Home > Musica > Anonimo Italiano torna in studio per "L.d.A"

Anonimo Italiano torna in studio per "L.d.A"

Anonimo Italiano torna in studio per

 Prime indiscrezioni riguardo "L.d.A" (il titolo è volutamente per ora criptato) il nuovo album di inediti di Roberto Scozzi, in arte Anonimo Italiano. L'Artista romano, gia' vincitore di due dischi di platino, è in questi giorni in studio, per realizzare il suo nuovo lavoro discografico.

Il disco, arrangiato da Enzo Rossi (G. D'Alessio, Sal da Vinci ed altri), vede la collaborazione di autori come un giovane Premio della Critica di Sanremo di qualche anno fa (anche qui per ora, si preferisce mantenere il riserbo), Paolo Audino (Mina, Celentano, Bocelli), Antonio Decimo (A.Minghi, Claudio Ambrosecchio). L'album sarà realizzato da una nota etichetta milanese, ed è in progetto anche la stampa di vinili numerati.
L'uscita prevista è per l'autunno 2018, e sarà preceduta da un nuovo singolo in primavera- estate. "L.d.A" sarà un disco, come sempre, ispirato dalle storie d'amore, ma non solo...", precisa l'Artista romano,  "ne siamo già molto entusiasti, io e i miei autori."
 
 Ufficio stampa: Michela Zanarella 

album | studio | Anonimo | L d A |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ASI presenta il Talk Show “L’Etica nello Sport”


È uscito il video del secondo singolo degli Wake up call.


Seminari jazz 2013: X edizione di Orsara Summer Camp


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


GEDDO “NON SONO MAI STATO QUI” è il titolo del suo secondo album


Stardea presenta i premi di ricerca “Aterostar Forte Award” e “Rebilfast Award”


 

I più cliccati

Stesso autore

Notte dei Musei: #Niobedoloreeclamore al Museo Barracco

Notte dei Musei: #Niobedoloreeclamore al Museo Barracco
 Sabato 19 maggio 2018 l’arte a Roma resta accesa fino alle 2 di notte per la nuova edizione de “La Notte dei Musei”, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura. La manifestazione, che si svolgerà in contemporanea in 30 pae (continua)

La premiazione della Quinta Ragunanza a Villa Pamphilj

La premiazione della Quinta Ragunanza a Villa Pamphilj
 Domenica 20 maggio 2018 dalle ore 10.30 nel parco di Villa Pamphilj, presso la Cascina del Bel Respiro, antica vaccheria dei Principi Pamphilj, ingresso di Via Vitellia 102, a Roma, si terrà la cerimonia di premiazione della Quinta Ragunanza di poesia, narrativa & Short movie. L’evento ha l’intento e l’obiettivo di ricordare i raduni organizzati da S.A.R. Cristin (continua)

“Senza di te io non esisterei”: appuntamento a Roma alla Sala Valdese

“Senza di te io non esisterei”: appuntamento a Roma alla Sala Valdese
 Venerdì 20 Aprile 2018, alle ore 16.30 a Roma, presso la sala Valdese di v. Marianna Dionigi 59, si parlerà di violenza e parità di genere. Dopo la rappresentazione della sinossi del libro di Roberta D’Amore “Senza di te io non esisterei”,  da parte dell’artista Chiara Pavoni, attrice di teatro, ne discutono con la giornalista e antropologa T (continua)

“Senza di te io non esisterei”: appuntamento a Roma alla Sala Valdese

“Senza di te io non esisterei”: appuntamento a Roma alla Sala Valdese
 Venerdì 20 Aprile 2018, alle ore 16.30 a Roma, presso la sala Valdese di v. Marianna Dionigi 59, si parlerà di violenza e parità di genere. Dopo la rappresentazione della sinossi del libro di Roberta D’Amore “Senza di te io non esisterei”,  da parte dell’artista Chiara Pavoni, attrice di teatro, ne discutono con la giornalista e antropologa T (continua)

‘Il giardino di Mattia’ premiato al concorso letterario AlberoAndronico 2018

‘Il giardino di Mattia’ premiato al concorso letterario AlberoAndronico 2018
 Continua a riscuotere consensi dai lettori e dalla critica il romanzo d’esordio di Daniela Ippoliti “Il giardino di Mattia” edito da Bibliotheka Edizioni. Il libro si è aggiudicato il premio speciale della Presidenza al prestigioso concorso nazionale “AlberoAndronico” giunto all’undicesima edizione. Al premio hanno partecipato co (continua)