Home > Cultura > INTERVISTA ALLA CANTANTE GESSICA DE SANTIS

INTERVISTA ALLA CANTANTE GESSICA DE SANTIS

INTERVISTA ALLA CANTANTE GESSICA DE SANTIS
Come nasce la tua passione per la musica?? Credo che io abbia sempre amato la musica non ricordo un giorno senza musica nemmeno da bambina, solo che per molti anni l ho sempre vissuta senza approfondire. All’età di 20 anni quando poi ho cominciato a prendere lezioni di canto, li la cosa ha cominciato a cambiare e in me è cresciuta la voglia di poter trasmettere attraverso la voce. È stato semplice intraprendere questa strada?? Devo essere sincera, Io spesso dico: è stata la musica a cercare me! perché ogni esperienza che ho fatto mi è stata proposta e non cercata mai da me. Questo mi fa molto più piacere perché quello che per me conta davvero non è arrivare alla popolarità ma al cuore delle persone attraverso la voce. Anzi spesso mi è capitato di rifiutare diverse proposte proprio perché poco trasparenti. Sono convinta che la strada migliore per il raggiungere gli obbiettivi nella vita sia restare se stessi e dare al 100% ciò che abbiamo dentro. Di cosa ti occupi in questo momento? Negli ultimi anni sto dedicando molto allo studio, penso che davvero sia importante migliorare sempre, infatti sto studiando con il maestro Maurizio Zappatini lui lavora ad amici come vocal coach, ma segue anche artisti importanti come Elisa, Renga, Ligabue e tanti altri. Con lui sto crescendo molto . Poi sto lavorando come vocal coach nelle mie zone seguo diversi allievi senza trascurare le esibizioni in vari evanti e locali come cantante. Quali sono i tuoi progetti per il futuro?? Mi piacerebbe continuare a cantare poter arrivare alle persone magari con un mio inedito sul quale sto lavorando, ma ho molti altri progetti, in particolare vorrei fare eventi benefici per bambini malati, è una cosa che ho molto a cuore a causa di un esperienza che mi è capitata. Penso che la musica sia magica e possa essere uno strumento meraviglioso per dare speranza ai malati soprattutto ai bambini che mi stanno tanto a cuore. Cosa rappresenta per te la musica? Personalmente la musica mi ha accompagnato in ogni esperienza della vita bella o brutta che sia stata, c' era sempre una canzone, una melodia, delle parole che mi toccavano il cuore. E’ proprio per questo che sono convinta che abbia un grande potere perché è un grado di far vivere più intensamente ogni emozione. Cosa consigli alle persone che amano la musica ma non si sentono all’ altezza?? Una volta una persona davanti ai miei dubbi di intraprendere questa strada mi disse: Ricordate che di te c è ne una sola, come di ogni persona.. Si perché ognuno è unico e irripetibile e ciò che puoi dare tu, un altro non potrà darlo... questo mi ha incoraggiati a dare tutto ciò che posso senza riserva. E poi credo davvero che ai sogni bisogna crede e provare a realizzarli, non sempre sarà facile, ma non bisogna mai arrendersi per non avere rimpianti.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Patrizia de Santis festeggia il suo compleanno nel Roof Garden del Boscolo Hotel Exedra di Roma


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Intervista a Luca Pagetti: Coven Egidio al Perfume Factory (Cosmoprof 2017)


Il Club dei Vedovi Neri @ Lab 16


Il Club dei Vedovi Neri @ Bar Wolf


CAMILLA CANCLINI AMBASCIATRICE DI NOME E… DI FATTO, È “ROCK” LA NUOVA SOREGHINA DELLA MARCIALONGA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

CLAUDIA MUFFI E LA SUA PASSIONE PER LA MUSICA

CLAUDIA MUFFI E LA SUA PASSIONE PER LA MUSICA
CHICCA (CLAUDIA MUFFI) Claudia Muffi, (in arte Chicca), è nata il 2 giugno del 1998 a Chieti. La sua passione per la musica è nata sin da piccola, quando ascoltava e canticchiava e ballava le canzoni degli Eiffel 65 e le canzoni straniere. Lei, ha cominciato a cantare nelle recite scolastiche, nella scuola primaria, essendo sempre apprezzata. A 14 anni, ha iniziato a studiare canto moderno e le (continua)

INAY “LA SUA MUSICA SPOPOLA SULLA RETE" IN RICORDO DELLA SORELLA

 INAY “LA SUA MUSICA SPOPOLA SULLA RETE
Inay è un antautore di musica Pop,Rap. fotografo, Film-Maker e produttore. Vive a Lagonegro in un paese della provincia di Potenza. Nasce artisticamente nel 2009. Ha inciso più di 150 brani collaborando con diversi artisti del panorama musicale italiano come: Felice Del Gaudio (Bassista di Biagio Antonacci,Lucio Dalla ecc...) Viola Valentino, Armando Mango (fratello di Pino Mango), Andre Salv (continua)

Ren Zen: “ se ascoltassi “ disco d’esordio

Ren Zen: “ se ascoltassi “ disco d’esordio
E' uscito l'album d'esordio di Ren Zen dal titolo "Se ascoltassi". L'opera è stata prodotta da 'Canzoni Inedite' di Roma e dall'autore (all'anagrafe Renzo Maggiore), che firma musiche e testi degli undici brani, arrangiati assieme a Marco Di Martino e mixati da Marco Canigiula, che ha curato anche la grafica. La distribuzione è curata da TSC Records. I singoli e l'intera opera sono scaricabili (continua)

CONCORSO UMBERTO GIORDANO

CONCORSO UMBERTO GIORDANO
Tra i premi "Promuovi la tua Musica" consegnato dalla cantautrice Fanya Di Croce. È partita l’undicesima edizione del Concorso Nazionale Musicale “Umberto Giordano”, prestigioso contest che si rivolge a giovani musicisti e cantanti, nonché agli alunni delle scuole musicali di tutta Italia. Da poche ore sono state aperte le iscrizioni alle varie sezioni e si chiuderanno ad aprile. Il Conco (continua)

IL NUOVO PROGETTO ARTISTICO DI GIOVANNI CISTERNINO . IN RADIO

IL NUOVO PROGETTO ARTISTICO DI GIOVANNI CISTERNINO . IN RADIO
Giovanni Cisternino nasce a Monopoli (BA) il 04/09/2000, ha 18 anni e vive a Montalbano (BR), una piccola frazione del comune di Fasano. Frequenta il quinto anno del Liceo Scientifico 'Leonardo da Vinci' di Fasano. Ha incominciato a suonare la chitarra sin da piccolino, prima come autodidatta e poi frequentando la scuola 'Semibiscroma' dall'età di 10 anni. Così dal 2010 al 2013, grazie al suo ins (continua)