Home > Turismo e Vacanze > Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

scritto da: LOsservatorio | segnala un abuso

Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

Geraci Siculo è l’unico paese siciliano presente nell’ottava edizione de “Il Borgo dei Borghi- La Grande Sfida 2021” organizzata dal programma televisivo “Kilimangiaro” in onda su Rai3.


“Votiamo Geraci Siculo e porteremo in alto la Sicilia”.  Questo l’appello dell’Unione Madonie e del suo presidente Pietro Macaluso a tutti i cittadini dei comuni dell’Unione e a tutti i siciliani che amano la propria terra.

“Dopo la vittoria di Gangi, Montalbano Elicona, Sambuca di Sicilia e Petralia Soprana non possiamo perdere l’opportunità di fare vincere Geraci Siculo continuando così a tenere accesi i riflettori della Rai sulla Sicilia e sul nostro territorio che è ancora tutto da scoprire. Come tutti i paesi madoniti – afferma Macaluso - Geraci Siculo è un autentico gioiello da mostrare e di cui andare fieri. Sosteniamolo."

Come si vota

Il concorso nazionale entrerà nel vivo domani con l’avvio delle votazioni. Dalle ore 17:00 di domenica 7 MARZO e fino alle ORE 23:59 di domenica 21 MARZO si potrà votare il borgo di Geraci Siculo sul sito della RAI: www.rai.it/borgodeiborghi o su www.raiplay.it.

Quindici giorni di tempo quindi per fare arrivare Geraci Siculo e la Sicilia alla finale del 4 APRILE che, in prima serata su Raitre, eleggerà il borgo d’Italia di questa ottava edizione.

È possibile esprimere 1 voto al giorno da ogni propria mail per una sola preferenza. Coloro i quali sono già in possesso di credenziali Raiplay possono effettuare direttamente il login al sito e, dopo l’autenticazione, esprimere la propria preferenza di voto. Gli utenti non ancora registrati per votare dovranno creare una utenza Raiplay indicando username, password ed indirizzo e-mail di riferimento. Il voto via rete è GRATUITO.  Votare è importante! Bisogna farlo OGNI GIORNO!

Vincere dipende solo da noi.

 

unione madonie | borgo dei borghi | geraci siculo | rai3 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ridimensionamento scolastico. L’Unione Madonie chiede all’assessore Lagalla di modificare il decreto


Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica


Verso una visione olistica del mondo di Silvano Negretto: la postfazione de L’anima sinfonica di Claudio Borghi


SERATA IN PISTA PER I MONDIALI STUDENTESCHI: FRANCIA E AUSTRIA BRILLANO A GRESSONEY (AO)


Polizzi Generosa aderisce all’Unione Madonie


L’Unione Madonie partecipa al bando del Consiglio dei Ministri 'Educare in Comune'


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Riqualificazione energetica degli edifici pubblici, l’Unione Madonie invia il terzo lotto di progetti al Dipartimento dell’Energia

Riqualificazione energetica degli edifici pubblici, l’Unione Madonie invia il terzo lotto di progetti al Dipartimento dell’Energia
Quattro i progetti presentati dall’Unione delle Madonie che si aggiungono ai 10 già inviati nelle settimane scorse. Prosegue l’attività dall’Unione Madonie in favore della riqualificazione energetica degli edifici pubblici. Anche il terzo lotto di progetti è stato inviato al Dipartimento regionale energia per l’emissione dei decreti di finanziamento.Quattro i progetti presentati dall’Unione delle Madonie che si aggiungono ai 10 già inviati nelle settimane scorse. Si tratta di progetti tutti afferenti alla (continua)

TURISMO SOSTENIBILE. DAL GAL MADONIE AIUTI A GIOVANI E DONNE PER LO SVILUPPO DELLE ZONE RURALI

TURISMO SOSTENIBILE. DAL GAL MADONIE AIUTI A GIOVANI E DONNE PER LO SVILUPPO DELLE ZONE RURALI
L’azione prevede interventi di micro-ricettività diffusa e di miglioramento dei servizi ad essa connessi. I progetti vanno presentati entro il 15 luglio Pubblicata l’edizione 2021 del bando relativo alla Sottomisura 6.2 - “Aiuti all'avviamento di attività imprenditoriali per le attività extra-agricole nelle zone rurali”.Dopo l’edizione dello scorso anno che ha portato alla nascita di tre start up, il GAL Madonie ripropone nuovamente il bando offrendo una ulteriore opportunità ai giovani e alle donne che vogliono avviare nuove attività nell’amb (continua)

«A riveder le Stelle». L’omaggio a Dante Alighieri di Stefania Bruno. L’anteprima dello spettacolo della sand artist in un trailer

«A riveder le Stelle». L’omaggio a Dante Alighieri di Stefania Bruno. L’anteprima dello spettacolo della sand artist in un trailer
Il video è uno storytelling digitale nel quale viene coniugata la sand art con la Divina Commedia Il 2021 è l’anno delle celebrazioni di Dante. Nel settecentenario della sua morte la sand artist Stefania Bruno lo vuole ricordare con uno spettacolo che racconta il lungo viaggio simbolico compiuto da Dante nell’Inferno. Il titolo della performance dell’artista siciliana è “A riveder le Stelle” così come il trailer di presentazione dello spettacolo che vuole essere un omaggio al Sommo poe (continua)

L’Unione Madonie fa appello al Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi per bloccare il dimensionamento scolastico delle Madonie

L’Unione Madonie fa appello al Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi per bloccare il dimensionamento scolastico delle Madonie
L’Unione Madonie chiede al Ministro dell’Istruzione Prof. Patrizio Bianchi la riapertura della piattaforma SIDI per modificare il piano di dimensionamento scolastico proposto dalla Regione Siciliana. L’appello dell’Unione deriva dall’urgenza di mantenere le autonomie scolastiche attuali anche in funzione dell’emanazione dell’ordinanza sulla mobilità del personale della scuola che dovrà sc (continua)

Unione Madonie. Presentati altri progetti di riqualificazione energetica degli edifici pubblici al Dipartimento dell’Energia

Unione Madonie. Presentati altri progetti di riqualificazione energetica degli edifici pubblici al Dipartimento dell’Energia
Inviato dall’Unione Madonie il secondo lotto di progetti di riqualificazione energetica degli edifici pubblici al Dipartimento regionale energia per l’emissione dei decreti di finanziamento. Continua il tour de force dell’Unione delle Madonie che ha già presentato 10 progetti di riqualificazione energetica di edifici pubblici situati in altrettanti comuni e, come annunciano il President (continua)