Home > Libri > Presentazione letteraria di successo a Roma per Giuseppe Lago

Presentazione letteraria di successo a Roma per Giuseppe Lago

Presentazione letteraria di successo a Roma per Giuseppe Lago

Lo scorso 12 Aprile, presso la Libreria Testaccio, si è tenuta la seconda presentazione del suo romanzo La Fuoriuscita (Alpesitalia).

 
Sono intervenuti: Chiara Scarpulla, psicologa e psicoterapeuta, nonché attrice teatrale, la quale ha letto alcuni brani del libro, dando voce al personaggio di Martha Weber, la fuoriuscita protagonista del romanzo; Piero Sistopaoli, psicologo e psicoterapeuta, docente IRPPI (Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata, che ha commentato i contenuti e i riferimenti socio culturali del libro; Stefano Cocci, giornalista e scrittore, esperto di cinema e sport, che ha citato vari riferimenti del libro al cinema, soffermandosi sulla trama e i punti in comune col film The Truman show. Inoltre, essendo anch’egli autore di un libro di cinema (La febbre del sabato sera (Ultra, 2017), ha rivolto alcune domande personalmente all’autore.
Giuseppe Lago, psichiatra e psicoterapeuta, direttore IRPPI (Istituto Romano di Psicoterapia Psicodinamica Integrata), autore del romanzo oggetto dell’incontro, ha commentato e preso spunto dagli interventi e dalla “messa in scena” di Chiara Scarpulla, per fornire ulteriori chiarimenti e riflessioni sul tema e sui personaggi del libro.
Tra il pubblico, che ha seguito attentamente e posto curiosità, anche la giornalista Flaminia Naro (Radio Città Futura, Il Foglio), che  ha voluto approfondire e mettere in rilievo la funzione di denuncia che il romanzo può avere nei confronti di alcune sette sedicenti psicoterapeutiche, ancora in grado di illudere e lucrare sul disagio degli utenti.
Nel complesso, due intense ore di discussione e approfondimento di una trama interessante e di un libro ben scritto, come evidenziato in numerose recensioni online.
“La Fuoriuscita è un romanzo che tiene incollati alle pagine, ed ha l’enorme pregio di delineare dei personaggi a tutto tondo in cui potersi identificare;  voci autorevoli hanno sottolineato che la sua lettura porta in un mondo che in molti non conoscono, lasciando la sensazione di volerlo/doverlo approfondire.
Assolutamente da leggere.
Lisa Bernardini
Presidente Occhio dellì'Arte

Giuseppe Lago | La Fuoriuscita |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NOLEGGIO BARCHE LAGO DI GARDA


Vacanze tutto l’anno sul Lago Maggiore all’Hotel Zust


Festeggia il tuo capodanno a Malcesine, sul lago di Garda


Edizione 2017 Roma - Fiera Esoterika


“LA CITTÀ DEI 1000” ESPUGNA IL CAMPANILE SOMMERSO, AL GIRO LAGO DI RESIA SPUNTANO DALLE ACQUE GUALDI E PATELLI


IL “MONTE” NELLA DECAPOLI E IN SAMARIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”
E' stato un successo anche il secondo appuntamento della prima edizione del Festival  “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”, patrocinato dall'Ambasciata dell'Uruguay in Italia e tenutosi lo scorso 16 marzo nell’Auditorium CasaAcli di Roma.   Sotto la guida del M° Hector Ulises Passarella, tra i migliori musicisti della scena mondiale, lo spett (continua)

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana
Il Mese della Fotografia a Roma: un grande evento gratuito con 250 iniziative in tutta la città. Fotografi professionisti e appassionati di fotografia, studi fotografici, scuole di fotografia, docenti, associazioni, circoli culturali, fondazioni, gallerie e spazi espositivi, musei, laboratori e librerie specializzate: sono questi i protagonisti di  (continua)

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”
Tanti volti noti il prossimo 9 marzo dalle ore 21.00 al Teatro Verdi di Pisa  per uno spettacolo a favore del mondo in Rosa e dal titolo Cambiamo Musica! Insieme contro la violenza sulle donne. Non poteva non rispondere all'appello anche il  performer  Steven B., icona del Fair Play musicale con "Put the ball and...run!" per volontà del Comitato Nazi (continua)

Grande successo per "Musica a mano armata"... l'omaggio al M° Franco Micalizzi

Grande successo per
Pienone per "Musica a mano armata"… omaggio a Franco Micalizzi alla Casa del Cinema di Roma L'evento, a cura del CSC Cineteca Nazionale in collaborazione con la stessa Casa del Cinema, è stato un emozionante Amarcord per tutti i numerosi presenti in sala.  Franco Micalizzi, circondato dall'affetto di figli e moglie,  ha ripercorso nella sala D (continua)

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi
Roma, lunedì 11 febbraio 2019, Casa del Cinema   Alzi la mano chi non ricorda i temi musicali che accompagnavano gli inseguimenti a bordo di Giuliette color melanzane e sparatorie in varie città italiane (Italia a mano armata, Roma a mano armata, Napoli violenta…) o pistoleri solo apparentemente pigri e scanzonati (Lo chiamavano Trinità) o sequenze strappalacrime (continua)