Home > Keyword : sommelier cliccata 987 volte

AIS VENETO: ALLA FIERA DEL RISO PREMIATO IL MIGLIOR ABBINAMENTO RISO E VINO

AIS VENETO: ALLA FIERA DEL RISO PREMIATO IL MIGLIOR ABBINAMENTO RISO E VINO
  Al concorso Il Risotto del Sommelier vince la coppia vicentina con chef Petucco dell'agriturismo La Torre (Molvena) e Paola Bonomi di AIS Vicenza. Il premio Miglior Piatto va a Paolo Businaro del Bistrot de Venise   A Isola della Scala (Verona) è tornato il concorso Il risotto del Sommelier che da otto edizioni premia il miglior abbinamento risotto e vino durante la Fiera del Riso. Domenica 16 settembre hanno trionfato lo chef Andrea Petucco, cuoco dell’agriturismo La Torre di Molvena, e Paola Bonomi, delegato AIS di Vicenza, vincitori del premio per il miglior...

risotto | sommelier |


È MOLISANO L'AMBASCIATORE DEL SOAVE 2018

È MOLISANO L'AMBASCIATORE DEL SOAVE 2018
  Carlo Pagano, di Isernia, si aggiudica il quarto trofeo nazionale Miglior Sommelier del Soave organizzato da Ais Veneto e Consorzio Vini Soave   Si chiama Carlo Pagano, ha 36 anni e proviene dal Molise il nuovo ambasciatore del Soave. Si è aggiudicato il trofeo Miglior Sommelier del Soave assegnato da una giuria tecnica al termine di un concorso che ha visto fronteggiarsi 11 sommelier provenienti da tutta Italia al Palazzo della Gran Guardia, nella centralissima piazza Brà di Verona, in occasione della 18°edizione della manifestazione Soave Versus. Pagano, che...

Soave | Sommelier | Master | Gran Guardia |



AIS VENETO: SI TORNA A SCUOLA CON I NUOVI CORSI PER SOMMELIER

AIS VENETO:  SI TORNA A SCUOLA CON I NUOVI CORSI PER SOMMELIER
  A settembre tornano le lezioni per conoscere meglio il mondo del vino. Per i nuovi allievi 12 corsi di primo livello, ancora più sedi e finanziamenti a tasso zero   Si torna a scuola con AIS Veneto. L'associazione, forte degli oltre mille iscritti dello scorso anno, riparte con 28 nuovi corsi dedicati ai tre diversi livelli di preparazione per diventare esperti del mondo del vino. Particolare l'attenzione per i nuovi allievi: 12 i corsi di primo livello che saranno attivati in tutta la regione nel consueto appuntamento serale. Oltre a questi, aggiunte le lezioni del sabat...

ais | ais veneto | corsi | sommelier |


Sua maestà il Primitivo, ecco il primo master dedicato al vitigno sovrano di Puglia

Sua maestà il Primitivo, ecco il primo master dedicato  al vitigno sovrano di Puglia
 Sarà una vera e propria gara tra 15 sommelier professionisti provenienti da varie regioni d’Italia, sulla conoscenza approfondita di uno dei vitigni più importanti della nostra regione: sua maestà il Primitivo.   La manifestazione, organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Agroalimentari della Regione Puglia, si terrà martedì 13 giugno 2017 presso il Relais Reggia Domizia di Manduria.   Si partirà alle 9.00 del mattino con la prima prova scritta sulla stor...

primitivo | ais | master | sommelier | puglia | vinoway |


Sommelier, dalla parodia alla professione, un mondo da scoprire

Antonio Albanese ne faceva la parodia passata alla storia, del sommelier e di come questa figura professionale, per come spesso appare dalle trasmissioni televisive, riesca a scovare nei vini gli odori e i sentori più impensabili. In effetti a volte viene da ridere a sentire certe espressioni, magari in una breve intervista di qualche secondo inserita a commento di un vino in una rubrica di cucina. Ma in un tempo in cui è questo il tema capace di appassionare i più e di stimolare autori e conduttori, tant’è che non non si contano le trasmissioni in cui si cuci...

vini | sommelier | degustazione | cibo |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

A Massanzago un convegno contro le droghe con Mondo Libero dalla Droga

A Massanzago un convegno contro le droghe con Mondo Libero dalla Droga
Una mostra allestita per l’occasione con la preziosa testimonianza di un’ex tossicodipendente   Un convegno per informare e sensibilizzare quello organizzato nella sala consiliare del comune di Massanzago dall’associazione di volontariato Mondo Libero dalla Droga lo scorso giovedì. Un appuntamento tenutosi con il patrocinio dello stesso comune di Massanzago, al qual (continua)

La collaborazione tra gli Scientologist e la comunità romena rimette a nuovo la zona di via Volt De Querini

La collaborazione tra gli Scientologist e la comunità romena rimette a nuovo la zona di via Volt De Querini
  Lunedì 22 aprile i Ministri Volontari di Scientology della sezione di Pordenone, per celebrare la giornata mondiale della Madre Terra, hanno organizzato un’attività di pulizie straordinarie della zona delimitata da via Volt de Querini.   Ad unirsi ai Ministri Volontari in questa azione, che si è dimostrata tutt’altro che semplice, sono stati 5 rappr (continua)


Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione             dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana
    “Non possiamo allentare le iniziative di prevenzione che stiamo portando avanti – dichiarano Mariolina e Mirella le volontarie che da qualche mese hanno deciso di dare filo da torcere agli spacciatori della Città Metropolitana.- Lo spaccio non accenna a diminuire e i pericoli per i nostri giovani sono sempre più in agguato. Ce lo chiedono a gran voce gli s (continua)

Uniti per contrastare la giornata della cannabis

Uniti per contrastare la giornata della cannabis
  Sabato 20 aprile si è svolta un’importante attività organizzata dai gruppi di Dico No alla Droga di tutta Europa, tra cui quello di Pordenone, ovvero una distribuzione straordinaria di opuscoli informativi sugli effetti negativi delle droghe ed in particolare della marijuana.   Il motivo di questa azione mirata è il voler contrastare il messaggio di &ldquo (continua)

Francesco Starace (Enel): raddoppiano le vendite di auto elettriche in Italia

Cresce la sensibilità sul tema dello sviluppo sostenibile, in particolar modo nel settore dell'automotive. Enel X e Symbola hanno condotto uno studio sulla mobilità e i risultati sono sorprendenti: le vendite di veicoli elettrici sono in aumento. Soddisfatto anche l'Amministratore Delegato di Enel Francesco Starace : "E' un percorso lungo, ma l'Italia ce la può fare" (continua)