Home > Keyword : jax cliccata 303 volte

Green Pass? Luna Park!

Green Pass? Luna Park!
All'indomani della conversione in legge del DL sul green-pass, Gionathan annuncia Luna Park. Non solo J-ax, anche gli artisti della musica indipendente italiana dicono la loro sulla situazione attuale. Luna Park è un racconto sarcastico ambientato in un futuro distopico, un anno 2040 disumanizzato, digitale, affascinante ma allo stesso tempo effimero, pieno di attrazioni, di contraddizioni e di finzione.Un posto in cui le relazioni vengono sostituite da dei surrogati, in cui l'assurdo diventa abituale, in cui "l'ologramma di nonna mi serve uova di panda". Una normalità talmente artefatta da "mettere il vomito" al protagonista del ...

green pass | luna park | gionathan | jax |


Bauli in piazza, a Roma si raddoppia. per dare una svegliata al Governo Draghi: “Noi siamo pronti”

Bauli in piazza, a Roma si raddoppia. per dare una svegliata al Governo Draghi: “Noi siamo pronti”
Mille bauli posizionati sotto al Pincio. Le maschere nere sui volti, poi il countdown che si ferma a 419, il totale dei giorni di stop subito. Poi si battono i pugni chiusi, i bauli si trasformano in strumento musicale che viene suonato contemporaneamente, creando un vero e proprio spettacolo dal vivo. E’ il mondo della musica che, unito, torna in piazza per dire “siamo pronti”. Per tornare a lavorare in sicurezza e lasciarsi, almeno in parte, l’emergenza Covid alle spalleSono i “Bauli in piazza”, il movimento nato nell’ambito della campagna internazionale “We make events“ che, dopo Milano, arriva nella Capitale sabato 17 aprile, nella cornice di piazza del Popolo. Tecnici, operatori, cantanti, operatori video, co...

compleanni | concerti | eventi | feste | feste di piazza | jax | MUSICA | RADIO DEEJAY | renato zero | service | servizi audiovisivi | vasco rossi | webtvstudios |



COSMOBSERVER media partner del NASA Space Apps Challenge di Brescia 2020

COSMOBSERVER media partner del NASA Space Apps Challenge di Brescia 2020
Per il terzo anno consecutivo, COSMOBSERVER è media partner del NASA Space Apps Challenge di Brescia. Sarà un’edizione particolare del NASA Space Apps Challenge, l’hackathon voluto dall’Agenzia Spaziale Americana. Dal 3 al 4 ottobre 2020, a causa dell’emergenza sanitaria globale Covid-19 le squadre lavoreranno in remoto, per evitare assembramenti.  Anche quest’anno, Brescia sarà una delle location della “gara di menti” che cercheranno di trovare soluzioni per la risoluzione di problemi e quesiti sulla Terra. Le squadre concorrenti potranno utilizzare i dati messi a disposizione dalle agenzie spaziali NASA - National Aeronautics and Space Administration, CNES, Canadian Space Agency e...

cosmobserver | emmanuele macaluso | chiara chiesa | nasa | nasa space apps challenge | 2020 | brescia | space economy | spazio | cosmo | jaxa | cnes | canadian space agency | media partner |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

I documenti necessari per l’assicurazione auto

Conosciamo quali sono i documenti utili alla stipula dell’assicurazione auto.La carta d’ identità: è il documento rilasciato dal Comune di residenza che può essere in formato elettronico oppure in formato cartaceo.Il codice fiscale: rappresenta il codice alfanumerico utilizzato ai fini fiscali ed amministrativi attribuito in modo univoco ad ogni cittadino. E’ anche determinabile automaticame (continua)

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022

La gazzetta: un successo la seconda opera al ROF 2022
L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta. Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc. Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locanda nel centro cittadino. L’opera è ambientata a Parigi, negli anni Cinquanta.Don Pomponio Storione, ricco napoletano, volendo far sposare la figlia Lisetta con un nobile del luogo, pubblica sulla gazzetta locale un annuncio con cui spera di trovare il pretendente ad hoc.Inutile dire: la notizia desta molta ilarità e confusione, anche se nessuno sa che Lisetta è già segretamente impegnata con Filippo che gestisce una locan (continua)


Siete pronti ad aprirvi agli altri?

Siete pronti ad aprirvi agli altri?
Consigli filosofici e pratici per chi sogna una relazione di fiducia. La mancanza di trasparenza genera sfiducia e un profondo senso di insicurezza.Dalai LamaFilosofia dell'apertura mentaleNel mondo moderno, grazie ai social media, è considerata la norma aprirsi al mondo, parlare di sé, dimostrare il proprio stile di vita, raccontare successi e fallimenti. La sincerità e l'accessibilità permettono di raccontare agli altri i valori importanti e di trovare chi li cond (continua)

La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercato

La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercato
:Una guida alle teste dei manichini dentali e al loro utilizzo come modelli per l'odontoiatria La migliore testa per manichino dentale in vendita sul mercatoUna testa di manichino dentale è un modello medico che viene utilizzato per studiare e simulare l'interazione dei denti con altre strutture della bocca. È una replica della testa umana con denti e mascelle e può essere utilizzata p (continua)

Il governo polacco molto critico verso la Commissione Europea

Il governo polacco molto critico verso la Commissione Europea
I partiti della maggioranza polacca non le mandano a dire: la Commissione Europea non solo non vuole dare i fondi promessi, ma sarebbe complice di un piano tedesco per tenere Varsavia in stato di inferiorità. La questione dei fondi per il recupero post-pandemia, che vede ormai da molte settimane contrapposti Bruxelles e Varsavia, sembra si stia allargando a uno scontro politico a tutto campo. Le critiche dei politici polacchi piovono sulla stessa Unione Europea. Alcuni ci vanno giù molto pesante: il segretario generale del partito di Krzysztof Sobolewski ha usato una metafora bellica piuttosto esplicit (continua)