo, che, dopo aver lavorato a stretto contatto con alcuni arrangiatori, si mette anche a studiare regia cinematografica e tecniche di ripresa per dare vita a videoclip molto, molto particolari. Tra un montaggio e una post produzione, assieme alla scrittura di soggetti e sceneggiature di film, nascono degli autentici gioiellini, visibili sul loro canale You Tube ufficiale.

Dopo circa tre anni, Wolf incontra The Eye, il supertecnico che si occupa del sito web, della grafica e del merchandising. Al 2016 risale l’arrivo del terzo componente di Kill The Beast Band, The Wizard, che si unisce ai due come arrangiatore, tecnico del suono e tastiere. Wolf e The Wizard studiano il suono della band per un anno, al fine di definire uno stile che fosse caratteristico solo della Kill The Beast Band.

Lanciata dopo 8 anni di duro lavoro, precisamente nel 2019, Kill The Beast Band, con il suo rock targato anni settanta e ottanta, ha lanciato sul mercato singoli che trattano di vita vera, raccontata nei videoclip come un vero e proprio cortometraggio o minifilm. Ogni canzone una cover, quindi, e un video racconto.

 

Questo il sito internet:

www.killthebeastband.com

 

Questi i canali social per seguire Kill The Beast Band:

https://www.facebook.com/killthebeastband/

https://twitter.com/killthebeastb

https://soundcloud.com/killthebeastband

https://www.instagram.com/killthebeastband/

https://open.spotify.com/artist/5dhNc0lYfxa5jzsm0AMyTO

https://killthebeastband.bandcamp.com/

https://www.youtube.com/c/KillTheBeastBand

 

 


Fonte notizia: https://www.killthebeastband.com/


Kill The Beast Band | rock |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Ecce Dominus Veniet” la prima e unica reinterpretazione in chiave moderna della musica contenuta nell’antichissimo MS. 4 “Mattutinale Aquileiese” guarneriano


A Giulianello il II Incontro di Cori Giovanili


Doll Kill, Oh My Doll è il nuovo EP della rapper sarda


Un viaggio tra epoche, artisti e paesi diversi


Decennale del Coro Polifonico Lumina Vocis e VI Rassegna di Polifonia Corale ‘Henning Nielsen’


A Cori la 7^ Rassegna di Polifonia Corale ‘Henning Nielsen’


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore