Home > Autore : SENSITIVO ha pubblicato 496 articoli

Luigi Mazzetti: Iniziai a praticare la corsa per gioco e fu amore a prima vista

Luigi Mazzetti: Iniziai a praticare la corsa per gioco e fu amore a prima vista
Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net Lo sport ti permette di fare esperienze uniche e ricche, prima impensabile, tanti momenti partecipativi insieme agli altri, fare sport con masse di persone, fiumi di atleti che partono insieme e lungo il percorso ognuno continua con il suo passo e la velocità più appropriata e man mano si arriva all’arrivo per indossare la medaglia e reintegrarsi con cibo e bevande e poi incontri e racconti di com’è stata l’esperienza di gare di corsa, momenti ricchi per portare a casa sempre qualcosa di importante. Di seguito, Luigi racconta la sua esperi...

Tutti gli Stati si propongono di combattere il fenomeno doping

Tutti gli Stati si propongono di combattere il fenomeno doping
Matteo SIMONE Tutti gli Stati si propongono di combattere il fenomeno doping, anche se con mezzi diversi. In base alla Legge 376 per la “disciplina della tutela sanitaria delle attività sportive e della lotta contro il doping”, entrata in vigore il 2 gennaio 2001, costituiscono doping la somministrazione o l’assunzione di farmaci o di sostanze farmacologicamente attive e l’adozione o la sottoposizione a pratiche terapeutiche, non giustificate da condizioni patologiche. I farmaci potenzialmente dopanti dovranno recare un contrassegno per essere riconoscibili e avere, nel foglietto illustra...


Marcello Spreafico, ultrarunner: Mi sono appassionato sempre più a questo sport

Marcello Spreafico, ultrarunner: Mi sono appassionato sempre più a questo sport
Matteo SIMONE C’è tanta curiosità intorno al mondo degli ultrarunner, di seguito Marcello rispondendo ad alcune mie domande di un po’ di tempo fa, racconta il suo incontro con l’ultramaratona che gli ha cambiato la vita felicemente, soprattutto incontrando persone speciali. Qual è stato il tuo percorso per diventare un Atleta? “Ho giocato prima a calcio e poi a calcio a 5 fino al 2006, come portiere, e quindi correndo poco. Un po’ per caso, nella primavera del 2007 ho tentato di fare un giro di corsa del lago del Segrino (lungo 5 km), sono riuscito e da lì mi sono appassionato sempre più a...

Libera Caputo, corsa e triathlon: Bisogna sapersi gestire e ascoltare il fisico

Libera Caputo, corsa e triathlon: Bisogna sapersi gestire e ascoltare il fisico
Matteo SIMONE Lo sport permette di mettersi alla prova, di decidere e pianificare obiettivi sfidanti, difficili e anche complessi come può essere una gara di triathlon, lo sport permette di sperimentarsi e mettersi in gioco di sfidare se stessi e altri amici o avversari. Di seguito Libera racconta la sua esperienza di atleta rispondendo ad alcune mie domande. Ti sei sentita campione nello sport almeno un giorno della tua vita? “Sì, certo mi sono sentita una campionessa dopo aver portato a termine un Half Ironman (1900 metri di nuoto, 90 km di bici e 21,097 km di corsa), gara particolarmen...

Francesca Innocenti: Il mio sogno l’ho realizzato partecipando al Mondiale 24 ore

Francesca Innocenti: Il mio sogno l’ho realizzato partecipando al Mondiale 24 ore
Matteo SIMONE La vittoria dà sempre grande gioia, è il coronamento di un periodo o di una lunga carriera di allenamenti, gare, impegno, determinazione ed è bello arrivare al traguardo con le braccia alzate, salire sul podio, leggere il proprio nome sul web o quotidiani, insomma è un esperienza positiva meritata che aiuta anche ad andare avanti nella pratica della propria passione con impegno e fatica. Ti sei sentita campione almeno un giorno della tua vita? “Sì, dopo la mia vittoria alla 24h di Montecarlo del 19-20 Novembre 2016 anche se, a dire la verità, mi sono goduta il mio ‘momento di...

Valeria Empoli e Matteo Nocera vincono la 24 Ore Telethon a Lavello

Valeria Empoli e Matteo Nocera vincono la 24 Ore Telethon a Lavello
Matteo SIMONE www.psicologiadellosport.net Valeria Empoli e Matteo Nocera, grandissimi veri eroi, determinati e motivati dalle mille risorse concludendo la gara di corsa a piedi della durata di 24 ore a circuito, nonostante condizioni meteo avverse dimostrando il loro valore di atleta. Di seguito approfondiamo la loro conoscenza attraverso risposte ad alcune mie domande di un po’ di tempo fa. Qual è stato il tuo percorso per diventare un Atleta? Valeria: “Ho iniziato ad avvicinarmi a questo sport praticando le gare di corsa campestre con la scuola, ed è proprio li che ho scoperto la mia...

Matteo Nocera, vincitore 24h di Lavello: Non mi avete fatto mai sentire solo

Matteo Nocera, vincitore 24h di Lavello: Non mi avete fatto mai sentire solo
Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net Dietro ogni atleta soprattutto se si tratta di un campione ci sono tante persone che sostengono, suggeriscono, consigliano e supportano, in primis i familiari che seguono l’atleta nel suo percorso di allenamento e poi in gara, sanno che si attraversano tante sensazioni, emozioni, ansie, tensioni ma anche gioie e soddisfazioni; poi ci sono tecnici e allenatori a cui sono devoluti i compiti di preparare al meglio l’alteta, di pianificare e programmare le sedute di allenamento in vista di gare imortanti, definire con l’atleta gare a cui partec...

