Home > Keyword : infrastrutture cliccata 1280 volte

AUTOSTRADE PER L’ITALIA :I PONTI SALTANO, LA GENTE MUORE E CI SI PREOCCUPA DELLE PENALI!

AUTOSTRADE PER L’ITALIA :I PONTI SALTANO, LA GENTE MUORE E CI SI PREOCCUPA DELLE PENALI!
AUTOSTRADE PER L’ITALIA :I PONTI SALTANO, LA GENTE MUORE E CI SI PREOCCUPA DELLE PENALI! Le tristi cronache di questi giorni, impongono una breve riflessione. Mentre oltre quaranta famiglie piangono per la morte dei loro cari, i nostri capi di governo si arrovellano intorno alla possibilità e alle conseguenze di una revoca della concessione riconosciuta sin dal 2007 a Autostrade per l’Italia. Al di là del fatto che la sensazione è quella che si voglia distogliere l’attenzione dal vero problema – ben quarantacinque vittime! – v’è da dire che la circostanza per cui lo Stato possa essere, in...

AVVOCATO | AVVOCATO A ROMA | AVVOCATO ROMA | AVVOCATO CIMINO | GELSOMINA CIMINO | STUDIO LEGALE CIMINO | STUDIO LEGALE | STUDIO LEGALE ROMA | AUTOSTRADE PER L ITALIA | SOCIETA AUTOSTRADE | PONTE MORANDI | PONTE GENOVA | CROLLO PONTE | PONTE | A 10 | MINISTERO INFRASTRUTTURE | MINI |


Pietro Salini all'evento dedicato alla mostra fotografica dal titolo 'Cyclopica-the human side of infrastructure': serve più coraggio

 "L'Italia è bloccata dalla burocrazia: nel nostro settore abbiamo oltre un milione e mezzo di posti di lavoro che sono andati persi e a differenza di quanto avviene negli altri Paesi, nel nostro non riusciamo a realizzare quello che vorremmo fare. Servono misure in grado di sostenere il settore, ma soprattutto figure capaci di prendere delle decisioni". E' un duro sfogo quello di Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo, tra i maggiori global player nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse, che opera in oltre 50 Paesi del mondo c...

salini impregilo | infrastrutture | mostra cyclopica |



Salini Impregilo: serve più coraggio, l'Italia è bloccata dalla burocrazia

"L'Italia è bloccata dalla burocrazia: nel nostro settore abbiamo oltre un milione e mezzo di posti di lavoro che sono andati persi e a differenza di quanto avviene negli altri Paesi, nel nostro non riusciamo a realizzare quello che vorremmo fare. Servono misure in grado di sostenere il settore, ma soprattutto figure capaci di prendere delle decisioni". E' un duro sfogo quello di Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo, tra i maggiori global player nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse, che opera in oltre 50 Paesi del mondo con ol...

salini impregilo | infrastrutture | mostra cyclopica |


Salini, Italia bloccata da burocrazia, serve più coraggio

“L’Italia è bloccata dalla burocrazia: nel nostro settore abbiamo oltre un milione e mezzo di posti di lavoro che sono andati persi e a differenza di quanto avviene negli altri Paesi, nel nostro non riusciamo a realizzare quello che vorremmo fare. Servono misure in grado di sostenere il settore, ma soprattutto figure capaci di prendere delle decisioni”. E’ un duro sfogo quello di Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo, tra i maggiori global player nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse, che opera in oltre 50 Paesi del...

salini impregilo | infrastrutture | mostra cyclopica |


Le infrastrutture del futuro: evento Salini Impregilo alla Triennale di Milano

Sviluppo delle grandi opere, nuovi scenari urbani, innovazione e sfide della crescita globale al centro del panel debate “Trend del futuro per le grandi infrastrutture”, organizzato da Salini Impregilo per il prossimo 15 maggio dalle ore 18.00 presso la Triennale di Milano, ad ingresso libero. A dar voce alle prospettive future nel settore delle grandi opere Pietro Salini, CEO Salini Impregilo, insieme a Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano e fondatore dello studio che ha realizzato a Milano il Bosco Verticale, premiato come Best Tall Building nel 2015. In...

salini impregilo | infrastrutture | mostra cyclopica |


Salini Impregilo alla Triennale di Milano: Le infrastrutture del futuro

Sviluppo delle grandi opere, nuovi scenari urbani, innovazione e sfide della crescita globale al centro del panel debate “Trend del futuro per le grandi infrastrutture”, organizzato da Salini Impregilo per il prossimo 15 maggio dalle ore 18.00 presso la Triennale di Milano, a ingresso libero. A dar voce alle prospettive future nel settore delle grandi opere Pietro Salini, CEO Salini Impregilo, insieme a Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano e fondatore dello studio che ha realizzato a Milano il Bosco Verticale, premiato come Best Tall Building nel 2015. Interverra...

