Home > Altro > Feste invernali nella rinnovata Riviera Termale delle Terme Catez

Feste invernali nella rinnovata Riviera Termale delle Terme Catez

Feste invernali nella rinnovata Riviera Termale delle Terme Catez

 

Manca davvero poco all’arrivo delle festività invernali! È ora di programmare una vacanza in famiglia in una location da sogno, le Terme Catez in Slovenia. Un luogo da fiaba dove i bambini passeranno giornate spensierate tra giochi acquatici, laboratori, animazione e attività sportive per tutti i gusti. Un paradiso anche per gli adulti che nelle numerose aree relax passeranno piacevoli momenti all’insegna del benessere, per ricaricare il fisico e la mente.

 

Ad attendere tutti gli ospiti, una novità assoluta: la Riviera Termale Invernale, lo spazio coperto con oltre 2.300 mq di superfici acquatiche, è stato rinnovato con l’inserimento di nuovi arredi nell’area ristoro e con l’introduzione di realistici giardini che con i loro colori, ricreano un perfetto ambiente naturale. Sotto la prima cupola troviamo fioriture di glicini, lavanda e magnolia ma anche pini marittimi a ricordare la macchia mediterranea. Sotto la seconda cupola, invece, il tema tropicale la fa da padrone. Tra le tante palme affiorano adorabili pappagalli e scimmie curiose.

Qui il divertimento è assicurato grazie alle numerose attrazioni a disposizione di tutta la famiglia: i bambini e i giovani possono divertirsi con i giochi acquatici (toboggan trampolino o kamikaze, toboggan black hole con effetti luminosi, castello dei pirati, etc.) mentre gli adulti hanno a loro disposizione vasche whirlpool, cascate e letti massaggiatori.

Dalla Riviera Termale Invernale è possibile accedere al Parco Saune che, su una superficie di 1.500 mq, accoglie 8 diverse saune tra cui scegliere (sauna cristallina, sauna vapore, sauna estrema, sauna indiana all'aperto, sauna salina, sauna a raggi infrarossi, aromasauna finlandese, sauna acquaviva), piscine rinfrescanti e relax e solarium abbronzanti. Alla fine dei trattamenti è possibile riposarsi sull’ampio terrazzo o concedersi una dolce pausa con una merenda rigenerante.

 

Dove dormire, 365 giorni l’anno

In vista delle feste natalizie, gli alberghi del polo termale (Hotel Terme****, Hotel Toplice****, Hotel Catez***), propongono speciali pacchetti comprensivi di soggiorno gratuito per i bambini sotto i 4 anni o con riduzioni di prezzo per i ragazzi fino ai 12 anni.

Per chi si sposta in camper o per chi semplicemente predilige una soluzione che faccia sentire più “a casa”, è possibile pernottare in una delle 250 piazzole che compongono l’area camping, presso gli appartamenti, che si dividono nelle tipologie classic, superior e lusso o nelle nuove case mobili. Tutte queste strutture sono aperte 365 giorni l’anno.

 

Al seguente link è possibile visualizzare tutte le offerte soggiorno per il periodo natalizio e per l’Epifania: https://www.terme-catez.si/it/tutte-destinazioni/offerta-speciale

terme catez | slovenia | natale | vacanze | inverno | soggiorno | terme |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

100 nuove piazzole per l’area camping e biglietto unico per accedere al parco acquatico indoor e outdoor


Da Terme Catez pacchetti famiglia con animazione gratuita per Halloween e ponte dell’Immacolata


Primavera a Catez: soggiorno in castello e relax termale nel più grande parco acquatico outdoor


Turismo slow per Pasqua e ponti primaverili: le proposte di Terme Catez


Con Terme Catez vacanze di primavera al mare e in collina


Weekend al castello di Mokrice, lusso e romanticismo per due


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Fjällräven Polar 2019: per la prima volta anche un italiano

Fjällräven Polar 2019: per la prima volta anche un italiano
  Ritorna Fjällräven Polar, il celebre evento outdoor invernale che ogni anno, nel mese di aprile, chiama a raccolta 20 persone comuni provenienti da tutto il mondo per vivere un’esperienza unica: percorrere 300 km a bordo di una slitta trainata da cani, alla scoperta della natura più selvaggia e incontaminata del Circolo Polare Artico. A promuoverlo (continua)

MYYOUR sceglie Blu Wom per l’ufficio stampa e le PR

MYYOUR sceglie Blu Wom per l’ufficio stampa e le PR
  MYYOUR, brand padovano specializzato nell’ideazione e produzione di arredi e illuminazione per l’esterno in Polyeasy®, ha affidato le attività di ufficio stampa e relazioni pubbliche a Blu Wom, divisione specializzata dell’agenzia di comunicazione integrata Pubblimarket2. Operativa fin da subito, Blu Wom si occuperà di tutte le azioni (continua)

ECOOLER, il raffreddatore adiabatico REFRION per i Data Centre

ECOOLER, il raffreddatore adiabatico REFRION per i Data Centre
  Grazie all’esperienza acquisita negli anni nel campo della refrigerazione industriale, le unità REFRION già installate con successo in questo settore sono sempre più richieste anche per il raffreddamento di Data Centre, Server Room o locali tecnologici, ambienti che necessitano di sistemi di raffreddamento della massima efficienza per garantire (continua)

Pubblimarket2 confermata da The North Face® per la gestione degli strumenti di comunicazione area EMEA

Pubblimarket2 confermata da The North Face® per la gestione degli strumenti di comunicazione area EMEA
  Pubblimarket2, agenzia di Udine specializzata in comunicazione integrata di marketing e con una profonda expertise nel comparto sportivo, si è aggiudicata anche per il biennio 2019/20 l’incarico per la gestione dei materiali di comunicazione destinati all’area EMEA di The North Face®, multinazionale leader nel settore dell’abbigliamento, dell (continua)

Riapre la stagione del divertimento alle Terme Catez

Riapre la stagione del divertimento alle Terme Catez
Con la fine di aprile l’esperienza divertimento presso le Terme Catez si arricchisce: riaprono infatti i battenti della Riviera Termale Estiva, il parco acquatico con acqua termale più grande d’Europa che, completamente circondato da spazi verdi, si estende su una superficie di 10.000 mq alternando piscine con diverse grandezze e temperature (dai 26 a 36 gradi). Qui le famiglie (continua)