Francesco Cannito, l'uomo immagine che ogni gara vorrebbe avere

Francesco Cannito, l'uomo immagine che ogni gara vorrebbe avere
Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net Grandissimo Francesco Cannito, l'uomo immagine che ogni gara vorrebbe avere per coinvolgere persone a fare sport e condividere gioia e fatica, l'uomo che guida al traguardo tante persone come se fosse un capotreno che guida il treno dello Sport, se la segnaletica non è esatta ci pensa lui a portarti sulla giusta via sempre sul treno dello Sport, se i ristori non sono sufficienti ci pensa lui a consigliarti come integrarti, grande amico ultrarunner. Conosco Francesco Cannito, persona umile felice e resiliente, conduttore non solo di treni a...

Filippo Poponesi: Questa gara ha ulteriormente accresciuto la mia autostima

Filippo Poponesi: Questa gara ha ulteriormente accresciuto la mia autostima
Matteo SIMONE Filippo Poponesi si presenta tra i partenti alla corsa a piedi di 490 km, con partenza a da Atene arrivo a Sparta e ritorno ad Atene (ASA), esperto di corse di lunga distanze e non solo la porta a termine ma arriva primo degli italiani e 5° assoluto. Lo start dell’ASA c’è stato sabato mattina 18 novembre alle 07.00 (ora italiana 06.00) e Filippo ci ha impiegato quasi 4 giorni, il tempo massimo era di 104 ore. Ora Filippo che giorno per giorno prende sempre più consapevolezza di quello che ha fatto ha risposto ad alcune mie domande che ci permettono di approfondire la conoscen...

Antonio Catallo: Sogno realizzato? La maglia azzurra agli Europei u18 e u20

Antonio Catallo: Sogno realizzato? La maglia azzurra agli Europei u18 e u20
Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net Antonio Catallo, U.S. Foggia Atl. Leggera, classe 1999, grande atleta mezzofondista di seguito le sue migliori prestazioni 3000 siepi 8:58.84 Trieste, 3000 m 8:29.3 Foggia; 1500 m 3:53.59 Bari; 800 m 1:52.65 Chieti Scalo, 5000 m 14:56.65 Agropoli, 400 m 53.9 Foggia. Di seguito, Antonio racconta la sua esperienza di atleta rispondendo ad alcune mie domande. Ti sei sentito campione nello sport o sempre un comune sportivo? “Non mi sono mai sentito un vero e proprio campione, anche se nemmeno uno sportivo comune. Diciamo soltanto un buon atle...

 

Pag: [1] 2 3 4 5 ... 50 »

I più cliccati

Ultime notizie

AL SARDEGNA ARENA MIGLIAIA DI TIFOSI DICONO NO ALLA DROGA

	AL SARDEGNA ARENA MIGLIAIA DI TIFOSI  DICONO NO ALLA DROGA
      Le fortissime raffiche del maestrale che fanno sventolare le bandiere degli tifosi cagliaritani, pronti a tifare per la loro squadra del cuore, non fermano i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che, incuranti delle avverse condizioni meteo, prima della partita Cagliari Milan, hanno informato migliaia di sportivi sulle conse (continua)

In Stazione a Padova l’opuscolo “La Verità sulla Droga”

 In Stazione a Padova l’opuscolo “La Verità sulla Droga”
I volontari dell'associazione Mondo Libero dalla Droga Padova nel week-end hanno distribuito gli opuscoli La Verità sulla Droga. La zona scelta per questo week-end è stata la Stazione di Padova, dove da anni è presente degrado e violenza causata dall’abuso e dal traffico illecito di droga, come si può notare anche nelle ultime notizie dei quotidiani.   Occ (continua)


Eugent Bushpepa - Eurovision song Contest 2018

Eugent Bushpepa -  Eurovision song Contest 2018
Eugent Bushpepa alias Gent, ha vinto la 56a edizione del ''Festivali i Këngës'' con la canzone “Mall” (testo canzone) e rappresenterà l’Albania all’ Eurovision song contest 2018 a Lisbona. Eugent Bushpepa è nato il 2 luglio 1984 a Rreshen, Mirdite. Ed è’ un cantante e compositore albanese. Da giovanissimo ha iniziato a studiare canto e (continua)

Roma, 23 gennaio 2018, al Teatro Arciliuto l'Ass. Ti Amo da morire Onlus presenta “Matrimonio Siriano” e “A un passo da qui”

Roma, 23 gennaio 2018, al Teatro Arciliuto l'Ass. Ti Amo da morire Onlus presenta “Matrimonio Siriano” e “A un passo da qui”
Martedì 23 gennaio 2018 al Teatro Arciliuto di Roma l'appuntamento è con gli Eventi di sensibilizzazione contro la violenza di genere organizzati dall’Associazione “Ti Amo Da Morire Onlus”. Nell’arco della serata verrà presentato il  libro “Matrimonio Siriano” della giornalista di Rainews24 Laura Tangherlini cui seguir&ag (continua)

CONGRES ÎN LIMBĂ ROMÂNĂ AL MARTORILOR LUI IEHOVA LA TREVISO

CONGRES ÎN LIMBĂ ROMÂNĂ AL MARTORILOR LUI IEHOVA LA TREVISO
”SĂ NU RENUNȚĂM SĂ FACEM CE ESTE BINE” ACESTA ESTE OBIECTIVUL PARTICIPANȚILOR ROMÂNI, MOLDOVENI, ROMI, NEMȚI ȘI ITALIENI LA CONGRESUL MARTORILOR LUI IEHOVA   Aproximativ 400 de prezenți din Austria, Trentino Alto-Adige, Veneto și Friuli Venezia Giulia se vor întruni pentru acest eveniment special în limbă rom (continua)