salini impregilo | infrastrutture | cyclopica |


Salini, competenze e persone per le infrastrutture

"Piantiamo i semi del futuro pensando alle generazioni che verranno dopo di noi. Il lavoro deve ripartire dalla capacita' di progettare e costruire. Innovazione, cambiamento e competenze sono gli elementi chiave dell'unica strategia vincente per la competitivita' in un contesto globale in continua evoluzione". Lo ha affermato Pietro Salini, Ceo del Gruppo Salini Impregilo, durante il dibattito "Trend del futuro per le grandi infrastrutture", organizzato dal Gruppo alla Triennale di Milano. Un'innovazione che, secondo Salini, deve unire alcuni elementi chiave: l'uomo, co...

salini impregilo | infrastrutture | cyclopica |


Infrastrutture: Salini, piantiamo semi del futuro per le generazioni che verranno

Piantare i semi del futuro pensando alle generazioni che verranno dopo di noi. Con queste parole l’amministratore delegato del Gruppo Salini Impregilo, Pietro Salini, si è espresso durante il dibattito “Trend del futuro per le grandi infrastrutture”, organizzato dal Gruppo il 15 maggio alla Triennale di Milano. “Il lavoro deve ripartire dalla capacità di progettare e costruire. Innovazione, cambiamento e competenze sono gli elementi chiave dell’unica strategia vincente per la competitività in un contesto globale in continua evoluzione”, ...

pietro salini | infrastrutture | salini impregilo | cyclopica |


Salini Impregilo: Italia bloccata da burocrazia, serve più coraggio

“L’Italia è bloccata dalla burocrazia: nel nostro settore abbiamo oltre un milione e mezzo di posti di lavoro che sono andati persi e a differenza di quanto avviene negli altri Paesi, nel nostro non riusciamo a realizzare quello che vorremmo fare. Servono misure in grado di sostenere il settore, ma soprattutto figure capaci di prendere delle decisioni”. E’ un duro sfogo quello di Pietro Salini, amministratore delegato di Salini Impregilo, tra i maggiori global player nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture complesse, che opera in oltre 50 Paesi del...

pietro salini | infrastrutture | salini impregilo | cyclopica |


Infrastrutture: Salini, Italia ferma servirebbe commissario straordinario

"Un commissario straordinario plenipotenziario per le infrastrutture in Italia che abbia il potere di decidere una spesa e farla". E' la misura che Pietro Salini, Ceo del colosso delle infrastrutture Salini Impregilo, vorrebbe per fare ripartire il settore delle infrastrutture in Italia. Salini ha parlato a margine di un incontro sul tema alla Triennale di Milano, dove è in corso la mostra fotografica Cyclopica, che racconta la storia delle infrastrutture attraverso le foto dell'archivio Salini. "Siamo molto fermi in Italia. Alla fine noi non riusciamo a realizzare quello...

pietro salini | infrastrutture | salini impregilo | cyclopica |


Pietro Salini, infrastrutture: piantiamo i semi del futuro per le generazioni che verranno.

“Piantiamo i semi del futuro pensando alle generazioni che verranno dopo di noi. Il lavoro deve ripartire dalla capacità di progettare e costruire. Innovazione, cambiamento e competenze sono gli elementi chiave dell’unica strategia vincente per la competitività in un contesto globale in continua evoluzione”, così Pietro Salini, CEO del Gruppo Salini Impregilo, durante il dibattito “Trend del futuro per le grandi infrastrutture”, organizzato dal Gruppo il 15 maggio alla Triennale di Milano. Un’innovazione che, secondo Salini, deve unire a...

pietro salini | infrastrutture | salini impregilo |


'Cyclopica' la mostra Salini Impregilo alla Triennale di Milano

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di 'Cyclopica - the human side of infrastructure', la mostra che, da martedì 1 maggio, a Milano, racconta l'imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ultimo secolo hanno segnato...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


Con 'Cyclopica' gli scatti Salini Impregilo sulla bellezza delle infrastrutture

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di 'Cyclopica - the human side of infrastructure', la mostra che, da martedì 1 maggio, a Milano, racconta l'imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ultimo secolo hanno segnato...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


‘Cyclopica’, gli scatti Salini Impregilo sulle infrastrutture

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di ‘Cyclopica – the human side of infrastructure’, la mostra che, da martedì 1 maggio, a Milano, racconta l’imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ult...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


‘Cyclopica’, la mostra Salini Impregilo sulle grandi infrastrutture

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di ‘Cyclopica – the human side of infrastructure’, la mostra che, da martedi’ 1 maggio, a Milano, racconta l’imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ult...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


‘Cyclopica’, la mostra Salini Impregilo sulle grandi opere

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di ‘Cyclopica – the human side of infrastructure’, la mostra che, da martedì 1 maggio, a Milano, racconta l’imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ult...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


