Home > Arte e restauro > Massimiliano Tamilia in mostra ad Arona

Massimiliano Tamilia in mostra ad Arona

Massimiliano Tamilia in mostra ad Arona

 Dalla cucina all’arte: è la storia di Massimiliano Tamilia, ristoratore e artista di Paruzzaro, selezionato dalla galleria “Spazio Moderno” di Arona per essere tra i protagonisti della nuova collettiva che sarà inaugurata sabato 24 novembre in via Martiri della Libertà. 

 

Massimiliano Tamilia, 42 anni, nasce come ristoratore: si è formato nel settore dapprima in Germania - dove si era trasferito da ragazzo per lavorare nel ristorante dello zio - e poi, in Italia dove ha fatto la gavetta nell’attività di famiglia – il Ristorante Pizzeria Via Veneto, sua occupazione attuale - inizialmente curando il servizio in sala e successivamente spostandosi in cucina, per calarsi infine completamente nei panni del cuoco. 

 

Creatività, combinazione armoniosa di diversi ingredienti e passione sono gli elementi che caratterizzano oltre al mondo culinario, anche l’universo dell’arte e Tamilia, una notte, spontaneamente e senza dare importanza al gesto, inizia a disegnare su un foglio ciò che vede.

 

«Da quel momento mi si è aperto un nuovo mondo - rivela Tamilia- Imprimendo il tratto sulla superficie, il mio corpo si rilassava, la mia mente andava lontano e, a disegno finito, la sensazione di benessere era entusiasmante».

 

Alla sorpresa per l’effetto purificatore dell’arte, si è aggiunto il desiderio di voler apprendere i segreti delle tecniche artistiche, grazie alla scuola di Patrizia Pollato.

 

Il nucleo principale della produzione artistica di Tamilia sono i ritratti femminili, fortemente caratterizzati da uno stile gotico e sanguigno, dove preponderanti sono l’utilizzo del colore rosso e del nero, realizzati con materiali pittorici estremamente eterogenei, come la grafite, l’acrilico e la creta. 

 

La sperimentazione artistica di Tamilia però va oltre i soggetti di donna ed indaga l’astrattismo e il mondo animale, come la rappresentazione “Il lupo”, opera d’arte selezionata da “Spazio Moderno” per comporre la mostra che aprirà a breve i battenti. 

 

Tamilia svela com’è nato “Il lupo”: «In un momento di grande nervosismo e di ira: il mio lupo è famelico, minaccioso, irato, come me quella notte ma, trasferendo su di esso le mie emozioni, io me ne sono liberato; le ho racchiuse nel dipinto, così creando un’istantanea sul mio stato emotivo».

 

L’arte come espressione della propria interiorità: questo è il paradigma artistico attorno a cui si muove la produzione di Tamilia: «Dipingo di notte, in solitudine, chiudendo a chiave la porta del mio laboratorio - rivela l’autore - L’opera e la sua creazione sono un momento di introspezione oltre che per il suo creatore, anche per il pubblico».  

 

Per ulteriori informazioni, è a disposizione l’e-mail:

massimiliano.tamilia@gmail.com

Massimiliano Tamilia | arte | mostre | Spazio Moderno |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Massimiliano Tamilia colpisce nel segno ad Arona


GRANDE SUCCESSO PER IL PREMIO MUSA D'ARGENTO II EDIZIONE


Un'estate con Art in Progress 2.0


KAIRELIS E PASSALACQUA: È MARCIALONGA SHOW, LA “CYCLING CRAFT” INCORONA ANCHE AVANZO E SONZOGNI


Un libro ed una mostra su “una Storia azzurrissima” dell’artista Giuseppe Esposito “Sirio”. Un talento di Marigliano alla conquista di Napoli. di Antonio Castaldo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

La serie Roma di Rubinetteria Stella per il Village Golf Ermitage di Vittel

La serie Roma di Rubinetteria Stella  per il Village Golf Ermitage di Vittel
 L’elegante resort situato nella cittadina termale francese ha scelto l’intramontabile collezione firmata da Rubinetterie Stella per impreziosire le sale da bagno di camere e suite in stile art déco   Incorniciato dai monti Vosgi, vicino alla fonte della rinomata acqua termale, il Club Med - Village Golf Ermitage di Vittel è molto di più di un elegante (continua)

Colonna doccia Kubik di Gattoni Rubinetteria. Design e tecnologia per l’ambiente doccia moderno

Colonna doccia Kubik di Gattoni Rubinetteria. Design e tecnologia per l’ambiente doccia moderno
 La colonna doccia Kubik di Gattoni Rubinetteria, è la soluzione ideale per uno spazio doccia funzionale, confortevole e dallo stile inconfondibile.  La proposta “techno” dell’azienda italiana nasce dalla mano del designer Nicola Novelletto e si caratterizza per i volumi geometrici e minimalisti, le linee rette e le sezioni quadrate, espressione delle più (continua)

Set Pontremoli di Greenwood. Alluminio e corda per il giardino contemporaneo

Set Pontremoli di Greenwood. Alluminio e corda per il giardino contemporaneo
   Con il Set Pontremoli, Greenwood inaugura la nuova stagione all’insegna del design di tendenza, in cui lo stile moderno dei salotti in alluminio si sposa perfettamente con l’utilizzo della corda, con il risultato di una resa estetica innovativa e dalle linee morbide.    Il Set Pontremoli è caratterizzato da un comodo divano a tre posti e da due conforte (continua)

Ombrellone quadrato di Greenwood. Una nuova stagione all’insegna dello stile e della praticità

Ombrellone quadrato di Greenwood.  Una nuova stagione all’insegna dello stile e della praticità
  Stile e funzionalità fanno tendenza in giardino grazie alle proposte della nuova collezione Primavera – Estate 2019 di Greenwood, improntata all’eleganza, per dare un tocco inconfondibile all’outdoor e per offrire contemporaneamente il più completo comfort, nel segno dell’alta qualità.   Il nuovo ombrellone quadrato &e (continua)

Salon 100% Pros di Dijon. Gattoni Rubinetteria presenta in Francia lo stile e l’affidabilità Made in Italy

Salon 100% Pros di Dijon. Gattoni Rubinetteria presenta in Francia lo stile e l’affidabilità Made in Italy
  Al Salon 100% Pros di Dijon, il 7 e l’8 febbraio, Gattoni Rubinetteria presenterà al pubblico del settore costruzioni le sue collezioni improntate al design e contemporaneamente caratterizzate da inedite funzionalità. Infatti, oggetto dell’esposizione saranno le fortunate serie nate dalla mano del designer Marco Pisati: Soffio, Ely e Color Cube. (continua)