Home > Moda e fashion > Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

scritto da: Raffaella borea | segnala un abuso

Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

Lanciata lo scorso anno, la piattaforma si evolve massimizzando parametri di utilizzo come funzionalità, facilità d’uso, dinamismo e massima visibilità per le filature. Obiettivo: diventare “il miglior luogo per avere le ultime informazioni sui filati italiani”.


Non si fermano le novità di Feel TheYarn per il 2021. Dopo aver dato il via nelle scorse settimane al nuovo concorso internazionale “Feel The Contest”, il brand, sotto il cui cappello rientrano le iniziative promosse dal Consorzio Promozione Filati – CPF, si rinnova on-line con la versione avanzata della sua piattaforma digitale.

Uno spazio moderno, dinamico, user friendlye di estrema visibilità che si propone come “the best place to get  the latest  information about italian yarns” (il luogo migliore  per avere le ultime informazioni sui filati italiani).

Più di un web-magazine e di un sito istituzionale, www.feeltheyarn.itrisponde ai bisogni reali delle filature, fornendo non solo le principali novità del settore, grazie a news sempre più puntuali e di rapida consultazione, ma anche un canale di promozione per le collezioni ancor più efficace.

Attraverso un accesso diretto dalla home page è infatti possibile atterrare direttamente negli showroom di ogni azienda, visionandone i diversi prodotti stagionali solo con un clic.

“Il mondo corre veloce – commenta Federico Gualtieri, Presidente del Consorzio Promozione Filati – CPF - e il digital è il canale che le aziende dovrebbero integrare nella propria strategia per approcciarsi in modo performante al futuro. Con questa consapevolezza, forti dell’esperienza maturata nell’ultimo anno, abbiamo rivisto e potenziato il nostro sito, mettendo al centro 3 concetti fondamentali: facilità di navigazione, centralità delle aziende e dinamicità. Tre elementi che vorremmo definissero anche il 2021, anno di nuove progettualità dopo un pit stop che ha imposto di rivedere paradigmi e modalità lavorative in chiave mondiale. www.feeltheyarn.it nasce proprio con questa visione globale e con la volontà di costruire nuove opportunità di espressione e espansione”.

Semplice da navigare ma non banale

User friendly anche da mobile, il nuovo sito si basa su agilità nella consultazione, intuitività nella gestione e immediatezza nei percorsi di ricerca. Una chiarezza espressiva ed operativa evidente dalla home page dove 3 porte di ingresso danno accesso ad altrettanti mondi: “tendenza stagionale” (per l’SS22 il tema è “Essential”), “FTY’S Choice”(il marketplace dei filati italiani filtrabili usando le più ricercate key words dagli users) e “Italian Spinners”, spazio virtuale dove i migliori produttori di filati italiani possono inserire le loro collezioni.

Visibilità prima di tutto

Mettere le aziende in primo piano è tra gli obiettivi della piattaforma che, grazie ad un accesso immediato al marketplace e alle collezioni, agevola la visione della creatività stagionale di ciascuna filatura evitando passaggi intermedi. Immediatezza è dunque la parola chiave di un nuovo approccio di navigazione teso alla  semplificazione delle procedure. Una modalità che sarà verificabile concretamente il 10 febbraio, data del lancio ufficiale delle nuove collezioni.

Il 25 gennaio la newsletter mensile Feel the Yarn (che da sette mesi offre stimoli e occasioni di riflessione) ha presentato le novità del sito e ha invitato a visionare le linee per la primavera/estate.

Tra le novità del portale utile a sottolineare l’eccellenza dei filati anche la sezione “archivio” che, oltre a raccogliere le collezioni che si sono susseguite negli anni divenendo memoria storica delle produzioni del comparto, si propone come voce di quella cultura di stile italiana che fa della filatura uno dei suoi baluardi.

Dinamico: potere al rinnovamento in una logica di piattaforma Mash-up

Informazioni aggiornate e semplici da consultare e un’immagine di copertina che alla fissità preferisce l’intercambiabilità attraverso sostituzioni periodiche sempre aderenti ai trend della stagione: www.feeltheyarn.itcon la vitalità dei suoi contenuti e della creatività visual risponde alla velocità del pensiero moderno e alla costante ricerca di curiosità dell’utente.

