Home > Turismo e Vacanze > Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

scritto da: LOsservatorio | segnala un abuso

Unione Madonie. Votare Geraci Siculo per far vincere la Sicilia al concorso Borgo dei Borghi.

Geraci Siculo è l’unico paese siciliano presente nell’ottava edizione de “Il Borgo dei Borghi- La Grande Sfida 2021” organizzata dal programma televisivo “Kilimangiaro” in onda su Rai3.


“Votiamo Geraci Siculo e porteremo in alto la Sicilia”.  Questo l’appello dell’Unione Madonie e del suo presidente Pietro Macaluso a tutti i cittadini dei comuni dell’Unione e a tutti i siciliani che amano la propria terra.

“Dopo la vittoria di Gangi, Montalbano Elicona, Sambuca di Sicilia e Petralia Soprana non possiamo perdere l’opportunità di fare vincere Geraci Siculo continuando così a tenere accesi i riflettori della Rai sulla Sicilia e sul nostro territorio che è ancora tutto da scoprire. Come tutti i paesi madoniti – afferma Macaluso - Geraci Siculo è un autentico gioiello da mostrare e di cui andare fieri. Sosteniamolo."

Come si vota

Il concorso nazionale entrerà nel vivo domani con l’avvio delle votazioni. Dalle ore 17:00 di domenica 7 MARZO e fino alle ORE 23:59 di domenica 21 MARZO si potrà votare il borgo di Geraci Siculo sul sito della RAI: www.rai.it/borgodeiborghi o su www.raiplay.it.

Quindici giorni di tempo quindi per fare arrivare Geraci Siculo e la Sicilia alla finale del 4 APRILE che, in prima serata su Raitre, eleggerà il borgo d’Italia di questa ottava edizione.

È possibile esprimere 1 voto al giorno da ogni propria mail per una sola preferenza. Coloro i quali sono già in possesso di credenziali Raiplay possono effettuare direttamente il login al sito e, dopo l’autenticazione, esprimere la propria preferenza di voto. Gli utenti non ancora registrati per votare dovranno creare una utenza Raiplay indicando username, password ed indirizzo e-mail di riferimento. Il voto via rete è GRATUITO.  Votare è importante! Bisogna farlo OGNI GIORNO!

Vincere dipende solo da noi.

 

unione madonie | borgo dei borghi | geraci siculo | rai3 |



 

Potrebbe anche interessarti

Il GAL Madonie modello di sviluppo da applicare in Albania


Intervista di Alessia Mocci a Claudio Borghi: vi presentiamo il libro L’anima sinfonica


Ridimensionamento scolastico. L’Unione Madonie chiede all’assessore Lagalla di modificare il decreto


Strada di Piano Battaglia. Via libera alla realizzazione del progetto dell’Unione Madonie


Verso una visione olistica del mondo di Silvano Negretto: la postfazione de L’anima sinfonica di Claudio Borghi


IL GAL MADONIE ALL’EXPO 2020 DI DUBAI


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

S.P. 119 POLIZZI GENEROSA - PORTELLA COLLA, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO. L’UNIONE MADONIE AUSPICA L’IMMEDIATA INDIZIONE DELLA GARA DI APPALTO.

S.P. 119 POLIZZI GENEROSA - PORTELLA COLLA, ARRIVA IL DECRETO DI FINANZIAMENTO. L’UNIONE MADONIE AUSPICA L’IMMEDIATA INDIZIONE DELLA GARA DI APPALTO.
Saranno undici gli interventi che verranno realizzati lungo tutta la strada che ad oggi risulta chiusa dal Km. 1,700 al Km. 5. Pubblicato il decreto di finanziamento per la realizzazione dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza della sede viaria della S.P. n. 119 Polizzi Generosa - Portella Colla. L’importo previsto dal progetto di 1,5 milioni di euro rientra nella Strategia nazionale Aree Interne (SNAI) Madonie ed è a favore della Città metropolitana di Palermo che potrà procedere all’indizione della gara di (continua)

L’Unione Madonie invita l’ANAS a procedere alla realizzazione dei lavori di sistemazione di due tratti di strada sulla SS. 120

L’Unione Madonie invita l’ANAS a procedere alla realizzazione dei lavori di sistemazione di due tratti di strada sulla SS. 120
Il sollecito nasce nella considerazione che i lavori dovranno essere ultimati, collaudati e rendicontati entro e non oltre il 31.12.2023 e dalla certezza delle somme € 1.557.999,99 così come certificato dal decreto (D.D.G. 2013 del 12.07.2022) emanato dal Dipartimento regionale infrastrutture e mobilità della Regione Siciliana. L’Unione Madonie chiede all’ANAS di accelerare i tempi per la realizzazione dei lavori di sistemazione e messa in sicurezza di alcuni tratti di strada compresi tra il Km 10+000 ed il Km 82+000, della S.S. 120 "Etna e delle Madonie". Il sollecito nasce nella considerazione che i lavori dovranno essere ultimati, collaudati e rendicontati entro e non oltre il 31.12.2023 e dalla certezza delle s (continua)

Il GAL Madonie incrementa la propria dotazione finanziaria per realizzare 3 nuove azioni strategiche

Il GAL Madonie incrementa la propria dotazione finanziaria per realizzare 3 nuove azioni strategiche
Le nuove azioni riguarderanno: la chiusura della filiera zootecnica, la connessione alla banda larga dei territori agricoli e la progettazione dei piani di sviluppo dei comuni e dei piani di tutela delle aree protette Emesso dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura il decreto di approvazione della variante suppletiva al PAL "Comunità Rurali Resilienti” del GAL ISC Madonie per la Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale Leader – SLTP – sviluppo locale di tipo partecipativo” del PSR Sicilia 2014-2022”.Tre i progetti approvati per la fase di transizione 2021-2022, che accompagnerà il GAL sino alla nuova P (continua)

Unione Madonie, Finanziati gli interventi di riqualificazione dell' Alberghiero di Castellana Sicula, ISIS di Gangi e ITI di Petralia Soprana

Unione Madonie, Finanziati gli interventi di riqualificazione dell' Alberghiero di Castellana Sicula, ISIS di Gangi e ITI di Petralia Soprana
Firmato il decreto di finanziamento per la riqualificazione di tre edifici scolastici ricadenti nei comuni di Castellana Sicula, Gangi e Petralia Soprana.  L’importo complessivo degli interventi progettati dall’Unione Madonie e finanziati dall’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale nell’ambito del PO FESR 2014/2020 - linea d'azione 10.7.1, è di 800 mila e (continua)

Unione Madonie, finanziati i primi interventi per la riqualificazione di case di riposo e protette oltre a strutture socio assistenziali per l’accoglienza.

Unione Madonie, finanziati i primi interventi per la riqualificazione di case di riposo e protette oltre a strutture socio assistenziali per l’accoglienza.
I Comuni interessati sono: Castelbuono, Caltavuturo, Isnello e Geraci Siculo Arrivano i finanziamenti relativi ai progetti per la riqualificazione, ristrutturazione e adeguamento di Case di riposo, Case protette e strutture socio-assistenziali per l’accoglienza ricadenti nei Comuni dell’Unione delle Madonie. Tre i progetti ammessi a finanziamento per il recupero e riqualificazione delle case di riposo per anziani.  Gli interventi sono localizzati nei comuni d (continua)