Home > Cibo e Alimentazione > Filippo Cogliandro ospite alla 3a edizione del Festival dei Giovani

Filippo Cogliandro ospite alla 3a edizione del Festival dei Giovani

Filippo Cogliandro ospite alla 3a edizione del Festival dei Giovani
A Gaeta la 3° edizione del Festival dei Giovani a Gaeta Torna a Gaeta per la sua terza edizione il Festival dei Giovani – un festival dalla parte dei ragazzi - la prima iniziativa in Italia interamente dedicata all'ascolto delle nuove generazioni e che ha occupato le principali zone del centro della città. Una manifestazione che nasce per dare input ai giovani di oggi sulle tematiche attuali come la legalità, l’immigrazione, l’uso dei social network, il mondo del lavoro, il benessere psico-fisico, il rapporto con le nuove tecnologie, l’economia digitale, il mondo della informazione e molto altro ancora. Uno scambio continuo con le nuove generazioni in modo da fornire spunti per dibattiti e riflessioni a tutta la comunità. Una manifestazione di respiro nazionale organizzata da Strategica Community e realizzata in collaborazione con l'Università LUISS Guido Carli. In questa terza edizione 16.000 studenti provenienti da tutt’Italia hanno partecipato agli oltre 200 eventi del ricco programma che ha animato la città di Gaeta, per quattro indimenticabili giornate tra cui spicca lo “Chef di Classe Show Cooking” per lo Cooking show della Legalità di Filippo Cogliandro, patron e chef de L’Accademia Gourmet di Reggio Calabria, effettuato con la brigata degli allievi della scuola alberghiera romana IPSEOA-Gioberti di Trastevere. E, come sua consuetudine, Filippo Cogliandro porta i sapori e i colori della sua Calabria a Gaeta, dove la natura ha davvero dato la sua migliore interpretazione, dove l’occhio si perde, dalle pendici dei Monti Aurunci, scendendo verso le colline interrotte da aspri promontori si arriva fino a Gaeta, con le sue spettacolari insenature, calette e panorami, Filippo ha presentato i suoi piatti con la stessa passione e orgoglio di come si mostra un figlio. L’imprinting culinario è il suo apprendistato gastronomico completato da una bella vena creativa, elementi che oggi gli permettono di raccontare storie di gusto con rara delicatezza, la sua capacità in grado di accostare armonicamente nel piatto gli ingredienti più diversi in intrecci inconsueti, creati con fantasia. La sua materia prima d’elezione è il pesce, declinato in una miriade di sapori, la Pescatrice, i Troccoli, il riso Carnaroli di Sibari, il Pesce Spada dello Stretto, lo Speak Aspromontano, la cipolla viola, il Carbonaro dell’Alaska, la patata rossa di Tropea.....la sua Calabria, i sapori, i colori, il suo mare, il suo mondo. www. L’Accademia Gourmet Largo Cristoforo Colombo, 6 89125 Reggio Calabria Telefono 0965 312968

food | legalità | filippo cogliandro |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ALDO D’AGOSTINO : “Accidenti Tu sei l’unica” è il nuovo singolo


BRUSCIANO IL 21 AGOSTO INIZIA LA FESTA DEI GIGLI di Antonio Castaldo


XIII edizione del Festival Jazz Musica sulle Bocche, dal 29 agosto al 1 settembre 2013, Santa Teresa Gallura


“MUSICA CONTRO LE MAFIE”... A COSENZA ! Sabato 26 Ottobre 2013 – Ore 21:00 – Auditorium Guarasci – P.zza XV Marzo - COSENZA


Al lazzaretto di Bergamo si festeggiano i 20 anni di Happening delle Cooperative Sociali


NEVRUZ, 4 anni dopo l’esperienza XFACTOR si rilancia con il singolo LA PROTESTA


 

I più cliccati

Stesso autore

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO

LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO
LIONS FIRENZE SESTO FIORENTINO Anno lionistico 2018/2019 Prende il via la Presidenza Lions Sesto Fiorentino di Roberto Casamonti, giovedì 20 settembre, all’Hotel 500, con una serata a tema “Fondazione Artemio Franchi patrimonio morale dello sport”. Sono passati cento anni da quello che è considerato l’atto di nascita de l’Association of Lions Clubs nato da un idea di Melvin Jones, uomo d’af (continua)

IL BAMBINO E LA BOXE

IL BAMBINO E LA BOXE
BOXE NIGHT PRATO Estraforum 9 novembre Palazzetto dello Sport I BAMBINI E LO SPORT Boxe Night Prato, patrocinato dal Comune di Prato, dall’Associazione Onlus “Un gancio al Parkinson” e organizzato dalla Pugilistica Pratese e dalla BoxeLoreni. L’evento inizierà con una anteprima che offrirà agli spettatori la preparazione atletica, esercizi e dimostrazioni di una gruppo di piccoli atleti a t (continua)

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt

Al Milano White il Ramie di Balossa the white shirt
BALOSSA THE WITE SHIRT La scoperta del Ramie Per definire il tema portante di Balossa. Le regole di Indra Kaffemanaite, stilista di Balossa, sono dettate dalla fantasia mixata alla realtà, un linguaggio apparentemente incomprensibile, trascinando lo spettatore in una magia, un mondo popolato da donne, che partono dal soggetto che più maschile non esiste, la camicia bianca, in una storia – o (continua)

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta

Etichetta d'autore di Elisabetta Rogai a Impruneta
Un mondo di terra, di vino, di sogni Elisabetta Rogai a Impruneta Cambiano i tempi, le mode, il modo di vestire e di mangiare, nei paesi siamo legati alle feste popolari perché sono la base per una proiezione verso la modernità del futuro, non esiste tradizione che non sia stata prima innovazione, apertura per nuovi confronti e nuove idee. Impruneta, a 2 passi da Firenze, famosa nel mondo p (continua)

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus

una partita per la vita, associazione Gabriele Borgogni onlus
Associazione Gabriele Borgogni Onlus Organizzazione no-profit Sport e solidarieta' al Centro Tecnico di Coverciano: quattro squadre di calcio a 5 femminile si sfideranno nel torneo di beneficenza a favore dell'Associazione Gabriele Borgogni Onlus, per aiutare le giovani vittime della strada. Le squadre partecipanti al torneo sono: FIRENZE C5, EUROFLORENCE, FUTSAL FLORENTIA, C.F.PELLETTER (continua)