Home > News > L'ABUSO DI ANTIDOLORIFICI CREA DIPENDENZA.

L'ABUSO DI ANTIDOLORIFICI CREA DIPENDENZA.

L'ABUSO DI ANTIDOLORIFICI CREA DIPENDENZA.

 

 

 

Mentre l'uso di molte droghe da strada è in lieve diminuzione, l'abuso di farmaci prescritti dai medici è in forte aumento, e tra questi, si distinguono gli antidolorifici.

Tra gli adolescenti, i framaci prescritti, sono le droghe più comunemente usate, dopo la marijuana e l'alcool, e quasi la metà dei giovani che abusano di farmaci pescritti, stanno assumendo antidolorifici. Questo fenomeno è accompagnato dalla convinzione che assumere questi tipi di farmaci sia più sicuro delle droghe illegali da strada.

Quello che questi giovani non conoscce è il rischio a cui vanno incontro consumando queste droghe potentissime che alterano la mente e possono portare alla dipendenza alla pari delle droghe di strada.

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Sassari, in prima fila nella pevenzione all'uso delle droghe da strada, non escludono da questa l'informazione sull'abuso dei farmaci prescritti e degli antidolorifici e nella giornata di lunedì 12 febbraio, hanno distribuito centinaia di opuscoli "la verità sull'abuso di antidolorifici", nel quartiere Caniga a Sassari.

"L'uomo è di valore solo nella misura in cui può essere di aiuto agli altri". È la frase scritta dal filosofo L. Ron Hubbard che stimola i suoi seguaci a perseveare nella missione di liberare la società da ogni tipo di droga.

Info: www.noalladroga.it



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

ANCHE IN VIA DEI GIUDICATI SI DIFFONDE LA VERITÀ SULLA DROGA

ANCHE IN VIA  DEI GIUDICATI SI DIFFONDE LA VERITÀ SULLA DROGA
      Iniziativa nella serata di mercoledì 23 maggio dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology nei negozi di Via dei Giudicati a Cagliari. Per alcuni degli esercenti la campagna di prevenzione era una novità e hanno espresso apprezzamento per l'iniziativa collaborando senza tentennamenti e dimostrando molta sensibil (continua)

"QUEI SOLDI SPORCHI E MALEDETTI DALLA DROGA MI HANNO ROVINATO LA VITA"


      "Negli anni '90 ho spacciato tutti i tipi di droga – ha confessato ai volontari un ex tossicodipendente e spacciatore di via Podgora a San Michele – ho guadagnato tantissimi soldi, ora non ho più niente. Ho fatto otto anni di carcere e ho ancora dei processi in corso. Mi hanno sequestrato tutto, anche la casa. I soldi della droga sono sperchi e m (continua)

INFORMAZIONE E PREVENZIONE, IL BINOMIO VINCENTE CONTRO LA DROGA.

INFORMAZIONE E PREVENZIONE, IL BINOMIO VINCENTE  CONTRO LA DROGA.
    Ormai non ci sono dubbi che non basta la sola politica di repressione, pur indispensabile per assicurare alla giustizia i criminali spacciatori, per arginare il fenomeno droga che, a vedere dalle cronache quotidiane, sembrerebbe inarrestabile. Il dio "evasione" attraverso la droga è diventato il rifugio comune usato da moltissimi ragazzi e tanti altri non pi&ug (continua)

DISTRIBUITI A ELMAS I LIBRETTI CON LA VERITA' SULLA MARIJUANA E GLI ANTIDOLORIFICI

	DISTRIBUITI A ELMAS I LIBRETTI CON  LA VERITA' SULLA MARIJUANA E GLI ANTIDOLORIFICI
    Marijuana e antidolorifici sono le droghe più abusate tra i giovanissimi alla ricerca dello sballo facile. Le menzogne sulla marijuana messe in giro ad arte dagli spacciatori e da certi luminari della "prevenzione" stanno facendo passare il punto di vista che le droghe cosiddette "leggere" siano da considerare alla stregua di un gioco per trascorrere una (continua)

QUARTU S.ELENA LIBERA DALLA DROGA

QUARTU S.ELENA LIBERA DALLA DROGA
      Consapevoli che più che un titolo è una speranza, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology proseguono instancabili con le attività di diffusione dei corretti messaggi riguardo la droga. Con una distribuzione che avverrà martedì 22 maggio ancora centinaia di persone potranno rendersi consapevo (continua)