Home > Moda e fashion > Dalla Puglia a Pitti Immagine...SaviniJewels

Dalla Puglia a Pitti Immagine...SaviniJewels

PITTI IMMAGINE UOMO 95° edizione Salon of Excellence OUT OF THE BOX ......DALLA PUGLIA MARIA ELENA SAVINI PER SAVINIJEWELS Scatoloni, immagini, sguardi sulla natura, il fil rouge della 95 esima edizione di Pitti Immagine con dieci enormi immagini fotografiche posizionate in dieci punti prospettici della Fortezza da Basso. Dieci sguardi sulla natura, la ricerca all’urban culture, racconti di anni in cui l’abbigliamento ha fatto da connettore tra singoli e comunità animati dalla stesso interesse per arte, musica e moda, scatole chiuse, pronte ad aprirsi per mostrare ognuna delle immagini per portare l’attenzione sul legame profondo con la natura che l’uomo e la società devono preservare come uno dei doveri irrimandabili. L’8 gennaio, durante la 94a edizione di Pitti Immagine Uomo, si è tenuta la 10a edizione di Salon of Excellence, nell’elegantissimo Hotel Excelsior. Quest’anno la DeGorsi Luxury Consulting, ente organizzatore di Alex Djordjevic e Cris Egger, propone un Salon of Excellence in versione innovativa in cui l’importanza ed il loro ruolo di «scouting» di nuovi talenti avviene anche grazie ad aziende accuratamente scelte dove il primo attore è il Made in Italy. Per cui, nell’edizione 95 dai box che rappresentano il tema di Pitti Immagine, è uscita una selezione di oggetti e capi di abbigliamento e le creazioni orafe di un’artista che per la prima volta collabora con la Maison, il caleidoscopio di colori della Puglia che ispirano Maria Elena Savini per la linea SaviniJewels, un legame indissolubile tra l’artista e le sue radici. Caleidoscopio di colori, frutto di una creatività inarrestabile, la linea SaviniJewels stupisce alla 10° edizione del Salon of Excellence con i suoi pezzi unici, artigianali, dove il primo attore è l’uso della ceramica, dove la materia inizia a danzare, lieve, allegra, affascinante, rappresentando tendenze ed espressioni, gioielli che hanno un anima, la narrativa della storia di Maria Elena, che vuole essere espressa, di volta in volta, in oggetti e forme nuove, prima in un nuovo gioiello, e poi in un altro, senza fine, creatività e fantasia abbinate in storie nuove e diverse, dove il colore e la forma danno emozioni, in una gara senza tempo, la giovane designer sa cogliere l'essenza stessa della natura del suo mare, il Mediterraneo, la Puglia, i suoi sottili e quasi impercettibili movimenti tradotti in un design davvero unico e delicato, leoni, fenicotteri e sinuose bestie marine, ciliegie e olive glassate di oro e di bianco, deliziosi ricci di mare puntellati d’oro, incantevoli mezzelune che riflettono i tramonti mediterranei. Maria Elena Savini per SaviniJewels Press: Cristina Vannuzzi

pittiimmagine | fashion | oreficeria | arte | ceramica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DA REGALI IDEALI TANTE IDEE PER RENDERE IL NATALE UN’ESPERIENZA DAVVERO UNICA


Restyling GIMEL. Ottimi risultati per la prima tappa: PITTI BIMBO


Angelo Inglese presenta l'esclusiva Collezione Magna Grecia in occasione della 85^ edizione del Pitti Immagine Uomo di Firenze, realizzata assieme al designer e maestro orafo Michele Paparella, in collaborazione con Prim


La Sartoria Avino porta le camicie “Made in Napoli” al Pitti Immagine Uomo.


L’ottimismo di Carlo Maffioli, presidente di Promos, trova conferma nei risultati positivi di Pitti Immagine Uomo 2011


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Dragan Lepei entra nel Team del Dr. Bertoni per "Un gancio al Parkinson"

Dragan Lepei entra nel Team del Dr. Bertoni per
Dragan Lepei nella squadra del dottor Maurizio Bertoni Martedì 19 febbraio alle 18 Il pugile Dragan Lepei, attuale campione italiano dei pesi Supermedi, entra nello staff del Centro Training Lab di Firenze diretto da Maurizio Bertoni. Il centro pratica un’attività motoria dedicata alle persone affette da Parkinson che, con i necessari adattamenti, ricordano gli allenamenti di un pu (continua)

La collezione FW 19/20 di Balossa al Milano White

La collezione FW 19/20 di Balossa al Milano White
BALOSSA Collezione FW 2018/20 al Milano White Febbraio 22/23/24/25 Collezione FW 2019/20 di Balossa, un viaggio alla scoperta della camicia bianca maschile, il paradigma dello stile di Balossa, grazie a un percorso che mette in luce una visione straordinariamente ricca di elementi di un designo innovativo e una creatività coinvolgente della stilista Indra Kaffemanaite. La stilista di Balo (continua)

La collezione FW 19/20 di Balossa al Milano White

La collezione FW 19/20 di Balossa al Milano White
BALOSSA Collezione FW 2018/20 al Milano White Febbraio 22/23/24/25 Collezione FW 2019/20 di Balossa, un viaggio alla scoperta della camicia bianca maschile, il paradigma dello stile di Balossa, grazie a un percorso che mette in luce una visione straordinariamente ricca di elementi di un designo innovativo e una creatività coinvolgente della stilista Indra Kaffemanaite. La stilista di Balo (continua)

Performance live di Elisabetta Rogai nel Salone dei '500

Performance live di Elisabetta Rogai nel Salone dei '500
ELISABETTA ROGAI - COMUNICARE IL VINO 9 febbraio - Salone dei ‘500 BuyWine 2019 I vini Docg, Doc, Igt della Toscana protagonisti alla nona edizione di BuyWine, la più grande iniziativa commerciale per il settore vitivinicolo in Toscana organizzata da Regione Toscana in collaborazione con PromoFirenze, in programma a Firenze l'8 e 9 febbraio 2019 alla Fortezza da Basso. BuyWine è collegato a (continua)

Boxe, Circo Nero e Associazione Un gancio al Parkinson - Conferenza stampa in Palazzo vecchio per l'evento a Teatro Verdi del 6 febbraio

Boxe, Circo Nero e Associazione Un gancio al Parkinson - Conferenza stampa in Palazzo vecchio per l'evento a Teatro Verdi del 6 febbraio
Teatro Verdi - 6 febbraio 2019 Pugilato, il Circo Nero e “Un gancio al Parkinson” CONFERENZA STAMPA IN PALAZZO VECCHIO – SALA MACCONI – 23 gennaio ore 12,00 L’evento del 6 febbraio, patrocinato dal Comune di Firenze e dall’Associazione “Un gancio al Parkinson” si svolgerà in una location eccezionale, il Teatro Verdi che ha visto, già negli anni ’30 i primi incontri di pugilato a Firenze, e (continua)