Home > Musica > Nella calza della befana il concerto dedicato a San Francesco

Nella calza della befana il concerto dedicato a San Francesco

articolo pubblicato da: Angela Andolfo | segnala un abuso

Nella calza della befana il concerto dedicato a San Francesco

Si è svolto ieri, domenica 6 gennaio 2019, uno strepitoso concerto che ha chiuso la rassegna “Classico Napoletano”. 

L’evento si è tenuto presso la Sacrestia del complesso San Severo al Pendino, intitolato “Il Cantico delle Creature” con brani tratti dall’opera originale e   musiche riarrangiate dal M° Andrea Ceccomori in una scrittura classico contemporanea.   

In apertura, la direttrice artistica Iolanda Schioppi, dopo i saluti di rito, ha introdotto con parole di stima sincera, Katia Ciancabilla in rappresentanza dell’Ass. Assisi Suono Sacro.

Il Concerto- ha dichiarato Katia Ciancabilla- fa parte delle iniziative di Baton for Peace, un progetto di Andrea Ceccomori e della nostra associazione, che con il 2019 ha lanciato una vera e propria Call for Peace rivolta ai musicisti e agli organizzatori di tutto il Mondo per costruire una rete di musica all’insegna della Pace”. 

Durante la serata, il M° Andrea Ceccomori  al flauto, accompagnato dall’arpa di Maria Chiara Fiorucci, dal violoncello di Ermanno Vallini, e dal soprano Elisa Bovi, ha proposto un programma musicale tra francescano e natalizio riletto per l’occasione in collaborazione con l’Ensemble, particolarmente gradito dal pubblico, che ha regalato momenti di intimità intensi, amplificati dal calore della location. 

Alla base del concerto, una tradizione di circa ottant’anni che si rifà proprio a San Francesco ed alla sua città natale, quell’Assisi dove, appunto si ripete l’usanza del dono da parte di una regione d’Italia, dell’olio che arde nella lampada votiva collocata nella Basilica a lui dedicata. Un onore che quest’anno ha avuto la nostra regione, con la consegna dell’olio avvenuta nello scorso ottobre 2018. 

La rassegna “Classico Napoletano” è stata realizzata grazie anche al prezioso lavoro di “OP Eventi”, mentre per la comunicazione ha beneficiato della dinamica esperienza della “xeventi&Communications”.

La rassegna è stata compresa nel più ampio progetto “Musica del Sud: identità e rivoluzione”, ideato e curato dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e finanziato dalla Regione Campania a valere sul Programma operativo complementare (POC) 2014-2020 – piano strategico regionale per la cultura e i beni culturali- programmazione 2018.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

C'è una nuova stagione nell'aria


MUSICA LIRICA: SUONIAMO ITALIANO, I PRELUDI DEI GRANDI MAESTRI


La befana vien di notte con le scarpe .... PERSONALIZZATE


ARCHITETTURA FRANCESCANA A LODI: IL TEMPIO DI SAN FRANCESCO


Aida Satta Flores in concerto al PalaFiori di Sanremo l’ 11 febbraio ore 18,30


A Forni di Sopra la Befana cul firâl


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Vivi Napoli con Trinus Company.

Vivi Napoli con Trinus Company.
Il Tour Operator Trinus Company nasce dall’esperienza e dalla collaborazione consolidata di quattro professionisti napoletani, ognuno specializzato in un ambito del “servizio al cliente”. Il background della Società è frutto delle relazioni intessute in questi anni con interlocutori istituzionali e privati, durante fiere, eventi e collaborazioni pregresse. L’ (continua)

#NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete

#NonCiFermaNessuno, tour motivazionale ideato e promosso da Luca Abete
  “Ho creduto fermamente in questa idea che all’inizio sembrava folle, ma che anno dopo anno ha dimostrato di essere un progetto concreto e di grande successo. Un esperimento decisamente riuscito andato ben oltre le aspettative, incontrando la gratitudine degli studenti, l’entusiasmo del mondo accademico e l’apprezzamento delle istituzioni. Se da una parte in molti ci (continua)

GRANDE SUCCESSO AL CONVEGNO SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI

GRANDE SUCCESSO AL CONVEGNO SULLA DONAZIONE DEGLI ORGANI
Pompei - Nonostante la temperatura polare che ha caratterizzato la giornata di sabato 23 febbraio 2019, non c’era più un solo posto a sedere negli 800 disponibili, nella bellissima Sala, all’interno del Santuario della Beata Maria Vergine del Santo Rosario di Pompei. Il simposio ha voluto promuovere la cultura della donazione degli organi, tessuti e cellule. La Campagna di sensi (continua)

LA SOLIDARIETÀ DI PISANI ALLA STORICA PIZZERIA DI MATTEO: “È TUTTO SCRITTO”

LA SOLIDARIETÀ DI PISANI ALLA STORICA PIZZERIA DI MATTEO: “È TUTTO SCRITTO”
 Napoli - Nottetempo, in via Tribunali, in pieno centro storico, ancora un altro locale simbolo di Napoli nel mirino: ignoti hanno esploso colpi d'arma da fuoco contro la storica pizzeria Di Matteo.  Attacchi alle pizzerie, è tutto scritto nel libro “Diritto alla Pizza” (Rogiosi Editore). “Leggete bene è tutto scritto – dichiara l’avvocato An (continua)

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA IN AULA CAMERA DELL’ONOREVOLE DEL MONACO SUL CASO DEI DUE MARÒ MASSIMILIANO LATORRE E SALVATORE GIRONE

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA IN AULA CAMERA DELL’ONOREVOLE DEL MONACO SUL CASO DEI DUE MARÒ MASSIMILIANO LATORRE E SALVATORE GIRONE
 Roma - Question Time in Aula al Ministro della Difesa. Durante le interrogazioni a risposta immediata di mercoledì 20 febbraio alla Camera dei Deputati e trasmessa in diretta da Rai 2 alle ore 15.00, l’Onorevole Antonio Del Monaco, ha chiesto al Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, di aggiornare il Parlamento sul caso dei due Marò Massimiliano Latorre e Salvatore Gir (continua)