Home > News > Liberare Quartu dalla droga, il sogno dei commercianti e dei volontari di Scientology.

Liberare Quartu dalla droga, il sogno dei commercianti e dei volontari di Scientology.

 Liberare Quartu dalla droga, il sogno dei commercianti  e dei volontari di Scientology.

 

Gli esperti di comunicazione dicono che prima che un messaggio arrivi alle persone ed venga fatto proprio è necessario ripeterlo tante volte finchè rimane impresso nella mente e duplicato dalle persone cui è indirizzato.

Conoscono molto bene questa regola sulla comunicazione i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga di Quartu che da anni continuano a ripetere il messaggio di vivere liberi dalla droga, convinti che l'accoglienza, la benevolenza e l'interesse all'iniziativa che i cittadini e i commercianti locali continuano a dimostrare, siano la dimostrazione che il messaggio sta arrivando a destinazione e dando i suoi frutti.

Nella mattinata di mercoledì 6 dicembre con la costante e preziosa collaborazione della Chiesa di Scientology i volontari della Fondazione hanno distribuito nelle strade e negozi della zona di viale Colombo altre centinaia di libretti di "La verità sulla droga".

"Le droghe sono l'elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale" scriveva il filosofo L. Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology, per questo motivo ha creato un metodo di disintossicazione dalle droghe che, senza uso di altre sostante, sta liberando dalle dipendenze decine di migliaia di ragazzi in tutto il mondo.

Info: www.it.drugfreeworld.org



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"DICO NO ALLA DROGA": LA CAMPAGNA DI PREVENZIONE ALLA DROGA PIU' DIFFUSA IN SARDEGNA


A CARDEDU,TERTENIA E SAN VITO, SOFFIA IL VENTO DELLA VERITA' SULLA DROGA.


PORTARE AI GIOVANI LA VERITA' SULLA DROGA PERCHE' POSSANO SCEGLIERE LIBERAMENTE.


ECSTASY LA "DROGA DEL CLUB", IL BALLO CON LO SBALLO PER TROPPI GIOVANI


CONTINUA L'AZIONE DI CONTRASTO ALLA DROGA DEI VOLONTARI DI QUARTU SANT'ELENA


DIVULGARE IL MESSAGGIO "DICO NO ALLA DROGA" IN OGNI POSTO E CON OGNI MEZZO.


 

I più cliccati

Stesso autore

AIUTIAMO I GIOVANI, FACILI PREDE DEGLI SPACCIATORI

AIUTIAMO I GIOVANI, FACILI PREDE DEGLI SPACCIATORI
      E' risaputo che i ragazzi sono la preda preferita dagli spacciatori: prima gli danno una dose da provare, gratis, poi gli danno qualcosa da vendere e poi droga sempre più pesante affinché possano inserirsi nel mondo della droga facendone uso a piene mani ed avendo lo spaccio come soluzione per continuare a farlo.   Sanno bene tutto questo i volontari (continua)

PROIBIZIONISMO E PREVENZIONE NON SONO SINONIMI.

PROIBIZIONISMO E PREVENZIONE NON SONO SINONIMI.
      Durante le iniziative di prevenzione alle droghe dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology capita di incontrare persone che, pur non dichiarandosi favorevoli al loro consumo, dicono di essere antiproibizionisti, quasi che informare sulle conseguenze causate dall'uso di droga sia come promuovere il proibizionismo. Probabilment (continua)

I VOLONTARI DI QUARTU NON SI PIEGANO.

I VOLONTARI DI QUARTU NON SI PIEGANO.
        Il caldo africano consiglierebbe chiunque ad andare al mare o a stare in casa al fresco, con i condizionatori accesi al massimo. Non è così per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Quartu Sant'Elena che non intendono rinunciare a portare ancora aiuto alla popolazione informandoli sulla verit&agrav (continua)

A NUORO I VOLONTARI DI SCIENTOLOGY NON MOLLANO LA PRESA.

A NUORO I VOLONTARI DI SCIENTOLOGY NON MOLLANO LA PRESA.
  Si continua a parlare di prevenzione alla droga nelle strade e nei negozi di Nuoro. Nella serata di martedì 17 luglio i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology distribuiranno altre centinaia di libretti informativi "la verità sulla droga" e porteranno le corrette informazioni ad altrettanti cittadini del capoluogo (continua)

TENACIA E PERSISTENZA PER VINCERE SUGLI SPACCIATORI.

TENACIA E PERSISTENZA PER VINCERE SUGLI SPACCIATORI.
        Se vogliamo identificare delle qualità peculiari nelle persone che si dedicano al volontariato sociale, la tenacia e la persistenza generalmente sono quelle che più gli si addicono. Non è raro sentirsi chiedere: perchè lo fai? Oppure da parte di qualcuno che non farebbe mai qualcosa per "niente": ma che cosa ci guadagni? I v (continua)