Consorzio Promozione Filati | Filati | Feel the Yarn | Filature | moda | designers | maglieria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL


2021: FEEL THE YARN LANCIA “FEEL THE CONTEST”


CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


2014 new Ponte dress-bridal gown


FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE


Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL

FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL
Il gruppo Facebook “FTY for New Designers” ha decretato i 5 giovani designer che approderanno alla seconda fase del concorso promosso da Feel the Yarn. A Pitti Immagine Filati sarà scelto il vincitore assoluto che potrà realizzare una capsule collection di 12 outfit per la stagione SS22, interamente Made in Italy e prevalentemente in maglia. Primi risultati per “Feel The Contest”, il concorso indetto da Feel the Yarn che ha visto 27 giovani stilisti tra i 22 e i 35 anni confrontarsi nella realizzazione di 2 outfits in maglia con i filati forniti da altrettante aziende associate al Consorzio Promozione Filati – CPF. Tra il 2 e il 4 maggio, gli oltre 6000 follower del gruppo privato“FTY for New Designers”, interno alla pagina (continua)

Tollegno1900.it: go live per il nuovo sito dell’azienda

Tollegno1900.it: go live per il nuovo sito dell’azienda
Nuova immagine web per il marchio che punta su un blog dal taglio informativo e giornalistico per raccontare il comparto e le sue novità. Baricentriche le collezioni e le sezioni dedicate a sostenibilità e innovazione. Innovare, trovare formule di espressione non convenzionali e perseguire strategie di comunicazione identitarie è nella natura di Tollegno 1900 che approccia il secondo semestre del 2021 con il go live del suo nuovo sito. Essenzialità e pulizia nella grafica, funzionalità e rapidità nella navigazione si integrano a contenuti di valore che raccontano l’azienda nei suoi elementi di forza: prod (continua)

FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE

 FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE
Cina e Giappone scelte come tappe di due incontri di caratura commerciale per la presentazione delle collezioni S/S 2022. Significativa la presenza degli associati del Consorzio Promozione Filati-CPF, a conferma del valore riconosciuto alle due iniziative. Favorire le strategie di internazionalizzazione e di sviluppo commerciale dei propri associati affiancandoli nella presentazione delle collezioni a buyer asiatici, consentendo loro di accorciare le distanze con clienti già fidelizzati e di intercettarne di nuovi: con questo obiettivo, anche per il 2021, Feel the Yarn, sotto la cui egida ricadono le iniziative del Consorzio Promozio (continua)

ASA: primo trimestre da record

ASA: primo trimestre da record
L’azienda veneta specializzata nella produzione di dispositivi per laserterapia e magnetoterapia per i settori della riabilitazione fisica umana e veterinaria inizia il 2021 nel segno della crescita a livello internazionale, registrando nelle vendite incrementi percentuali a doppia cifra sia in Europa che in Asia. Un risultato frutto dei costanti investimenti effettuati anche nel corso del 2020. Il primo trimestre 2021 segna un record storico per ASA: sfondando la quota dei 3 milioni di euro l’azienda registra la miglior performance degli ultimi 5 anni nei primi 3 mesi di attività, grazie ad un significativo incremento delle vendite delle proprie terapie sia per il settore umano (Laserterapia MLS®, Hilterapia®, Magnetoterapia Qs) che veterinario (Laserterapia MLS®, Magnetoterapia Qs (continua)

LES PETITES MADELEINES: UNA RICETTA PER UNA PASQUA DAI SAPORI INATTESI

LES PETITES MADELEINES: UNA RICETTA PER UNA PASQUA DAI SAPORI INATTESI
Giuseppe Lisciotto, chef de Les Petites Madeleines, per la festività suggerisce un piatto in cui la tradizione degli ingredienti viene attualizzata dall’utilizzo, garbato e mai invasivo, delle spezie “Raviolo di pasta fresca al prezzemolo ripieno di spalla d’agnello al Barbecue su crema di pomodori grigliati”: la Pasqua 2021 celebra la pasta fresca e si insaporisce dei gusti decisi di curry e paprika affumicata. La ricetta, da replicare facilmente anche nella cucina di casa, è frutto della sperimentazione di Giuseppe Lisciotto, chef de Les Petites Madeleines, e della sua brigata che, con (continua)