Home > Primo Piano > Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche All’inizio fu la Scuola di Applicazione della Regia Aeronautica, oggi è l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche ma per Firenze ed i fiorentini è, e probabilmente rimarrà per sempre, la “Scuola di Guerra Aerea” dell’Aeronautica Militare. Cambiano le denominazioni, gli appellativi, cambia il personale che da quasi 80 anni svolge quotidianamente le sue mansioni in questo Istituto, ma quella che è “la costante”, ieri…come oggi, è la funzione formativa e di accrescimento culturale che da sempre contraddistingue questa Scuola. “L’Università del volo”, come era definita dai fiorentini visse la sua inaugurazione il 28 marzo 1938. Oggi, 28 marzo, dopo dieci anni le Frecce Tricolori torneranno a sorvolare Firenze il 28 marzo prossimo, in occasione del 95/o anniversario della fondazione dell'Aeronautica Militare, e dell'80/o anniversario della nascita della Scuola di Guerra Aerea delle Cascine, oggi Istituto di Scienze Militari Aeronautiche. Gli eventi saranno celebrati con una cerimonia militare solenne a Piazzale Michelangelo: è annunciata la presenza del ministro della Difesa Roberta Pinotti, ancora in forse quella del premier Paolo Gentiloni. "Il nostro Stato Maggiore crede molto in questo importante avvenimento", ha detto il generale Stefano Fort, comandante dell'Istituto. Nell'occasione si celebreranno anche giuramento e battesimo del 1/o Corso della Scuola Militare Aeronautica 'Giulio Douhet', che ha sede nell'Istituto. Nella foto, con Cristina Acidini ed il Sindaco l'Affresco celebrativo eseguito da Elisabetta Rogai per i 70 anni della Scuola di Guerra Aerea di Firenze ed una “sintesi”, olio su tela, donata dal Capo di Stato Maggiore Aeronautico al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per gli 85 anni del Corpo.

arte | cultura | affresco | elisabettarogai |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Outfit perfetto Kyara calzature

Outfit perfetto Kyara calzature
KYARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kyara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Le Bal de la Baronne

Le Bal de la Baronne
LE BAL DE LA BARONNE 3a edizione del Ballo della Baronessa Béatrice, organizzato dall'Associazione culturale monegasca AIDA, evento che si è svolto a Villa Ephrussi de Rothschild a Saint-Jean-Cap-Ferrat, tema di questo anno “Gli splendori della Corte dai tempi di Luigi XV”. Una folla di ospiti internazionali si sono ritrovati in Costa Azzurra, venerdì 6 luglio 2018, per far rivivere (continua)

KIARA CALZATURE PER SOGNARE

KIARA CALZATURE PER SOGNARE
KIARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kiara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Revenge a Capri

Revenge a Capri
REVENGE LA BELLEZZA COME ARTE A Capri un viaggio di “revange” nella bellezza La moda più bella, fantasiosa, innovativa é fatta da artisti e che, come diceva Picasso, l'artista é un bambino e quel bambino diventa magicamente uno stilista capace di giocare con l'ispirazione rubata alla natura e con le sperimentazioni più contemporanee grazie alla poesia, che genera disegni per prodotti del fu (continua)

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici
Caltagirone (Sicilia). Luglio 2018. Palazzo Comunale personale del maestro Lorenzo Chinnici, “Angeli a Calatagèron”. Il ricordo dello spirito irrequieto del Caravaggio, che visse tra il 1608 ed il 1609 nella città calatina, sarà presente alla mostra, attraverso la mediazione del famoso Craig Warwick “L’uomo che parla con gli Angeli ha captato vibrazioni provenienti proprio da Caltagirone. (continua)