Home > Keyword : anni settanta cliccata 625 volte

Henry Kolt presenta il romanzo “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”

Henry Kolt presenta il romanzo “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”
Una storia intrattenente dal sapore dolceamaro, che ricorda ai lettori come spesso la vita si diverta a scombinare i nostri piani, e a condurci verso direzioni inaspettate. Il Taccuino Ufficio Stampa Presenta Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex di Henry KoltHenry Kolt presenta “Tutto come (im)previsto. La scatola delle Ex”, un romanzo di formazione parzialmente autobiografico, che racconta di un momento dell’esistenza del protagonista in cui il passato torna a bussare alla porta, riportando alla luce memorie sepolte, sentimenti sopiti e tante domande che forse non avranno mai risposte. Una storia intrattenente dal sapore dolceamaro, che ricorda ai lettori come spesso la vita si diverta a scombinare i nostri piani, e a condurci verso direzi...

Tutto come imprevisto La scatola delle Ex | Henry Kolt | romanzo di formazione | self-publishing | scrittore | libri | passato | amore | ricordi | viaggio nel tempo | anni Settanta | politica | Il Taccuino ufficio stampa | ufficio stampa |


Incontro con Marco Ferrando alla libreria Feltrinelli di Arezzo

Incontro con Marco Ferrando alla libreria Feltrinelli di Arezzo
Sabato 16 Marzo 2019, alle ore 17 presso la libreria Feltrinelli di Arezzo si avrà la possibilità di assistere a un evento culturale di notevole importanza: un incontro con Marco Ferrando, portavoce nazionale del Partito Comunista dei Lavoratori, sul tema "Anni '70 nati dal fracasso". Si parlerà della lunga stagione italiana del '68, di lotte operaie e studentesche nate a latere proprio in quella stagione, si discuterà di riformismo e terrorismo, in un dibattito aperto a tutti gli interessati. Non è facile, almeno nelle testate giornalistiche e tel...

Ferrando | anni settanta | 68 | politica | pcl | incontro | feltrinelli | arezzo |



L'AMORE NEGLI ANNI SETTANTA E... MOLTO ALTRO. E' ON LINE IL TRAILER DEL FILM "LA DONNA DI PICCHE"

L'AMORE NEGLI ANNI SETTANTA E... MOLTO ALTRO. E' ON LINE IL TRAILER DEL FILM
Faremo un piccolo viaggio nel tempo, fino nella provincia friulana del 1974, per farci raccontare la storia di un amore che prova a sfidare le rigide, miopi regole dell'epoca. Tutto questo nel nuovo film del regista udinese Renzo Sovran: l'opera, prodotta da Zerozerobudget con D&L movies e Backfilm Productions, è imperniata sui destini dell'operaio Tommaso e della studentessa Serena, che si incrociano con quello di Carletto, il personaggio più popolare del paese che però nasconde dei lati oscuri. “Sullo sfondo – commenta Renzo Sovran – ci sono la...

Film | Friuli | Anni Settanta |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI
Il cuore della famiglia Maddaloni torna a occuparsi di temi solidali. E’ previsto per giovedì 24 settembre, a Villa Domini ai Colli Aminei di Napoli, la prima edizione del "Marco Maddaloni Charity", evento di beneficenza che promuove una raccolta fondi da destinare al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Cardarelli. Il ricavato servirà per l’acquisto di un’incubatrice di ultima generazione. E il campione sportivo spiega proprio il perché di questa scelta: “Questo progetto nasce dopo l’esperienza vissuta con mia figlia Giselle Marie Maddaloni. Un’esperienza che mi ha permesso di comprendere meglio la realtà delle terapie intensive legate ai neonati. Ecco perché ho voluto ideare questa prima edizione del mio ch (continua)

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO
Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e celebre sosia ufficiale di Liz Taylor conosciuta a livello internazionale, ha deciso di cambiare “look” in occasione della celebrazione dei suoi 30 anni di carriera artistica. Ed è grazie al sapiente ed abile obiettivo del fotografo Max Salvioni, alle straordinarie e magiche mani della hair stylist e make up artist Daniela Graniero e alla grande professionalità della consulente di immagine Cristina Lobascio, che si è potuto realizzare questo insolito ed artistico shooting fotografico. Un cambio look che le ha dato nuova linfa, nuova vitalità e scelto propr (continua)


21 SETTEMBRE - GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE UNITI PER I DIRITTI UMANI

I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, Senigallia: Celebrare la giornata con un messaggio di pace e attività informativa sui diritti umani.I conflitti esplodono in ogni angolo del pianeta e per le più diverse motivazioni. Celebrare la giornata con un messaggio di pace è lo scopo dei volontari di Uniti per i diritti umani e della Chiesa di Scientology di Senigallia, che lunedì 21 settembre alle 17.00 saranno al Foro Annonario di Senigal (continua)

21 Settembre – creare insieme la Giornata Internazionale per la Pace

In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Uniti per i diritti umani alla Chiesa di Scientology di Padova In qualche modo la pace inizia anche da una cooperazione religiosa, e l’influenza della religione nella società può essere una forza trainante nel cammino di pace e comprensione. Questo è il motivo per cui lunedì 21 settembre la Chiesa di Scientology di Padova apre le porte per una giornata all’insegna di Uniti per i diritti (continua)

Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE

Creiamo la pace insieme - 21 settembre:  GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE
E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti, come il Covid19. E’ una giornata fondamentale in un mondo afflitto dalle guerre…. E oggi da un nemico uguale per tutti,  come il Covid19.Che siano conosciute o meno veicolate mediaticamente, come quelle che coinvolgono tante minoranze nel mondo, la giornata ha lo scopo di parlare di queste guerre, creando maggiore consapevolezza:  il primo passo per la fine delle ostilità. Il tema scelto d (continua)