Home > Primo Piano > Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche All’inizio fu la Scuola di Applicazione della Regia Aeronautica, oggi è l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche ma per Firenze ed i fiorentini è, e probabilmente rimarrà per sempre, la “Scuola di Guerra Aerea” dell’Aeronautica Militare. Cambiano le denominazioni, gli appellativi, cambia il personale che da quasi 80 anni svolge quotidianamente le sue mansioni in questo Istituto, ma quella che è “la costante”, ieri…come oggi, è la funzione formativa e di accrescimento culturale che da sempre contraddistingue questa Scuola. “L’Università del volo”, come era definita dai fiorentini visse la sua inaugurazione il 28 marzo 1938. Oggi, 28 marzo, dopo dieci anni le Frecce Tricolori torneranno a sorvolare Firenze il 28 marzo prossimo, in occasione del 95/o anniversario della fondazione dell'Aeronautica Militare, e dell'80/o anniversario della nascita della Scuola di Guerra Aerea delle Cascine, oggi Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. Gli eventi saranno celebrati con una cerimonia militare solenne a Piazzale Michelangelo: è annunciata la presenza del ministro della Difesa Roberta Pinotti, ancora in forse quella del premier Paolo Gentiloni. "Il nostro Stato Maggiore crede molto in questo importante avvenimento", ha detto il generale Stefano Fort, comandante dell'Istituto. Nell'occasione si celebreranno anche giuramento e battesimo del 1/o Corso della Scuola Militare Aeronautica 'Giulio Douhet', che ha sede nell'Istituto. Nella foto, con Cristina Acidini ed il Sindaco l'Affresco celebrativo eseguito da Elisabetta Rogai per i 70 anni della Scuola di Guerra Aerea di Firenze ed una “sintesi”, olio su tela, donata dal Capo di Stato Maggiore Aeronautico al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per gli 85 anni del Corpo.

arte | cultura | affresco | elisabettarogai |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO
LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO Anno lionistico 2018/2019 Prende il via la Presidenza Lions Sesto Fiorentino di Roberto Casamonti, giovedì 20 settembre, all’Hotel 500, con una serata a tema “Fondazione Artemio Franchi patrimonio morale dello sport”. Sono passati cento anni da quello che è considerato l’atto di nascita de l’Association of Lions Clubs nato da un idea di Melvin Jones, uomo d’af (continua)

IL BAMBINO E LA BOXE

IL BAMBINO E LA BOXE
BOXE NIGHT PRATO Estraforum 9 novembre Palazzetto dello Sport I BAMBINI E LO SPORT Boxe Night Prato, patrocinato dal Comune di Prato, dall’Associazione Onlus “Un gancio al Parkinson” e organizzato dalla Pugilistica Pratese e dalla BoxeLoreni. L’evento inizierà con una anteprima che offrirà agli spettatori la preparazione atletica, esercizi e dimostrazioni di una gruppo di piccoli atleti a t (continua)

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt
BALOSSA THE WITE SHIRT La scoperta del Ramie Per definire il tema portante di Balossa. Le regole di Indra Kaffemanaite, stilista di Balossa, sono dettate dalla fantasia mixata alla realtà, un linguaggio apparentemente incomprensibile, trascinando lo spettatore in una magia, un mondo popolato da donne, che partono dal soggetto che più maschile non esiste, la camicia bianca, in una storia – o (continua)

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta
Un mondo di terra, di vino, di sogni Elisabetta Rogai a Impruneta Cambiano i tempi, le mode, il modo di vestire e di mangiare, nei paesi siamo legati alle feste popolari perché sono la base per una proiezione verso la modernità del futuro, non esiste tradizione che non sia stata prima innovazione, apertura per nuovi confronti e nuove idee. Impruneta, a 2 passi da Firenze, famosa nel mondo p (continua)

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus
Associazione Gabriele Borgogni Onlus Organizzazione no-profit Sport e solidarieta' al Centro Tecnico di Coverciano: quattro squadre di calcio a 5 femminile si sfideranno nel torneo di beneficenza a favore dell'Associazione Gabriele Borgogni Onlus, per aiutare le giovani vittime della strada. Le squadre partecipanti al torneo sono: FIRENZE C5, EUROFLORENCE, FUTSAL FLORENTIA, C.F.PELLETTER (continua)