‘Cyclopica’, gli scatti Salini Impregilo sulla bellezza delle infrastrutture

Oltre 1.500 immagini, 100 fotografie stampate, 40 video, 7 progetti multimediali, due grandi infrastrutture ricostruite nella mostra: un tunnel di 10 metri e una diga lunga 22 metri per oltre 6 di altezza, 21 carousel diapositive programmati e sincronizzati, 9 videoproiettori, 30 dispositivi audio. Sono i numeri di ‘Cyclopica – the human side of infrastructure’, la mostra che, da martedì 1 maggio, a Milano, racconta l’imponenza delle grandi opere infrastrutturali, dalle dighe ai ponti, dai tunnel alle ferrovie, passando per le strade, che nel corso dell’ult...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


Cyclopica - Salini Impregilo exhibition

Avete mai attraversato un cantiere sotterraneo di una grande città? Vi siete mai ritrovati sotto il crinale di una grande diga? Dal primo maggio, presso la Triennale di Milano, grazie a Cyclopica sarà possibile vivere un’esperienza multisensoriale che “trasporterà” il visitatore all’interno di un cantiere virtuale. La mostra, organizzata da Salini Impregilo, ha aperto i battenti il giorno della Festa dei lavoratori, e non è affatto un caso, perché insieme al racconto delle grandi infrastrutture si pone l’obiettivo di mostrarne...

Salini impregilo | cyclopia | grandi opere | infrastrutture |


Cyclopica – Salini Impregilo Exhibition

Parte il 1 maggio in Triennale “Cyclopica – the human side of infrastructure”, la mostra che racconta la grandezza delle grandi opere infrastrutturali, dighe, ponti, tunnel, ferrovie e strade, che nel corso dell’ultimo secolo hanno segnato l’evoluzione dell’Uomo nel mondo, lungo un percorso multisensoriale. Un percorso fatto di immagini ed esperienze immersive che raccontano storie di lavoro e di sfide a volte impossibili, all’interno dei cantieri del Gruppo, dove la cultura del lavoro si fonde con lo slancio verso il sogno di un mondo migliore. ...

salini impregilo | infrastrutture | cyclopica | grandi opere |


Cyclopica: il libro

Opere colossali disegnate per governare l'acqua, produrre energia, migliorare lo spostamento di merci e persone. Sono i soggetti delle immagini in bianco e nero selezionate dall’archivio Salini Impregilo e che danno vita a Cyclopica. Un libro con un titolo immaginifico, che evoca la grandezza delle opere infrastrutturali che nel corso dell’ultimo secolo hanno segnato l’evoluzione dell’Uomo, attraverso un percorso fatto di lavoro e sfide. Un titolo che evoca allo stesso tempo l’occhio della macchina fotografica, quell’unico occhio che scruta e fissa la ...

salini impregilo | infrastrutture | cyclopica | grandi opere |


 

Pag: [1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Franchi&Kim consolida l'infrastruttura IT grazie alle soluzioni NetApp implementate da Personal Data

Franchi&Kim consolida l'infrastruttura IT grazie alle soluzioni NetApp implementate da Personal Data
Personal Data, system integrator  bresciano del Gruppo Project e NetApp, player di riferimento nel campo dei dati per cloud ibrido,  hanno realizzato un progetto di consolidamento dell'infrastruttura IT di Franchi&Kim Industrie Vernici che ha permesso di migliorare l'efficienza e le performance dello storage e ha reso semplice e sicuro l'accesso ai dati. Franchi&Kim, &egr (continua)

A Porto Recanati: prevenzione Mondo Libero dalla Droga

  A Porto Recanati: prevenzione Mondo Libero dalla Droga
PORTO RECANATI – Domenica scorsa i volontari di ‘MONDO LIBERO DALLA DROGA’ hanno approfittato del clima gradevole per attraversare sensibilizzando le persone per le strade più importanti della cittadina litoranea: il lungomare e il lungo corso che da sempre sono riferimento per i cittadini di Porto Recanati, e paesi circostanti come Recanati - Loreto - Castelfidardo - Osim (continua)


The Way to Happiness per vivere in un mondo più felice

The Way to Happiness per vivere in un mondo più felice
Lo scopo è quello di vivere in un mondo più felice, nello stesso mondo in cui molte persone sembra invece ne abbiano perso, oltre il senso, anche il sentiero per ritrovarla La felicità consiste nell'impegnarsi in attività di valore, ed esiste solo una persona che può dire con certezza cosa ti farà felice: te stesso! I 21 precetti contenuti nel piccolo libro della via della felicità, sono, in r (continua)

Corsi online per aiutare a 360 gradi

  In risposta all’aumento di criminalità e violenza alla fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, L. Ron Hubbard fondò il programma dei Ministri Volontari. Fu progettato per fornire gli strumenti pratici per generare comprensione e sensibilità verso il prossimo. Inoltre, tali strumenti sono stati espressamente concepiti per l’uso da parte di Sci (continua)

Le credenze religiose di tutti meritano rispetto.

  La via della felicità. L. Ron Hubbard ha onorato i grandi capi religiosi del passato per la saggezza che hanno portato al mondo. Egli scrisse che Scientology condivide “le mete che Cristo aveva stabilito per l’Uomo, ovvero la saggezza, la salute e l’immortalità”. Ne “L’Influenza Religiosa nella Società: Il Ruolo del Ministro Volon (continua)