Home > Spettacoli e TV > CHANDO ERIK LUNA PARLA DELLA SUA LOTTA CONTRO LA BULIMIA

CHANDO ERIK LUNA PARLA DELLA SUA LOTTA CONTRO LA BULIMIA

scritto da: Claudio Raccagni | segnala un abuso

CHANDO ERIK LUNA PARLA DELLA SUA LOTTA CONTRO LA BULIMIA

L'attore e modello spagnolo racconta il suo dramma alla rivista cartacea EVA3000


CHANDO ERIK LUNA PARLA DELLA SUA LOTTA CONTRO LA BULIMIA: “UN BRUTTO INCUBO DURATO 12 ANNI”

L’ex fidanzato di Grecia Colmenares era arrivato a pesare 65 chili

Chando Erik Luna ha rilasciato un’intervista alla rivista cartacea EVA3000, da oggi in edicola, in cui ha raccontato la sua difficile e dura battaglia contro la bulimia. Il 32enne attore e modello spagnolo, che è stato eletto uno degli “uomini più belli del mondo” dal magazine Arena, ha affrontato questo delicato argomento per lanciare un monito significativo a tutti coloro che si trovano a combattere contro uno dei più diffusi disturbi del comportamento alimentare.

«Quando sprofondi nella bulimia – ha raccontato Chando a Eva3000 -, pensi che sia impossibile curarti, che non potrai mai più avere una vita normale, ridere e uscire con gli amici. Ma si può e si deve uscire da questo tunnel dell’inferno grazie al sostegno dei famigliari e ai percorsi terapeutici mirati degli specialisti per curare sia il corpo che la mente».

La storia dell’ex fidanzato della diva delle telenovelas Grecia Colmenares deve far riflettere tutti, poiché questo disturbo è spesso sottovalutato dai mass-media e dai genitori, ma in realtà provoca effetti devastanti sulla salute e sulla vita di tantissimi adolescenti e giovani adulti.

«Non avrei mai pensato di soffrire di questo disturbo del comportamento alimentare – ha proseguito l’attore e modello spagnolo, che lavora con fotografi e stilisti di rilievo internazionale -. Tanti anni fa pensavo che fosse un disturbo che colpisse soltanto le donne, poiché ci educano a pensare che l’uomo non deve mostrare debolezze e tantomeno insicurezze riguardo al fisico. All'età di 14 anni ero già alto 183 centimetri e pesavo 80 chili, praticamente ero un ragazzo atletico e sempre in perfetta forma. Giocavo a calcio e avevo muscoli dappertutto. Tuttavia, quando ero arrivato a Parigi all'età di 16 anni per lavorare come modello, la mia agenzia mi chiedeva di “perdere” quei muscoli. Molto prima che Instagram celebrasse i modelli di fitness come delle star del web – ha svelato Chando -, il mondo del fashion richiedeva che i suoi modelli maschili fossero molto magri. Iniziai a seguire una dieta per “debellare” i muscoli, ma non perdevo molto peso. Un giorno, un modello mi disse che il modo perfetto per perdere peso sarebbe stato il seguente: assumere lassativi e vomitare il cibo dopo ogni pasto. Proprio di fronte a me, questo modello aveva tagliato un pezzo di mela, l'aveva legato con del filo interdentale e dopo averlo ingoiato, aveva tirato il filo con forza fino a vomitare. Provavo paura e disgusto a farlo, ma alla fine seguii il suo esempio…da quel momento iniziò il mio incubo. Un brutto sogno che è durato molti anni».

Le conseguenze erano state catastrofiche sia sotto il profilo lavorativo che sentimentale: «Dal 2004 al 2016 vomitavo cibo per essere sempre più magro. Un periodo drammatico contrassegnato da bassa autostima, da infinite alterazioni del mio peso e dalla fine del mio primo matrimonio».

I suoi parenti erano molto preoccupati: «A volte ero muscoloso e a volte ero così magro, a tal punto che mia madre piangeva quando mi vedeva. A volte pesavo 84 chili e altre 65 chili e sembravo un'altra persona... Non era solo bulimia ma anche l'ossessione per la mia immagine: diete estreme e giornate a mangiare solo caffè e mandarini. Quando tornavo in America, dove il modello predominante era quello del ragazzo muscoloso, abusavo di steroidi. Nel 2016 mi guardai allo specchio e dissi: Basta! Non potevo andare avanti così. Mi stavo uccidendo e stavo procurando grande dolore e dispiacere anche alla mia famiglia. Così decisi di chiedere aiuto».

Oggi è rinato, fa molto esercizio fisico, mangia sano, non segue una dieta e soprattutto non vede più il cibo come nemico.

LA BIOGRAFIA E CARRIERA DI CHANDO ERIK LUNA

Nato il 19 ottobre 1988 a Ibiza, Chando Erik Luna è cresciuto tra Madrid, Zurigo e California. È alto 183 cm. e pesa 83 chili. Ha quattro fratelli ed è il primogenito.

Ha iniziato la sua carriera come modello quando aveva soltanto 3 anni, lavorando in spot pubblicitari per la tv. Ama il surf e gli animali. Parla fluentemente tedesco, italiano, spagnolo e inglese.

Ha studiato recitazione a Madrid e Los Angeles. Nel 2015 è stato inserito nella top 50 degli uomini più belli del mondo dal magazine Arena.

