Home > Moda e fashion > Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

scritto da: Raffaella borea | segnala un abuso

Feel the Yarn: nuova immagine e upgrade dei servizi per www.feeltheyarn.it

Lanciata lo scorso anno, la piattaforma si evolve massimizzando parametri di utilizzo come funzionalità, facilità d’uso, dinamismo e massima visibilità per le filature. Obiettivo: diventare “il miglior luogo per avere le ultime informazioni sui filati italiani”.


Non si fermano le novità di Feel TheYarn per il 2021. Dopo aver dato il via nelle scorse settimane al nuovo concorso internazionale “Feel The Contest”, il brand, sotto il cui cappello rientrano le iniziative promosse dal Consorzio Promozione Filati – CPF, si rinnova on-line con la versione avanzata della sua piattaforma digitale.

Uno spazio moderno, dinamico, user friendlye di estrema visibilità che si propone come “the best place to get  the latest  information about italian yarns” (il luogo migliore  per avere le ultime informazioni sui filati italiani).

Più di un web-magazine e di un sito istituzionale, www.feeltheyarn.itrisponde ai bisogni reali delle filature, fornendo non solo le principali novità del settore, grazie a news sempre più puntuali e di rapida consultazione, ma anche un canale di promozione per le collezioni ancor più efficace.

Attraverso un accesso diretto dalla home page è infatti possibile atterrare direttamente negli showroom di ogni azienda, visionandone i diversi prodotti stagionali solo con un clic.

“Il mondo corre veloce – commenta Federico Gualtieri, Presidente del Consorzio Promozione Filati – CPF - e il digital è il canale che le aziende dovrebbero integrare nella propria strategia per approcciarsi in modo performante al futuro. Con questa consapevolezza, forti dell’esperienza maturata nell’ultimo anno, abbiamo rivisto e potenziato il nostro sito, mettendo al centro 3 concetti fondamentali: facilità di navigazione, centralità delle aziende e dinamicità. Tre elementi che vorremmo definissero anche il 2021, anno di nuove progettualità dopo un pit stop che ha imposto di rivedere paradigmi e modalità lavorative in chiave mondiale. www.feeltheyarn.it nasce proprio con questa visione globale e con la volontà di costruire nuove opportunità di espressione e espansione”.

Semplice da navigare ma non banale

User friendly anche da mobile, il nuovo sito si basa su agilità nella consultazione, intuitività nella gestione e immediatezza nei percorsi di ricerca. Una chiarezza espressiva ed operativa evidente dalla home page dove 3 porte di ingresso danno accesso ad altrettanti mondi: “tendenza stagionale” (per l’SS22 il tema è “Essential”), “FTY’S Choice”(il marketplace dei filati italiani filtrabili usando le più ricercate key words dagli users) e “Italian Spinners”, spazio virtuale dove i migliori produttori di filati italiani possono inserire le loro collezioni.

Visibilità prima di tutto

Mettere le aziende in primo piano è tra gli obiettivi della piattaforma che, grazie ad un accesso immediato al marketplace e alle collezioni, agevola la visione della creatività stagionale di ciascuna filatura evitando passaggi intermedi. Immediatezza è dunque la parola chiave di un nuovo approccio di navigazione teso alla  semplificazione delle procedure. Una modalità che sarà verificabile concretamente il 10 febbraio, data del lancio ufficiale delle nuove collezioni.

Il 25 gennaio la newsletter mensile Feel the Yarn (che da sette mesi offre stimoli e occasioni di riflessione) ha presentato le novità del sito e ha invitato a visionare le linee per la primavera/estate.

Tra le novità del portale utile a sottolineare l’eccellenza dei filati anche la sezione “archivio” che, oltre a raccogliere le collezioni che si sono susseguite negli anni divenendo memoria storica delle produzioni del comparto, si propone come voce di quella cultura di stile italiana che fa della filatura uno dei suoi baluardi.

Dinamico: potere al rinnovamento in una logica di piattaforma Mash-up

Informazioni aggiornate e semplici da consultare e un’immagine di copertina che alla fissità preferisce l’intercambiabilità attraverso sostituzioni periodiche sempre aderenti ai trend della stagione: www.feeltheyarn.itcon la vitalità dei suoi contenuti e della creatività visual risponde alla velocità del pensiero moderno e alla costante ricerca di curiosità dell’utente.

Consorzio Promozione Filati | Filati | Feel the Yarn | Filature | moda | designers | maglieria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FEEL THE CONTEST: ELETTO IL VINCITORE ASSOLUTO


FEEL THE CONTEST: I VINCITORI ELETTI DAL SOCIAL


2021: FEEL THE YARN LANCIA “FEEL THE CONTEST”


CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


2014 new Ponte dress-bridal gown


FEEL THE YARN: SHENZHEN E TOKYO PALCOSCENICI DI DUE WORKSHOP AD ALTO TASSO DI PARTECIPAZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

