Home > Musica > ALESSANDRO NARDOZZA: "LA MUSICA È STATA LA MIA FORZA PER SCONFIGGERE IL TUMORE"

ALESSANDRO NARDOZZA: "LA MUSICA È STATA LA MIA FORZA PER SCONFIGGERE IL TUMORE"

 ALESSANDRO NARDOZZA:
Alessandro Nardozza classe 91, è un giovane cantautore parmigiano , la passione per la musica nasce a soli 14 anni grazie al fratello Rocco. Luciano Ligabue è stato un punto di riferimento da seguire per il percorso artistico di Alessandro, grazie a lui si cimenta nel mondo cantautorale. Incomincia da qui a suonare autodidatta la chitarra e a scrivere i suoi primi brani . Nel 2013 esce in tutte le piattaforme digitali “Come sempre” La musica è sempre stata presente nella sua vita, una forza che l’ha aiutato a superare le difficoltà – Dopo una storia d’amore terminata , Alessandro concentra tutte le sue energie nella scrittura e nel 2016 pubblica il suo primo Ep con 5 tracce “Tutto ad un tratto” L’album contiene anche il singolo “Nel mio tempo” uscito come apripista del progetto nel 2015 . Nonostante le difficoltà che ci sono oggi per emergere Alessandro è molto determinato e continua a camminare con entusiasmo verso il suo obbiettivo INTERVISTA: 1) stai lavorando ad un nuovo progetto? Si, durante il periodo buio della mia vita ho scritto nuove canzoni e nell'anno nuovo lavorerò al disco che racconterà intrecci tra passato e presente, in ambito sentimentale ma anche l'esperienza negativa di dover affrontare la chemioterapia e tutto il percorso per guarire, quindi ci saranno ingredienti di ogni tipo che messi insieme daranno vita a questo nuovo album. 2) Quanto è stata importante la musica nel periodo buio della malattia? Sicuramente è stata la scossa di energia più importante, ma un ruolo fondamentale l'ha avuto la mia famiglia che non mi ha mai lasciato un secondo, insieme agli amici veri e l'ematologia di Parma che è stata la mia seconda famiglia. 3) quanto è fondamentale il pubblico che ti sostiene? Il pubblico che mi sostiene è la colonna portante per questo mio percorso. nei live mi sento sempre abbracciato e coccolato e il calore che percepisco mi fa spaccare il mondo e mi aiuta a continuare a sognare. 4) Dopo il primo ep "tutto ad un tratto" questo nuovo album da dove nasce? L'album nasce tra momenti di fragilità e momenti di luce per un messaggio che è quello di dire.. nonostante tutto il "rumore" intorno c'è sempre uno spiraglio di positività che ti aiuta a restare in piedi. 5) Quali sono state le maggiori difficoltà incontrate nel percorso artistico? La maggiore difficoltà è trovare le persone giuste che credono davvero nella tua musica e in quello che con la tua voce vuoi comunicare trasmettendo emozioni. 6) Sei autore delle tue canzoni? Si, ho sempre scritto testo e musica , accompagnato dalla mia chitarra. 7) cosa pensi che manchi ancora agli artisti emergenti per essere considerati? Sicuramente i fondi necessari e una maggior considerazione per questa categoria.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALTERA presenta ITALIA SVEGLIA! note per destare un paese – pt. 1


Juventus. Il volo


I Cosi presentano 'Canti Bellicosi'


“Spesa o investimento? Come crescere in un mercato che cambia”. Seminario a Parma il 7 Giugno 2012 (dalle 15 alle 18)


A GRAN RICHIESTA DELLA COMMUNITY TORNA “TAGGA UN AMICO A CENA” L’ ORIGINALE INIZIATIVA SETTESOLI SU FACEBOOK


RESA DEI CONTI ALLA MARCIALONGA CYCLING CRAFT. APPUNTAMENTO CLOU A PREDAZZO (TN)


 

I più cliccati

Stesso autore

MARIO DILEO IN GARA PER CASA SANREMO TOUR

MARIO DILEO IN GARA PER CASA SANREMO TOUR
Mario Dileo, 49 anni non vedente dalla nascita, di Grassano, un paesino della Basilicata nella collina materana, cantante interprete, quest’anno festeggia 25 anni di musica. Proprio in questi giorni è in uscita il suo primo disco inedito realizzato grazie all’incontro casuale con un autore conterraneo, Niceta Attanasi e prodotto e arrangiatola Valerio Carboni presso il safe sound studio (continua)

Cinzia Paglini e l'arte Manghiana in giro per l'Italia.

Cinzia Paglini e l'arte Manghiana in giro per l'Italia.
Continua il tour "Complicato amore" dell' artista Cinzia Paglini che attraverserà le migliori località italiane con le sue meravigliose melodie. Ha iniziato da Torino il mese scorso con la tappa Casa Sanremo per poi accontentare i bagnanti nelle località più estive. Il 22 luglio si esibirà a Fiumicino ,il 28 luglio a Salerno,il 31 luglio a Scario,il 3 agosto ad Ischia ,il 10 agosto a Policoro, un (continua)

MAX MARINO & SOFIA: UN DUO ECCELLENTE UNITO DALLA SOLA PASSIONE PER LA MUSICA

MAX MARINO & SOFIA: UN DUO ECCELLENTE UNITO DALLA SOLA PASSIONE PER LA MUSICA
Max Marino comincia il suo percorso artistico molto presto. All’età di dodici anni impara a suonare la batteria; a sedici la chitarra classica poi quella elettrica esibendosi come chitarrista solista in diverse band dell’hinterland della città di residenza. A diciassette anni compone la sua prima canzone e da quel momento percorre la strada del cantautorato, scrivendo testi sia in (continua)

I PENTGRAMMA: IL NUOVO SINGOLO "IO NON TI PERDONERO' " IN USCITA AD AGOSTO

I PENTGRAMMA: IL NUOVO SINGOLO
I Pentagramma nascono nel 2015, anche se i componenti del gruppo si conoscono già da anni. Prima della nascita del gruppo suonavano tra di loro, notando che il feeling cresceva sempre di più. Col tempo si decise di non fare cover ma di scrivere brani propri, così cominciò la loro strada da cantautori. Quindi nel 2015, cominciarono a scrivere brani propri ma decisero di non pubblicarli se (continua)

"VINCEREMO NOI" IL NUOVO SINGOLO DI LUKE SARNA


E' uscito da pochi mesi il nuovo singolo di Luke Sarna dal titolo “Vinceremo noi”, il brano dell’artista napoletano è disponibile dal 15 Maggio in tutte le emittenti nazionali. Con questo singolo l’artista vuole trasmettere l’importanza dell’amore che, nonostante le avversità, è un sentimento che non si può reprimere. È dunque inarrestabile ed è in grado di lottare contro tutto e tutti. È (continua)