Ha recitato in diversi film e cortometraggi, tra cui Muérete, mi amor, che ha conquistato il premio della giuria al Concret Dream Film Festival 2018 come miglior cortometraggio e il premio come miglior cortometraggio Lgbtq al South Film and Arts Academy Festival 2018. Nel 2019 ha vinto il premio come miglior attore sempre per lo stesso cortometraggio a tematica Lgbtq al Côte d’Azur Webfest.

chando erik luna | bulimia | novella 2000 | racconto | spettacolo | sexy | vip |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Li vedremo a Temptation Island Vip dopo queste foto bollenti?


Chando Luna e Manila Gorio a Temptation Island VIP? Prima coppia Gender del programma


Giacomo Urtis il chirurgo dei vip


Intervista di Alessia Mocci a Claudio Alvigini: vi presentiamo il saggio “L’inconcepibile esercizio”


Curare i disturbi alimentari con lo psicologo


Intervista al Dott. Paolo Palvarini sul tema: anoressia e bulimia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“VORTICE” IL NUOVO ALBUM FIRMATO SILVIA DONATI & NOVA 40

“VORTICE” IL NUOVO ALBUM FIRMATO SILVIA DONATI & NOVA 40
Disponibile su tutte le piattaforme digitali e in copia fisica da venerdì 12 febbraio 2021, Vortice è il nuovo album, prodotto dall’etichetta Irma Records, firmato Silvia Donati & Nova 40. Questo progetto nasce grazie all’entusiasmo di Riccardo Rinaldi (Ohm Guru) e Ninfa, che riuniscono eccellenti musicisti per dar vita a un disco fresco, concepito a cavallo fra l’acustico e l’elettronico, album pregno di marcate colorazioni jazz, latin jazz brasiliano (principalmente bossa nova e samba) e tanto altro ancora. Un lavoro corale che vede Massimo Greco in qualità di compositore e (continua)

“PER ASPERA AD ASTRA” IL NUOVO ALBUM DI DANIELA SPALLETTA

“PER ASPERA AD ASTRA” IL NUOVO ALBUM DI DANIELA SPALLETTA
Disponibile su tutte le piattaforme digitali e in copia fisica, “Per Aspera ad Astra”, il nuovo album di Daniela Spalletta licenziato dall’etichetta discografica TRP Music. Anticipato dall’uscita del singolo The Gift, Per Aspera ad Astra è la nuova opera discografica della cantante, compositrice e arrangiatrice Daniela Spalletta. Su questo suo nuovo lavoro, la musicista siciliana si esprime così: «Per Aspera ad Astraè un concept album formato da brani che ho composto nel corso degli ultimi tre anni, mescolando diversi stili ed estetiche: jazz, world mu (continua)

“SENSORIAL – PORTRAITS IN BOSSA & JAZZ”, IL NUOVO ALBUM DI MAFALDA MINNOZZI

“SENSORIAL – PORTRAITS IN BOSSA & JAZZ”, IL NUOVO ALBUM DI MAFALDA MINNOZZI
Presente su tutte le piattaforme digitali Sensorial – Portraits in Bossa & Jazz (Deluxe Special Edition) è il nuovo album dell’eclettica cantante Mafalda Minnozzi licenziato dall’etichetta MAMA Prod. Art. Sensorial – Portraits in Bossa & Jazz (Deluxe Special Edition) valorizza tutte le caratteristiche della musica brasiliana, ossia il mood melanconico e al tempo stesso festoso, brillantemente interpretato da Mafalda Minnozzi e dai suoi straordinari compagni di viaggio, oltre a Città Vuota-It’s a Lonely Town e Nessuno al Mondo-No Arms Can Ever Hold You, canzoni inserite nel CD per omaggiare il p (continua)

Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella giudice al Top Kids Model Italy 2021

Mister Italia 2020 Giuseppe Moscarella giudice al Top Kids Model Italy 2021
Il primo contest nazionale dedicato alla moda internazionale e alle arti dello spettacolo è aperto agli adolescenti ed è suddiviso in due sezioni: kids (dai 5 ai 10 anni) e juniors (dagli 11 ai 16 anni). Le tre categorie del format sono: moda, recitazione e canto/ballo. Per tutti i baby e giovanissimi modelli, cantanti e attori rappresenta una ghiottissima occasione per mettere in mostra abilità, capacità e talento con lo scopo di fare esperienza e curriculum, per poi entrare a far parte del mondo dello show business nazionale. Top Kids Model Italy è un format dedicato al kids fashion internazionale nato nel 2019 da un’idea del talent scout, fashion testimonial ed event manager Miky Falcicchio. Giunto alla seconda edizione, il concorso nazionale dedicato al talento e alla bellezza degli under sedicenni è rigorosamente online. A causa del difficile momento e delle restrizioni legate all (continua)

Sara Tommasi torna con un brano a scopo benefico: "Impara ad amarti"

Sara Tommasi torna con un brano a scopo benefico:
Da oggi disponibile su tutti i Digital Store il brano "Impara ad Amarti", che vede la showgirl Sara Tommasi nelle vesti di cantante. Il progetto è nato in collaborazione con l’Associazione “Movimento contro ogni violenza" a cui verranno devoluti parte dei ricavi. Ecco le dichiarazioni di Sara Tommasi su questo progetto portato a termine:"Questa collaborazione mi è stata proposta da Antonio Orso, il mio agente. Ho aderito subito perché mi è piaciuta l’idea. La canzone si chiama Impara ad amarti e parte del ricavato sarà donato all’Associazione. La canzone che propongo al pubblico è frutto del lavoro di Nicola Ursino ed è stata prodotta da M&N Vox di Mar (continua)