POKER DI AGGIUDICAZIONI PER SANGALLI SPA

POKER DI AGGIUDICAZIONI PER SANGALLI SPA
Quattro commesse, splittate nei prossimi 4 anni e con un ammontare complessivo di 120 milioni di euro: l’azienda di Mapello, aggiudicandosi una serie di interventi di diversa tipologia su strade statali ed ex provinciali lombarde, si ritaglia un ruolo di primo piano nel settore della costruzione e della manutenzione delle infrastrutture della regione. “Mettere in sicurezza”, “ammodernare”, “risanare” e “manutenere”: sono queste le parole chiave che definiscono le 4 commesse aggiudicatesi da Sangalli Spa, per un ammontare complessivo di 120 milioni di euro, a seguito di bandi di gara di ANAS SPA. Le diverse squadre dell’azienda, per i prossimi quattro anni, saranno dunque chiamate ad utilizzare tutto il loro know how per migliorare le cond (continua)

LIFE SOURCE: UN NUOVO POLO RICETTIVO NEL NOME DELLE EXPERIENCES

LIFE SOURCE: UN NUOVO POLO RICETTIVO NEL NOME DELLE EXPERIENCES
Innovazione, sostenibilità e design sono i cardini del nuovo polo ricettivo alle porte di Bergamo, che intreccia nel suo interno esperienze immersive dalle anime diverse ma connesse che prendono corpo in: Life Hotel, Life Source Food Experience e MediSPA. Il 6 settembre, in occasione del Salone del Mobile, il corso di formazione “Polo Life Source – il futuro dell’ospitalità” accoglierà architetti ed ingegneri che potranno approfondire elementi architettonici, strutturali e tecnologici alla base della forte innovazione dello spazio L’uomo al centro, attore principale e protagonista di una serie di esperienze di diversa natura – food, healthy, relaxing - utili alla sua crescita e al suo appagamento. Da questa consapevolezza e con questa filosofia nasce Life Source, nuova frontiera del benessere e del well-being, le cui particolarità architettoniche e scelte sostenibili saranno presentate alla stampa con due eventi il 2 e (continua)

FEEL THE CONTEST: ELETTO IL VINCITORE ASSOLUTO

FEEL THE CONTEST: ELETTO IL VINCITORE ASSOLUTO
A Pitti Immagini Filati sale sul podio della prima edizione del concorso promosso da Feel the Yarn Raquel de Carvalho accostata a ISY by Torcitura di Domaso. I due outfit in maglia della giovane designer, premiati da una giuria di esperti, hanno avuto la meglio sulle realizzazioni di altri 4 creativi selezionati dal gruppo privato di Facebook “FTY for New Designers” nella prima fase dell’iniziativa. Tutti i 10 capi finalisti sono stati esposti durante la fiera fiorentina nello stand appositamente dedicato al Contest. Realizzare una capsule collection di 12 outfit per la stagione SS22, interamente Made in Italy e prevalentemente in maglia: questo il premio della prima edizione di “Feel The Contest” - concorso proposto da Feel the Yarn, in collaborazione con Pitti Immagine - che ha dichiarato vincitrice assoluta Raquel de Carvalho accostata a ISY by Torcitura di Domaso. La giovane designer ha avu (continua)

LANA GATTO PE 2022: L’ESTATE ECO GLAM DI LANA GATTO

LANA GATTO PE 2022: L’ESTATE ECO GLAM DI LANA GATTO
Sostenibilità protagonista della collezione per la prossima stagione calda che punta su fibre naturali e dettagli dal forte imprinting green. Spazio riservato anche alla moda con filati che strizzano l’occhio alle passerelle per colori e particolarità. L’ispirazione? Sweet foody Ecologica per vocazione, glam per attitudine: la collezione Lana Gatto PE 2022 è una celebrazione delle due anime che da tempo contraddistinguono il marchio che ha saputo negli anni sviluppare prodotti sia dalla forte componente sostenibile, sia dall’appeal fashion. La prossima stagione calda non tradisce questo sentire, come confermano un nuovo prodotto che va ad arricchire la linea “Classic (continua)

TOLLEGNO 1900 “COLLECTION BOX AI 22/23”: IL VALORE DELLE CERTIFICAZIONI, L’ATTITUDINE ALLA SOSTENIBILITA’, L’UNICITA’ DELLA LANA

TOLLEGNO 1900 “COLLECTION BOX AI 22/23”: IL VALORE DELLE CERTIFICAZIONI, L’ATTITUDINE ALLA SOSTENIBILITA’,  L’UNICITA’ DELLA LANA
“Certifichiamo la nostra volontà di agire per il benessere del mondo che ci ospita. Un impegno che si codifica non solo nell’aver acquisito le più importanti certificazioni eco del settore tessile, rendendole parte del nostro passaporto green e della nostra identità sostenibile, ma anche nel basare tutte le nostre attività sul principio delle 3R: ridurre, riutilizzare e riciclare”. La collezione AI 2022/23 di Tollegno 1900 porta in sé segni tangibili dell’eco attitude dell’azienda, della sua vocazione all’innovazione e del suo costante impegno nella ricerca. Nel nome di questi principi, “Collection Box AI 22/23” reinterpreta i valori che hanno contribuito alla crescita dell’azienda sino a farne un referente mondiale di primo piano in materia di Lana Merino. Composta da (continua)