Home > Keyword : medioevo cliccata 1066 volte

Il fantasma del marchese Carlo Francesco Agostino di Fosdinovo

Il fantasma del marchese Carlo Francesco Agostino di Fosdinovo
Il Castello Malaspina di Fosdinovo è una fortezza risalente alla metà del XII secolo che, con le sue caratteristiche architettoniche e le storie di cui è stata teatro nel corso dei secoli, domina il territorio della Lunigiana conferendole un fascino unico. Dalla sua posizione strategica a nord della Toscana, tra le Alpi Apuane e la costa del Mar Tirreno (Lerici, Cinque Terre, Versilia), è possibile ammirare un panorama che si estende dalle Alpi Apuane alla Piana del fiume Magra fino al mare. Nelle giornate più limpide si riesce addirittura a scorger...

leggenda | borgo | castello | medioevo | toscana |


Un ponte tra Tarquinia e Corneto

Un ponte tra Tarquinia e Corneto
Tombe etrusche, chiese medievali e dolci colline. Il 6, 7 e 8 dicembre saranno i giorni migliori per vivere un’esperienza unica, legando insieme cultura, arte e ambiente. Il merito è di Artetruria, l’associazione delle guide turistiche che, per il ponte dell’Immacolata, offrirà il meglio da vedere a Tarquinia. Si partirà il 6 dicembre con le visite alle tombe dipinte dei Tori, del Barone, degli Auguri, dei Bartoccini, dei Leopardi, della Caccia e Pesca e 5636 (necropoli dei Monterozzi). Si proseguirà il 7 e l’8 dicembre con un tour tra le tombe delle Pantere, Giglioli, Giustiniani (necropoli M...

Etruschi | archeologia | medioevo |



Dal Medioevo ai giorni d’oggi………… > Palio di S. Floriano a Jesi

  La Festa di San Floriano a Jesi ha origini medioevali e serviva anticamente per rinsaldare i legami di alleanza con i feudi vicini. > In quell’epoca, i rappresentanti dei castelli alleati si riunivano nella città con l’obbligo di onorare la chiesa del Santo con tre libbre di cera e un palio. > Le celebrazioni medioevali sono rievocate ancora oggi con una festa che quest’anno ha luogo dal 23 al 27 Maggio. > Ci sarà la ‘scampanellata’, durante la quale i bambini suonano delle campanelle di terracotta nelle strade per ricordare la ...

L Ron Hubbard | Jesi | Medioevo |


Torino Docet: impariamo il latino camminando per Augusta Taurinorum

Torino Docet: impariamo il latino camminando per Augusta Taurinorum
Il nuovo percorso virtuale realizzato da Raffaele Palma, è il 17° tour relativo a Torino ed al Piemonte. Questa volta l’esplorazione concerne gli esterni di case, palazzi privati e chiese, ma anche edifici di interesse sociale, alla scoperta dei decori che vantano scritte e motti latini d’età romana, medievale, barocca e d’epoca fascista. Si tratta d’epigrafi volute da regnanti, nobili, prelati, politici, dittatori, privati cittadini, che restituiscono al viandante citazioni d’autori quali Orazio, San Paolo, D’Annunzio, preghiere, le L...

Torino | augusta taurinorum | epigrafi | città | piemonte | latino | romanità | giulio cesare | architettura | scritte | medioevo | barocco | epoca fascista | costruttivismo | mosaici | graffiti | caratteri | cartigli | affreschi | chiese | duomo | orfanotrofi | caserme |


Torino l’Età della Pietra e l’Oracolo Celtico dei Caratteri

Torino l’Età della Pietra e l’Oracolo Celtico dei Caratteri
Ecco l’inedita città divinatoria, a portata di piedi!   Torino l’Età della Pietra, è il nuovo percorso turistico curato da Raffaele Palma, direttore artistico del CAUS, Centro Arti Umoristiche e Satiriche. Parliamo di una sorta di pellegrinaggio urbano, che permetterà ai nostri piedi di “vedere” la città che calpestiamo, spesso senza badare alle sue bellezze. Marciapiedi, cortili e manto stradale mostrano così i loro splendidi mosaici, marmi, incisioni, decori e intarsi. Un volto inedito del capoluogo subalpino sott...

Torino | turismo | tour | oracolo | età della pietra | celti | taurini | età romana | romani | barocco | medioevo | divinazione | arte | pavimentazioni | caratteri | lettere | rune | mosaici | marmi | incisioni | decori | intarsi | sacro | profano | culto | 2011 | fortuna | mo |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Pelle e capelli: una settimana di consulenze nelle Farmacie Comunali

Pelle e capelli: una settimana di consulenze nelle Farmacie Comunali
Una settimana di consulenze per il benessere di pelle e capelli. Da sabato 19 a sabato 26 ottobre, le Farmacie Comunali di Arezzo ospitano la campagna di informazione “DifendiAmo” che rappresenterà un’occasione per ottenere approfondimenti e soluzioni su due problematiche tipiche del periodo autunnale. Questa stagione, infatti, è caratterizzata da una più int (continua)

Salvo De Vita Gossip

Salvo De Vita Gossip
Grandi Novità sia a livello imprenditoriale che artistico attendono, nei prossimi mesi, l'ormai seguitissimo Salvo De Vita. Si stanno diffondendo sempre più in Emilia Romagna e via via in Italia e a livello europeo i servizi dell'Impresa Dello Spettacolo “MP” del Management-Foto/Giornalista Salvo De Vita. Oltre ai servizio manageriale non possiamo non parlare del Servizio di Ufficio Stampa ded (continua)


In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia

In partenza la seconda edizione del NASA Space Apps Challenge di Brescia
“Coloro che sono abbastanza folli da pensare di poter cambiare il mondo sono quelli che davvero lo cambiano”. Steve Jobs   NASA Space Apps Challenge sbarca per il secondo anno a Brescia. Durante la manifestazione promossa dalla NASA sarà assegnato il premio INTERSTELLARS INTERNATIONAL AWARD al Prof. Emmanuele Macaluso   Evento organizzato da Chiara Chiesa e Andre (continua)

IL POSTER VIVO

IL POSTER VIVO
  Seconda puntata del seguito di "Adagiato nel mio sogno piumato" intitolata "Il poster vivo". Tulla e George sono alla ricerca di un poster dalla doppia copertina, che tra strani esseri piumati e colorati li porterà a entrare in una nuova avventura incredibile. Un viaggio fantastico tra pericoli, voli, inseguimenti, musiche, lp e negozi di musica, ove tutto sembr (continua)

-Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”.  (Scritto da Antonio Castaldo)
Acerra: Alberto Di Buono va affermandosi con il romanzo ambientale “Terra di nessuno”.  (Scritto da Antonio Castaldo) Ad Acerra, in provincia di Napoli, vive e lavora Alberto Di Buono, libero professionista, ingegnere ambientale di 54 anni, fratello di Vincenzo, anch’egli ingegnere, e di Michelangelo, operatore socio sanitario. I primi due sposati a due sorelle, rispettivam (continua)