Home > Economia e Finanza > Interventi per la casa, Bonus ristrutturazioni anche nel 2018

Interventi per la casa, Bonus ristrutturazioni anche nel 2018

Interventi per la casa, Bonus ristrutturazioni anche nel 2018

 Anche il 2018 si presenta come un anno importante dal punto di vista fiscale per quanto concerne gli interventi di ristrutturazione e riqualificazione della propria casa, compresi quelli di disinfestazione tarli finalizzati a combattere i parassiti del legno.

La Legge di Bilancio 2018 varata nei giorni scorsi dal governo, proroga infatti una serie di agevolazioni fiscali già concessi nell’anno precedente. Dal Bonus per la riqualificazione energetica (il cd Ecobonus) consistente in una detrazione del 65% delle spese effettuate per incrementare l’efficienza energetica delle singole unità immobiliari, al Bonus per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di elevata classe energetica connesso a interventi di ristrutturazione edilizia.

Per quanto riguarda dunque gli interventi strutturali sugli edifici per la conservazione e il ripristino, viene confermata anche quest’anno la detrazione Irpef del 50% ma su una spesa che non superi la soglia dei 96 mila euro. Si tratta in linea di massima di interventi di manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia su tutte le parti comuni degli edifici residenziali, nonché interventi di sola manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia effettuati sulle singole unità immobiliari residenziali di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e sulle loro pertinenze.

Nel novero di questa tipologia di interventi rientrano anche quelli necessari alla ricostruzione o al ripristino dell’immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi (previa dichiarazione dello stato di emergenza) adozione di misure antisismiche, riduzione dell’inquinamento acustico, installazione di impianti basati sull’impiego di fonti di energia pulita, e bonifica di materiali edilizi nocivi per la salute e l’ambiente come eternit ed amianto.

Va sottolineato che la detrazione Irpef viene ripartita per un periodo di 10 anni d’imposta a partire dall’anno in cui viene sostenuta la spesa documentata.

Se quindi hai necessità di ristrutturare le travi in legno del soffitto della tua casa o qualsiasi struttura lignea, hai tempo fino alla fine dell’anno per poter usufruire delle agevolazioni fiscali. Sfruttando la potenza del sistema mobile di trattamento antitarlo a microonde SAURUS, Michelangelo Randolfi e il suo team di esperti sono in grado di debellare per sempre e in maniera ecologica tarli e larve di tarli dalle strutture in legno della tua abitazione o del tuo locale.

trattamento antitarlo puglia | trattamento antitarlo basilicata | trattamento antitarlo calabria |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Tutti i vantaggi della riqualificazione energetica del condominio con Supafil


Tutti i vantaggi della riqualificazione energetica del condominio con Supafil


Ecobonus: la detrazione del 65% potrà essere richiesta anche nel 2016


Bonus Casa, si va verso una riconferma anche nel 2017


Trattamento antitarlo casa, detrazione del 50% per tutto il 2016


 

I più cliccati

Stesso autore

Riqualificazione energetica: quasi la metà degli interventi riguarda gli infissi

Riqualificazione energetica: quasi la metà degli interventi riguarda gli infissi
  Nel 2017 gli italiani hanno investito oltre 3,7 miliardi di euro per realizzare circa 420 mila interventi di riqualificazione energetica, portando a un risparmio di oltre 1300 Gwh/anno: è questo il quadro presentato dal 7° rapporto annuale sull’efficienza energetica di ENEA, l’Agenzia Nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo ecosostenibile. Il (continua)

Fatturazione elettronica carburanti: per il 2018 esclusi dall’obbligo i trattori agricoli

Fatturazione elettronica carburanti: per il 2018 esclusi dall’obbligo i trattori agricoli
  Concepita come strumento efficace per contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale, la fatturazione elettronica diventerà a tutti gli effetti obbligatoria anche tra i privati a partire dal 1° gennaio 2019 e non solo verso la Pubblica Amministrazione. Un vincolo che tuttavia è stato anticipato a quest’anno in alcuni casi, e che lascia ancora molti dubbi tra gl (continua)

Saldatrice a filo Esab Caddy Mig: eccellente saldatura a portata di mano

Saldatrice a filo Esab Caddy Mig: eccellente saldatura a portata di mano
  Avere a disposizione massima potenza ed estrema praticità significa avere il top per un saldatore. Chi svolge questo lavoro sa bene quanto scomodi e difficili siano gli spostamenti quando da trasportare c’è di mezzo una saldatrice, ma per fortuna esistono macchine per officina in grado di semplificare il lavoro senza rinunciare a risultati eccellenti. Macchinari come q (continua)

Tarli in casa? Il pericolo arriva anche dagli imballaggi in legno

Tarli in casa? Il pericolo arriva anche dagli imballaggi in legno
  Quando ci troviamo in presenza di danni causati dai parassiti del legno nelle nostre case, la prima preoccupazione è ovviamente quella di porvi rimedio tempestivamente. Certo, uno sicuro ed ecologico c’è e si chiama trattamento antitarlo a microonde, ma ci poniamo mai il problema di quale possa essere la loro provenienza? Capita spesso, infatti, di notare in casa degli (continua)

Canter Eco Hybrid: la nuova frontiera del trasporto su gomma

Canter Eco Hybrid: la nuova frontiera del trasporto su gomma
  Sostenibilità economica e quella ambientale: due tematiche strettamente correlate e sulle quali si concentrano le maggiori aspettative dell’autotrasporto mondiale. Se da un lato permane il problema costi, particolarmente elevati in Italia soprattutto a causa dei prezzi alla pompa, dall’altro la lotta all’inquinamento continua ma senza rivoluzioni clamorose. Da qui (continua)